Palazzo di Fraternita diventa set di uno spot

AREZZO

Palazzo di Fraternita diventa set di uno spot

15.09.2017 - 20:43

0

Il Palazzo di Fraternita e Piazza Grande presto sulle reti nazionali grazie ad uno spot pubblicitario. A commissionarlo un colosso del settore alimentare italiano che ha scelto Arezzo come scenario per la sua réclame. “Una grande soddisfazione - commenta il primo rettore Pierluigi Rossi - L’azienda ha scelto Arezzo e le sue bellezze per portare nelle case degli italiani un’immagine genuina della famiglia italiana e delle sue eccellenze agroalimentari”. Nello spot, che dovrebbe andare in onda entro la fine dell’anno, si vedrà il Palazzo della Fraternita dei Laici che diventa così sempre più conosciuto e apprezzato per la sua bellezza ed eleganza tanto da essere sempre più richiesto da produzioni di film e spot pubblicitari. “Una donna va verso una finestra di una stanza del Palazzo - anticipa alcuni frammenti dello spot pubblicitario il primo rettore - e apre la finestra su Piazza Grande. La telecamera segue il movimento della donna per aprirsi nella immagine totale della nostra magnifica, piena di sole con il suo mattonato rosso, l’ocra dei palazzi e gli scudi della Giostra alle finestre”. A realizzare lo spot la stessa produzione che nei mesi scorsi ha girato sempre nel Palazzo di Fraternita alcune scene del film “Mia cugina Rachele” del regista Roger Michell (lo stesso di Notting Hill) e con Pierfrancesco Favino, in uscita i primi di ottobre al cinema. 

SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 16 SETTEMBRE 2017

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mafia, arrivata al porto di Palermo la salma del boss Totò Riina

Mafia, arrivata al porto di Palermo la salma del boss Totò Riina

Palermo (askanews) - È arrivata al porto di Palermo alle 6.38 del 22 novembre 2017, la nave Vincenzo Florio con a bordo la salma di Totò Riina, il capo di Cosa nostra morto venerdì 17 novembre 2017 all ospedale di Parma, a 87 anni. La nave ha attraccato al molo Sammuzzo dove erano presenti alcune pattuglie di Carabinieri, Polizia e Guardia si Finanza. Il carro funebre si è poi diretto verso il ...

 
A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

Roma, (askanews) - A decidere il futuro di Silvio Berlusconi in politica sarà la corte Europea dei diritti umani, deliberando sul ricorso presentato dall'ex Cavaliere contro l'applicazione della legge Severino, che rende il leader di Forza Italia incandidabile. La sentenza della Grande Camera della Corte potrebbe arrivare anche mesi dopo l'unica udienza prevista, del 22 novembre. Ma è cruciale ...

 
Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Primo sciopero in 15 anni per dipendenti Carige: no agli esuberi

Genova, (askanews) - Centinaia di lavoratori di Banca Carige sono scesi in piazza a Genova per protestare contro i mille esuberi annunciati dall'istituto di credito ligure che sta vivendo delle giornate particolarmente difficili in attesa dell'aumento di capitale da 560 milioni di euro che scatterà il 22 novembre. A confermare lo sciopero, il primo da 15 anni per i dipendenti Carige, è stata solo ...

 
Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Archibugi: "Gli sdraiati", rapporto padre figlio senza retorica

Roma, (askanews) - C'è il rapporto complicato e conflittuale tra un padre e un figlio al centro del nuovo film di Francesca Archibugi "Gli sdraiati", tratto dal romanzo di Michele Serra, nei cinema dal 23 novembre. Claudio Bisio interpreta un giornalista di successo che vive e soprattutto cerca un dialogo con il figlio Tito, adolescente pigro e irriverente sempre circondato dalla sua banda di ...

 
Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017

"Vasari, Jacone e la maniera bizzarra" alla Casa Museo Bruschi

La mostra

"Vasari, Jacone e la maniera bizzarra" alla Casa Museo Bruschi

Alla Casa Museo di Ivan Bruschi di Arezzo inaugurata la mostra “Vasari, Jacone e la maniera bizzarra”. All’apertura dell’esposizione, che sarà visibile fino al 18 febbraio ...

18.11.2017

"Fifty/Fifty": collettiva del Cenacolo degli Artisti Aretini

La mostra

"Fifty/Fifty": collettiva del Cenacolo degli Artisti Aretini

Dal 19 al 29 novembre 2017 l’Atrio d’onore della Provincia di Arezzo, con entrata da via Ricasoli 44/46, ospita “Fifty/Fifty”, concorso e mostra collettiva di pittura ...

18.11.2017