Niente parcheggi e il parroco offre campetto

MONTEVARCHI

Niente parcheggi e il parroco offre campetto

14.11.2017 - 21:08

0

Il senso di marcia di via Burzagli sarà invertito rispetto a quello attuale. Rimangono da risolvere alcuni nodi, come quello dell'innesto di via Puccini e la maggiore ricaduta dei flussi veicolari su via IV Novembre ed il progetto avrà bisogno di ulteriori approfondimenti, ma l'idea di fondo rimane quella: fare in modo che le auto possano percorrere il quartiere del Giglio in direzione centro storico e non viceversa. In occasione di un incontro con il residenti del quartiere la sindaco Silvia Chiassai Martini e l'assessore ai lavori pubblici Lorenzo Posfortunato hanno illustrato le possibili opzioni studiate a livello tecnico per invertire il senso del traffico in quel quartiere nell'intento di riportare una maggiore vitalità in una zona che negli ultimi anni ha visto un lento ma inesorabile depauperamento delle attività commerciali. Le due opzioni allo studio sono due. La prima prevede lo scorrimento del traffico dalla chiesa del Giglio in direzione centro storico fino all'innesto di via Puccini ed obbligo di svolta in questa strada. Da Piazza Vittorio Veneto fino all'innesto di via Puccini la strada rimarrebbe percorribile nell'attuale senso di marcia, dal centro cittadino in direzione nord. La seconda ipotesi prevede invece di ribaltare il senso di marcia di tutta via Burzagli con il veicoli che, una volta arrivati all'innesto in piazza Vittorio Veneto sarebbero obbligati a svoltare a destra, entrando in via IV Novembre e quindi in via dei Mille. L'aumento dei flussi di traffico su quest'ultima arteria potrebbe provocare qualche problema. Per ovviare a queste problematiche sarebbe allo studio la realizzazione di una rotatoria davanti al palazzo della imposte ed al circolo stanze Ulivieri. I residenti del Giglio hanno anche manifestato la necessità di avere più parcheggi a disposizione per favorire la sosta. Su questo fronte il parroco della parrocchia del Giglio don Mauro si è dichiarato disponibile a far usufruire l'attuale campetto da basket, di proprietà della parrocchia, come area di sosta durante l'orario scolastico. Sempre il parroco ed altri cittadini hanno chiesto agli amministratori un maggiore impegno per la sicurezza stradale dei pedoni e dei ciclisti, questo non solo in quel quartiere ma un po' in tutta la città. "E' indispensabile che in prossimità delle scuole -ha detto don Mauro- vengano istituite delle zone 30, per la sicurezza degli studenti e delle persone che si muovono a piedi."

ARTICOLO SUL CORRIERE IN EDICOLA IL 15 NOVEMBRE 2017

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dl Dignità, Di Maio: "Non possiamo rimuovere Boeri"

Dl Dignità, Di Maio: "Non possiamo rimuovere Boeri"

(Agenzia Vista) Liguria, 16 luglio 2018 "Non possiamo rimuovere Boeri Ora. Quando scadrà terremo contro che non è minimamente in linea col Governo". Cosi commenta le polemiche sulle stime dell'Inps relative al Dl Dignità il ministro del Lavoro Luigi Di Maio a 'Liguria d'Autore' / Courtesy Giuseppe Sciortino Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mondiali, tensioni e scontri con le forze dell'ordine a Parigi durante i festeggiamenti

Mondiali, tensioni e scontri con le forze dell'ordine a Parigi durante i festeggiamenti

(Agenzia Vista) Parigi, 16 luglio 2018 Mondiali, tensioni e scontri con le forze dell'ordine a Parigi durante i festeggiamenti Francia in festa per la vittoria del secondo Campionato del Mondo. Gli uomini di Didier Deschamps hanno battuto per 4-2 la Croazia aggiudicandosi un titolo che fu dei transalpini nel 1998. Nelle strade delle città frasi sono esplosi i festeggiamenti, accompagnati tuttavia ...

 
Mondiali, il tricolore francese proiettato sull'Arco di Trionfo

Mondiali, il tricolore francese proiettato sull'Arco di Trionfo

(Agenzia Vista) Parigi, 16 luglio 2018 Mondiali, il tricolore francese proiettato sull'Arco di Trionfo Francia in festa per la vittoria del secondo Campionato del Mondo. Gli uomini di Didier Deschamps hanno battuto per 4-2 la Croazia aggiudicandosi un titolo che fu dei transalpini nel 1998. Nelle strade delle città frasi sono esplosi i festeggiamenti, accompagnati tuttavia da momenti di tensione ...

 
Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

A Pratovecchio Stia in Casentino

Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

E' iniziato il conto alla rovescia per la quarta edizione di “Naturalmente Pianoforte”, kermesse pianistica con la direzione artistica di Enzo Gentile, che si terrà dal 18 al ...

07.07.2018

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

La mostra

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

Sarà inaugurata domenica 8 luglio alle 18.30 alla Casa Museo Ivan Bruschi di Corso Italia, ad Arezzo, la mostra "Musica dipinta. Dalle miniature rinascimentali a Lorenzo ...

07.07.2018

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Castiglion Fiorentino

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Tutte le sere il meglio della tradizione gastronomica toscana, le degustazioni delle cantine castiglionesi e le specialità delle cucine regionali d’Italia in uno dei luoghi ...

07.07.2018