Vergogna Interporto, 20 anni di sprechi

Arezzo

Vergogna Interporto, 20 anni di sprechi

08.01.2018 - 21:32

0

La vergogna dell'interporto scorre di là dal finestrino, sul lato destro della strada per chi da Arezzo va verso Indicatore. Un enorme piazzale invaso dalle erbe infestanti, cordoli di cemento che delimitano spazi vuoti, muretti coperti da rifiuti, lampioni che si stagliano nel nulla. Un silos, recinzioni incustodite, cartelli che parlano al vento.
Abbandono. Degrado. E qui dentro sono stati inghiottiti tanti soldi pubblici. Un milione e mezzo di finanziamento della Regione Toscana.
Compie 20 anni il progetto dell'interporto che non c'è. Era il 1998 quando la giunta regionale inseriva il progetto di Indicatore nel Piano regionale dei Trasporti. Nello stesso anno la Provincia di Arezzo lo inseriva nel Piano di sviluppo triennale. In sinergia con Comune e privati.
All'epoca si credeva nell'intermodalità, una brutta parola per dire che qua e là in Italia sarebbero nati dei grandi centri di smistamento dove far convergere le merci provenienti dai porti, tramite ferrovia. Una favola che poi si è dissolta quando anni dopo Rfi (Rete ferroviaria italiana) ci ha rinunciato.

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI AREZZO DEL 9 GENNAIO E NELL'EDICOLA DIGITALE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno
Senza suoceri e cognate

Salvini-Di Maio, le nozze più pazze dell'anno

Per 45 giorni il film andato in onda è sempre stato lo stesso. Lei dice a lui: "Sposiamoci". Lui dice a lei: "Sì, sposiamoci". E sembra fatta. Ma lei aggiunge: "però non voglio nè tuo padre nè tua sorella in chiesa e al ricevimento". Allora lui si inalbera: "se sposi me, sposi anche la mia famiglia". Nozze in crisi prima ancora di essere celebrate. Ci si sposa, non ci si sposa. Poi lei apre: "se ...

 
Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Teatro comunale di Laterina

Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Sabato 7 aprile alle 21,15 nel nuovo appuntamento con Storie Sospese reloaded, la stagione del Teatro Comunale di Laterina, torna in scena Pietro Pinti protagonista di ...

03.04.2018

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Bibbiena

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Volge al termine per l’anno 2018 la stagione teatrale del Teatro Dovizi di Bibbiena promossa dal Comune di Bibbiena in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e la ...

03.04.2018

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Cavriglia

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Un altro grande concerto in cui la vocalità femminile fa da protagonista assoluta: sabato 14 aprile alle ore 21 e 30 al Teatro Comunale di Cavriglia, per la rassegna ...

03.04.2018