cannocchiale

L’identità custodita nella Casa dei Tesori

07.05.2017 - 15:58

0

Niente come il ritorno ad Arezzo della Chimera e della Minerva, anche se, o forse proprio per questo, per pochi mesi,  riesce a farci capire da dove veniamo e a far capire ai turisti dove si trovano. Niente di meglio, dunque,  dell’abbraccio con uno dei suoi bronzi etruschi, per ricordare e far rivivere alla città e per la città, anche e soprattutto quando rischia di perderla nei momenti più difficili, l’identità acquisita in qualche millennio di vita vissuto da protagonista della cultura, dell’arte, dell’ingegno. Una identità che da ieri rivive, insieme alla Minerva, nella Casa dei Tesori, inaugurata dal presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, dal Governatore Enrico Rossi e dal sindaco Ghinelli, accolti dal padrone di casa, il primo rettore della Fraternita dei Laici, Pier Luigi Rossi.  Non è stato difficile per Tajani, presidente del Parlamento europeo,  ancora prima di varcare la soglia del Museo dell’oro con la Minerva, riconoscere nel museo all’aperto della città i valori di secoli di cultura che appartengono ad Arezzo ma anche all’Europa. Ricevuto dal sindaco a Palazzo Cavallo, davanti alle linee architettoniche e alla quadreria della sala della Giunta non ha resistito al confronto: “Vorrei– ha detto al sindaco – avere anch’io a Bruxelles una stanza così bella. Devo invece  accontentarmi di qualche opera fiamminga”.E non era ancora sceso in Piazza Grande per tagliare il nastro tra due ali di folla che evidentemente non ce l’ha con l’Europa, almeno  quando per un giorno ne diventa capitale Arezzo. “Qui- ha detto quando si è trovato davanti alla Minerva  e ai pezzi della collezione Oro d’autore appena trasferiti nella Casa dei Tesori dal caveau di Arezzo Fiere – c’è la prova di una continuità millenaria dell’ingegno aretino e italiano”. Ma Tajani, che conosce bene la storia di Arezzo, non ha resistito ad una seconda battuta sulla Minerva ed ha scherzato su un tasto dolente: “Alla fine – ha detto  - siete riusciti a portar via la Minerva a Firenze! Ora preparatevi all’arrivo delle truppe fiorentine”.   A volte basta una battuta per ricordare i valori di una civiltà millenaria, dagli etruschi in poi,  che ha dato tanto all’Europa.  E della quale non poteva non essere orgoglioso il sindaco della città: “Qui  c’è la dimostrazione – ha detto Ghinelli – della forza creativa,dell’ingegno manifatturiero di una città che, grazie a questi valori,  ha sempre saputo reagire anche nei momenti più difficili”.  Ma l’orgoglio aretino fa parte anche dell’orgoglio toscano.  E come può rinunciarci il Governatore della Toscana? “Con l’apertura della Casa dei Tesori – ha detto Enrico Rossi che sul Museo dell’Oro ha sempre puntato fin dal momento in cui dette l’ok della Regione ai finanziamenti necessari per il restauro del Palazzo della Fraternita - viene aperto nel bellissimo centro storico di Arezzo un polo attrattivo con valenza regionale, nazionale, europea”. Rossi, che conosce bene la forza di penetrazione globale del distretto orafo aretino, proietta la storia e la tradizione del comparto orafo di Arezzo anche oltre i confini europei: “La casa dei tesori – spiega –sarà  una chiave importante per accrescere l’attrazione turistica di Arezzo, ma lo è anche per valorizzare una tradizione manifatturiera , la lavorazione dell’oro che ha reso famosa la città, e che è stata capace di trasformarsi, innovarsi, conquistare nuovi mercati e rilanciarsi a tutela dell’occupazione”. Comunque la si rigiri, la Casa dei Tesori , se non vogliamo chiamarla Museo, è comunque la Casa dell’Oro. La Casa dei gioielli che fanno parte della collezione “Oro d’autore” creata negli anni da Arezzo Fiere e Congressi e custodita nei suoi caveau fino all’uscita di 82 pezzi unici ed esclusivi realizzati da aziende orafe aretine e firmate da artisti, designer, architetti e stilisti di fama internazionale.  Pezzi forti della Casa dei Tesori, dove resteranno per sempre  in un allestimento con il contributo decisivo della Camera di Commercio. Orario di apertura; tutti i giorni dalle 10.30 alle 18. Chiuso il martedì. Aperto il lunedì quando sono chiusi tutti i musei d’Italia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018