Le novità dell'auto in passerella al Salone di Barcellona 2017

La nuova Seat Ibiza sotto i riflettori del Salone di Barcellona 2017

L'EVENTO

Le novità dell'auto in passerella al Salone di Barcellona 2017

12.05.2017 - 20:30

0

Sabato 13 maggio 2017 apre i battenti al pubblico il Salone dell'automobile di Barcellona. E per otto giorni la città catalana, diventa capitale dell'auto.

Intanto nelle giornate dell'11 e del 12 maggio si sono svolte le anteprime riservate alla stampa internazionale e agli operatori del settore. Il salone è ospitato alla Fiera di Barcellona, nello splendido contesto del Parc de la Ciutadella, ai piedi del Palacio Nacional e del Montjuic, proprio dove nel 1888 si svolse l'Esposizione Universale.

Il Salone di Barcellona non figura ancora tra le più importanti esposizioni mondiali del settore, ma proprio con l'edizione di quest'anno dimostra di avere tutte le carte in regola per crescere e farsi strada, soprattutto nel settore delle alimentazioni alternative. Barcellona, infatti, è già da tempo considerata come una delle città migliori, in Europa, per le sperimentazioni e i test delle nuove auto ecologiche. E questa vocazione, negli intenti dell'amministrazione catalana, è diventata a crescere fino a far diventare, in futuro, la città come una delle migliori dal punto della "ecosostenibilità" dei suoi veicoli circolanti.

Intanto, in questa edizione del 2017, a far da padrona del salone è la Casa automobilistica che gioca tra le mura amiche, la Seat, che storicamente in Catalogna vede la sua sede e che proprio quest'anno festeggia i suoi primi 60 anni di vita (fu fondata il 9 maggio del 1950 dall'Instituto Nacional de Industria per il 51% con la partecipazione di Fiat per il 7%.).

Per l'occasione lo stand Seat vede in posizione d'onore un bellissimo esemplare di Seat Seicentos del 1957, modello fotocopia della Fiat 600. Seat, tra l'altro, ha in animo di rispolverare il modello con una futura riedizione della vettura (il progetto per ora è chiamato 600 Bms).

Ma lo stand Seat è ricco di molte altre novità, dalla nuovissima Ibiza (al suo debutto internazionale) all'Ateca. E largo spazio viene dato alle innovazioni tecnologiche della Casa. I progetti di Seat, d'altronde  -come ha spiegato il presidente della Seat, l'italiano Luca De Meo - , puntano proprio sullo sviluppo di soluzioni digitali e sulla connettività delle proprie vetture, nonché sulla guida autonoma: "Siamo già uno dei marchi automobilistici più dinamici al mondo - ha detto De Meo in una affollata conferenza stampa - e ora vogliamo essere  campioni dell'auto connessa".

De Meo ha anche annunciato il prossimo debutto dell'Arona, un suv compatto (è atteso entro fine 2017) e di un suv extra large sulle orme della "sorella" Skoda Kodiaq (Seat e Skoda, lo ricordiamo, sono marchi dello stesso gruppo Volkswagen).

A Barcellona espongono i loro prodotti 36 marche automobilistiche, tra le quali anche le italiane Fiat, Jeep, Alfa Romeo, Abarth, Maserati e Ferrari (peccato, però, che lo stand del Cavallino sia contornato alle spalle da qualche inestetica ragnatela dimenticata sulle pareti dal servizio di pulizia...).

Ci sono poi anche Renault, Toyota, Suzuki, Mercedes (anche con le sue ammiratissime Amg), Kia, Hyundai, Lexus, Nissan, Infinity, Tesla.

Una menzione particolare la merita Mahindra che proprio qui a Barcellona mette in passerella tutta la sua rinnovata gamma 2017/2018 e brinda ai debutti europei del restyling del GOA Pick-Up e di XUV500 W10, la nuova versione del veicolo di punta del marchio già ordinabile dai concessionari. Mahindra espone anche un bellissimo prototipo XUV Aero, anch’esso per la prima volta in Europa, anticipa le linee guida future del design di famiglia.

Sergio Casagrande

PER SAPERNE DI PIU' - www.automobilebarcelona.com

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Rangoon (askanews) - Musica elettronica e dance: in Birmania (Myanmar) è esplosa una vera passione per la musica da ballare. I giovani, per anni tagliati fuori dalle mode, grazie anche ai social network, stanno recuperando il tempo perduto. Concerti con disk jockey occidentali di grido, come Martin Garrix o Timmy Trumpet, riempiono le piazze di Rangoon (Yangon). In una serata in 12mila hanno ...

 
Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Roma (askanews) - E' un bene che anche M5s riconosca l'utilità degli 80 euro di sgravio Irpef introdotti dal governo Renzi. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato. "La misura degli 80 euro serve a dieci milioni di italiani, fa piacere che anche Di Maio se ne sia accorto. Fa piacere che abbia capito che la pretestuosa contrarietà che hanno avuto in questi anni è stata sbagliata. ...

 
I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

Roma, (askanews) - Sono stipati in massa in oltre 650.000 in campi profughi in Bangladesh, uno dei paesi più poveri del mondo, in condizioni inumane, preda di fame, malattie e nella miseria più assoluta. Ma malgrado tutto, i Rohingya, minoranza musulmana del Myanmar perseguitata dall'esercito birmano con vere e proprie operazioni di pulizia etnica secondo l'Onu, preferisce non rientrare nella sua ...

 
L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

Roma, (askanews) - Nel suo nuovo disco, uscito il 1 dicembre per l'etichetta milanese Godzillamarket (distribuzione Artist First), la cantautrice Erica Mou ha dedicato un pezzo alla città che l'ha adottata da tre anni. Si intitola "Roma era vuota". "Roma era vuota inizia dicendo 'ieri ho sognato che mi baciavi, camminavamo, c'era il sole e Roma era vuota'. Io ho sognato che Roma era vuota, quindi ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017