E' guerra tra Italia e Germania. Berlino accusa Roma: "Sapeva di Fca"

PROCEDURA DI INFRAZIONE

Emissioni delle auto Fca, la Ue accusa l'Italia

17.05.2017 - 19:12

0

La Commissione europea ha deciso il 17 maggio 2017 di avviare una procedura di infrazione nei confronti dell’Italia per il «mancato adempimento» da parte di Fiat Chrysler Automobiles (Fca) degli obblighi derivanti dalla normativa Ue
in materia di omologazione dei veicoli, in particolare sulle emissioni. Lo riferisce l'agenzia LaPresse che riporta una nota di Bruxelles.

La Commissione parla di «misure insufficienti» per il «controllo delle emissioni» del gruppo Fca.

«I costruttori di automobili hanno prestato ben poca attenzione alle misurazione delle emissioni e alcuni hanno
persino infranto la legge», afferma la commissaria per il Mercato interno, Elzbieta Bienkowska. «Lo scandalo sulle emissioni - prosegue - ha dimostrato che la responsabilità di far rispettare la legge e di punire coloro che la violano non può essere
lasciata esclusivamente ai singoli Stati membri».


In base alle norme vigenti nell’Ue, spetta alle autorità nazionali verificare che un tipo di automobile soddisfi tutte le regole prima che le singole auto possano essere vendute sul mercato unico. Qualora un costruttore di automobili violi gli obblighi
normativi, le autorità nazionali devono adottare misure correttive, come ad esempio ordinare un richiamo, e applicare sanzioni stabilite nella legislazione nazionale.

Il caso in questione si riferisce a una richiesta da parte del Ministero dei Trasporti della Germania, nel settembre 2016, di mediare un disaccordo tra le autorità tedesche e quelle italiane sulle emissioni di ossidi di azoto (NOx) prodotte dalla Fiat 500X omologata dall’Italia.


La Commissione chiede ora formalmente all’Italia di dare entro due mesi una risposta alle sue preoccupazioni «circa l’insufficiente giustificazione fornita dal costruttore in merito alla necessità tecnica, e quindi alla legittimità, dell’impianto di
manipolazione usato» per le emissioni e «di chiarire se l’Italia è venuta meno al suo obbligo di adottare misure correttive per quanto riguarda il tipo di veicolo Fca in questione e di imporre sanzioni al costruttore di automobili».

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Lo spettacolo

Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Torna il mercoledì del Teatro Virginian di Arezzo (in via de' Redi) che alza nuovamente il sipario sul suo ricco fuori stagione, ciliegina sulla torta di una stagione di ...

14.05.2018

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

La rassegna

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

Torna il festival di teatro spontaneo. Bramosie sessuali, sentimenti intensi e qualche risata per lo spettacolo “Ferdinando” di venerdì 18 maggio, alle ore 21,15 presso il ...

14.05.2018

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Pieve Santo Stefano

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Dalla Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze all’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano per raccontare un ventennio di cambiamenti e trasformazioni che ha segnato l’Italia: ...

14.05.2018