Great Wall logo

AUTO

Chi è Great Wall, il colosso che vuole comprare Jeep

21.08.2017 - 22:26

0

Un vero colosso, un gruppo da 18,1 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato, con titoli quotati sulle due piazze di Hong Kong e Shanghai, un utile netto nel 2016 pari a 1,6 miliardi di dollari e 529 mila veicoli venduti tra gennaio e luglio di quest'anno. Così si presenta Great Wall Motors, il costruttore cinese già proprietario dei brand Haval e Wey che - secondo quanto spiegato il 21 agosto 2017 dal suo portavoce ad Automotive News - punta a diventare "il più grande produttore al mondo di suv" e che, come confermato alla stessa testata dalla vice presidente e ceo Wang Fengying, intende entrare in contatto con Fca per negoziare l'acquisizione di Jeep.

 

La società, fondata nel 1984 come Baoding Great Wall Motor Industry Company, dal nome della città a 140 chilometri a sud di Pechino dove ha tuttora il suo quartier generale, ha cambiato più volte nome nel corso degli anni - da GW Motor Group a Baoding great wall Motor Company Limited fino all'attuale denominazione - ed è accreditata come il maggiore produttore di suv della Cina, nonché la prima casa automobilistica cinese a quotarsi a Hong Kong, nel 2003. Oltre a Wang Fengying, settima nella classifica dei "pìù ricchi d'Asia" stilata da Fortune, l'altro nome chiave di Great Wall è quello del presidente Wei Jianjun, entrato in azienda nel 1990 a 26 anni e al quale Forbes attribuiva un patrimonio di 7,5 miliardi di dollari al gennaio 2015.

 

Per quanto riguarda i valori aziendali, il sito dell'azienda elenca "integrità", "responsabilità", "sviluppo" e "condivisione", mentre il motto sociale è "migliorare un po' ogni giorno".

I primi sei mesi di questo 2017, in realtà, hanno visto l'utile netto di Great Wall calare del 49%, a circa 375 milioni di dollari. Una performance negativa che la società ha motivato con un significativo aumento dei costi di promozione e pubblicità, maggiori spese in ricerca e sviluppo e una riduzione dei margini dovuta al lancio di offerte speciali. I driver della crescita futura, spiegava la stessa Great Wall nel comunicato del 21 luglio 2017 dedicato proprio ai conti semestrali, sono rappresentati dai nuovi modelli Haval H6 e Wey VV7, lanciati nella prima metà dell'anno.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

Il veliero Hermione salpa dalla Francia, fa rotta verso l'Africa

La Rochèlle (askanews) - Il veliero Hermione ha ripreso il largo. La replica dello storico tre alberi, che nel 1780 partì dalla Francia con a bordo il generale Lafayette per sostenere la causa degli indipendentisti dei futuri Stati Uniti d'America, ha lasciato il porto di la Rochelle, in Francia. Il veliero è diretto a Tangeri, in Marocco, prima tappa di un viaggio di quattro mesi e mezzo ...

 
Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Cisgiordania, Israele installa le case nelle nuove colonie

Gerusalemme (askanews) - Israele ha iniziato a installare le prime abitazioni in un nuovo insediamento in Cisgiordania, il primo dopo 25 anni. I camion sono arrivati nel sito che si chiamerà Amichai, dove sono state posate le prime case prefabbricate, una decina. Nel giro di un mese, qui, dovrebbero installarsi una quarantina di famiglie israeliane evacuate dal sito illegale di Amona.

 
Perù, autobus precipita in una scarpata: almeno 35 morti

Perù, autobus precipita in una scarpata: almeno 35 morti

Lima (askanews) - Almeno 35 persone hanno perso la vita in un incidente stradale nel Sud del Perù, nella regione di Arequipa: dopo aver lasciato l'autostrada, un autobus ha imboccato una strada di montagna ed è uscito di strada, precipitando per oltre 80 metri in una scarpata. Altri 20 passeggeri sono rimasti feriti e sono stati trasportati nel vicino ospedale di Camana. L'autobus, dell compagnia ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018