In soli 2 mesi la nuova Nissan Leaf supera a scatola chiusa i 10mila ordini in Europa

La nuova Nissan Leafe, in arrivo nella primavera 2018

PROPULSORI ALTERNATIVI

In soli 2 mesi la nuova Nissan Leaf supera a scatola chiusa i 10mila ordini in Europa

30.12.2017 - 16:01

0

Nel 2010 quando Nissan ha introdusse la Leaf di prima generazione in Europa, quasi tutte le altre case automobilistiche erano ancora un po' scettiche nei confronti della mobilità elettrica 100%, continuando a concentrarsi prevalentemente sullo sviluppo dei motori a combustione interna.

Dopo sette anni dal lancio l’apprezzamento dei clienti verso i veicoli elettrici ha registrato un miglioramento continuo e la domanda risulta ormai quintuplicata rispetto al 2011. Oggi molte case automobilistiche stanno sviluppando veicoli elettrici di prima generazione. 

Nissan invece ha raccolto e sintetizzato tutte le esperienze condivise dagli oltre 83.000 clienti di Leaf in Europa per lanciare un veicolo 100% elettrico completamente rinnovato. La nuova Nissan Leaf a zero emissioni (in consegna in Italia nel marzo 2018 - clicca qui per saperne di più) ha riscosso grande interesse dei clienti a partire dalla presentazione europea dello scorso ottobre e in soli due mesi - al 21 dicembre 2017 - ha già raccolto 10.000 ordini, un numero destinato a crescere in vista dell’arrivo presso le concessionarie europee a partire solo da febbraio 2018. 

Nello stesso periodo del 2010 gli ordini per la prima Leaf ammontavano ad alcune centinaia, perché i clienti si trovavano di fronte a una tecnologia innovativa ma non ancora comprovata.

Gareth Dunsmore, direttore veicoli elettrici Nissan Europe, ha commentato: “Siamo felici dell’interesse dimostrato dai clienti in Europa nei confronti della nuova Leaf. Questo conferma il ruolo di leader di Nissan nella mobilità elettrica. La nuova Nissan Leaf non è solamente la seconda generazione dell’auto 100% elettrica più venduta al mondo, ma è anche l’icona della Nissan Intelligent Mobility”. 

I 10.000 ordini sono stati quindi effettuati senza che la nuova Nissan Leaf fosse disponibile nelle concessionarie per un test drive e senza pubblicità o promozioni dirette rivolte ai clienti. E neppure noi della stampa specializzata abbiamo ancora avuto modo di metterla alla prova-

L’auto, intanto, è stata elogiata da Nissan per le sue innovazioni e tecnologie senza precedenti, tra cui la tecnologia di assistenza alla guida Nissan ProPILOT e Nissan e-Pedal, che con la frenata rigenerativa riduce del 90% l’interazione del conducente con il pedale del freno.

La produzione della nuova Leaf è già iniziata a metà dicembre 2017 presso lo stabilimento di Nissan Europe a Sunderland, nel Regno Unito, ed è prevista una rapida accelerazione delle attività per soddisfare l’elevata domanda dei clienti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018