Sindacati: intesa unitaria su ipotesi rinnovo contratto chimico-farmaceutico

Sindacati: intesa unitaria su ipotesi rinnovo contratto chimico-farmaceutico

08.06.2018 - 16:45

0

Roma, 8 giu. (Labitalia) - Gli esecutivi unitari di Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, riuniti oggi a Roma, hanno dato il 'via libera' all'ipotesi di piattaforma per il rinnovo del contratto per il triennio 2019-2021 del settore chimico-farmaceutico a cui sono interessati oltre 176.000 lavoratori di 2.700 imprese, in scadenza il 31 dicembre 2018. Per il prossimo triennio, la richiesta di aumento dei sindacati alle associazioni datoriali è di 130 euro complessivi (Tec), di cui 95 euro di trattamento minimo (Tem).

"Questa è la prima piattaforma contrattuale che elaboriamo dopo l’Accordo interconfederale del 9 marzo scorso: si tratta di un banco di prova importante -affermano i segretari generali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, Emilio Miceli, Nora Garofalo, Paolo Pirani- che ci impegna nel dare continuità al modello virtuoso di relazioni industriali, ma anche nel fare sostanziali passi avanti in tema di sicurezza sul lavoro, partecipazione dei lavoratori all’impresa, formazione continua, salario, welfare e ricambio generazionale".

Ora i lavoratori, spiegano i sindacati, "saranno chiamati nelle assemblee a dare il loro contributo alla costruzione della piattaforma definitiva, che verrà presentata alle controparti così da consentire l'avvio delle trattative, presumibilmente già dal mese di luglio, con le associazioni imprenditoriali di riferimento (Federchimica, Farmindustria); gli esecutivi unitari hanno anche approvato regolamento per i rinnovi contrattuali della categoria e comunicato la disdetta del vigente contratto il 31 maggio scorso".

Secondo Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, "quella di oggi è una scelta molto importante e impegnativa che rilancia, dopo l'accordo interconfederale, il ruolo del sindacato, autonomo e capace di svolgere la funzione di agente contrattuale, e di arrivare, in modo rapido, alla chiusura di una vertenza che si apre oggi per il rinnovo contratto nazionale del chimico-farmaceutico".

Per Emilio Miceli, segretario generale della Filctem Cgil, "il contratto del chimico-farmaceutico ha caratteristiche peculiari, da sempre si sperimentano nuove relazioni sindacali, per questo è importante". "Probabilmente anche per questo -ha sottolineato- è il primo contratto sul quale si darà un'interpretazione dell'accordo interconfederale. Oggi quindi diamo un'interpretazione dell'accordo interconfederale e proviamo a dare il nostro contributo al riguardo".

Secondo Nora Garofalo, segretario generale della Femca Cisl, "è un banco di prova importante per il funzionamento del nuovo accordo interconfederale". "Speriamo -ha detto a Labitalia- di fare un buon accordo per i lavoratori nell'alveo dell'intesa interconfederale. Il nostro settore, il chimico-farmaceutico, è storicamente capace di buone relazioni sindacali, e in questo caso ci troviamo ad aprire la stagione dei rinnovi contrattuali dopo l'accordo interconfederale con Confindustria, e anche in una nuova situazione politica".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Reggio Calabria (askanews) - Nelle baraccopoli di San Ferdinando e di Rosarno non c'è rispetto dei diritti umani, c'è un degrado umano. Perché le autorità se ne accorgono solo quando succedono questi casi gravi e si continua a mantenere operative queste strutture quando si potrebbe benissimo fare l'ospitalità diffusa e utilizzare le case della piana e dei centri storici che non sono abitate. Non ...

 
A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018