Turismo: Salvatore Longo direttore Grand Hotel Principe di Piemonte

10.07.2018 - 14:15

0

Roma, 10 lug. (Labitalia) - Salvatore Longo è il nuovo direttore del Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio. Una lunga esperienza maturata in giro per il mondo, esperto del Food&Beverage, Longo inizia i suoi studi all’Istituto Alberghiero Perotti di Bari e sin da giovanissimo comincia a maturare le sue esperienze all’estero. Prima in Svizzera, poi in Germania comincia a formarsi una professionalità che lo porterà a collaborare con chef stellati in giro per il mondo e a passare con naturalezza dalle isole dei Caraibi fino alla Sicilia, passando per l’Inghilterra, gli Emirati Arabi, la Scozia e ancora la Germania.

Dopo diciotto anni di esperienza estera Salvatore Longo voleva tornare in Italia e approda così in Toscana, dopo l’esperienza a Firenze come direttore dell’Hotel Lungarno. “Sicuramente l’Italia mi mancava - racconta Longo - e dopo diciotto anni in giro per il mondo volevo mettere in pratica la mia esperienza nel mio paese natale e vedere se fossi capace di raggiungere gli stessi successi anche a casa mia. La Toscana è una regione di incredibili risorse e cultura con un turismo diversificato e sviluppato e per questo è un banco di prova interessantissimo per chi fa il mio lavoro".

“Ho sempre ritenuto fondamentale essere in prima persona nel rapporto con gli ospiti, soprattutto in situazioni di criticità - spiega - dove l’ospite ha il pieno diritto di godere dell’importanza dovuta. I social media hanno cambiato lo stile manageriale, ma ritengo importante che ogni singola review sia gestita in modo individuale e che ogni problematica venga approfondita seriamente e in modo obiettivo per apportare eventuali modifiche. Questo approccio, nella mia esperienza, ripaga nel tempo e le prenotazioni lo confermano”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Agricoltura, Di Maio: "Governo a fianco di piccoli contadini, comparto deve ripartire dalla Sicilia"

Agricoltura, Di Maio: "Governo a fianco di piccoli contadini, comparto deve ripartire dalla Sicilia"

(Agenzia Vista) Caltanissetta, 22 luglio 2018 Agricoltura, Di Maio: "Governo a fianco di piccoli contadini, comparto deve ripartire dalla Sicilia" Il vicepremier, Luigi DI Maio, in diretta Facebook dalla Sicilia: "Da anni ormai il settore cerealicolo siciliano è in ginocchio. I produttori disperati non riescono più a fronteggiare la concorrenza scorretta delle multinazionali del grano. Oggi ...

 
Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

AREZZO

Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

Tutto pronto a Quarata per la Scorrida, spettacolo che porta in scena le esibizioni di dilettanti allo sbaraglio sulla falsariga del format mitico dello show di Corrado ...

20.07.2018

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Il festival

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Musicista, compositore e performer: sarà il leggendario bassista statunitense Stanley Clarke, accompagnato dalla band composta da Beka Gochiashvili al pianoforte, Cameron ...

19.07.2018

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

La rassegna

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

Tra arpe, cornamuse e tamburi, l’Arezzo Celtic Festival sarà acceso da tre serate di concerti e di spettacoli. La quinta edizione dell’evento è in programma al parco Pertini ...

19.07.2018