Vino: Le Macchiole investe in Street Art, a Bolgheri murales firmato Ozmo

12.07.2018 - 19:15

0

Firenze, 12 lug. (Labitalia) - A Bolgheri, terra che ha ispirato e continua a ispirare diverse arti, tra cui quella vinicola, è apparso un murales realizzato da uno dei rappresentanti della street art contemporanea più riconosciuti e apprezzati del momento: Ozmo. Sulle mura esterne de Le Macchiole, prestigiosa cantina del bolgherese, ha preso vita un'opera in bianco e nero. “Viviamo in uno dei posti più belli d'Italia - sostiene Cinzia Merli, alla guida della Cantina con i suoi figli - e qui a le Macchiole siamo convinti che la bellezza vada preservata e esaltata. Per questo abbiamo deciso di realizzare questo murale. Trovo che la street art sia una delle forme d’arte più innovative in assoluto: riesce ad essere geniale e sorprendente, capace di donare emozioni visive pulite e sincere”.

Un murales ricco di dettagli a partire dal cinghiale, simbolo della Maremma, a Giosuè Carducci e il viale dei cipressi, al castello di Bolgheri con la raffigurazione dell'ingresso del paese e molti altri tutti da scoprire. “Ozmo è uno degli artisti più originali della scena della street-art internazionale e in più è di origini toscane. Le sue opere ci hanno colpito per la capacità immediata e profonda che hanno di raccontare le cose attraverso simboli e immagini. Ecco perché abbiamo chiesto a lui di raccontare Bolgheri e Le Macchiole attraverso un inscindibile intreccio di storia, territorio, famiglia e vini”, continua Cinzia Merli.

L’opera è di grandi dimensioni: 15 metri per 6 ed è visibile anche da lontano, ricorda per composizione le grandi pale d'altare triangolari ed è stata pensato per spingere lo sguardo di chi la ammira sempre di più verso l'alto. I toni scelti sono quelli dei chiaroscuri che rendono i soggetti sospesi in un tempo ideale, quello della conciliazione fra passato e presente. La disposizione degli elementi raffigurati fa sì che lo spettatore posa vagare liberamente con la mente da un tema all'altro, in una chiave di lettura aperta nell'infinità delle possibili combinazioni.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Salvini querela Saviano, Delrio incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania."Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire". Queste le parole di Delrio ai giornalisti sulla querela del ...

 
Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone" Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Occorre uno sforzo per affermare il principio dell'uguaglianza tra persone nel nostro Paese". Queste le parole di ...

 
PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 PD, Delrio mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Bisogna mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente". Queste le parole di Delrio. AltrimondiNews Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

Palermo (askanews) - Ventisei anni dopo Palermo si è ritrovata ancora una volta in via D'Amelio per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Sul palco allestito davanti all'albero che ricorda la strage di Via D'Amelio del 19 luglio 1992, sono saliti in tanti per testimoniare il ...

 
Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

AREZZO

Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

Tutto pronto a Quarata per la Scorrida, spettacolo che porta in scena le esibizioni di dilettanti allo sbaraglio sulla falsariga del format mitico dello show di Corrado ...

20.07.2018

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Il festival

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Musicista, compositore e performer: sarà il leggendario bassista statunitense Stanley Clarke, accompagnato dalla band composta da Beka Gochiashvili al pianoforte, Cameron ...

19.07.2018

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

La rassegna

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

Tra arpe, cornamuse e tamburi, l’Arezzo Celtic Festival sarà acceso da tre serate di concerti e di spettacoli. La quinta edizione dell’evento è in programma al parco Pertini ...

19.07.2018