Lavoro: Mosi (LavoroOver30), stop a discriminazioni per età

13.07.2018 - 13:45

0

Roma, 13 lug. (Labitalia) - "Stop alle discriminazioni per età nel lavoro". A chiederlo Christian Mosi, presidente dell’associazione LavoroOver30. "Servono maggiori tutele lavorative -spiega Mosi- per una parte di coloro che in sociologia vengono ancora definiti 'giovani-adulti', definizione che comprende la fascia d’età tra i 25 e i 34 anni, ma che vede trattamenti nelle politiche del lavoro ben diverse tra under e over 30. I secondi, allo stato attuale, pur rientrando nella medesima definizione sociologica, sono fortemente penalizzati dalle politiche in essere rispetto agli under 30. L’obiettivo dell’associazione è portare alla luce tale assurdità sulle poche tutele contrattuali previste per questa fascia di popolazione", avverte.

"I costi per gli imprenditori -sottolinea Mosi- sono davvero eccessivi: è ora che la politica, quella che si definisce del cambiamento, ci metta del suo per dire basta alle differenze sulle aliquote contributive previste tra under e over 30. Il lavoro deve essere accessibile a tutti. Troppe persone over 30, padri o madri di famiglia, sono state disincentivate nell'impiego sia in fase di assunzione che di proroga dai recenti incentivi".

Oggi riferisce Erica Venditti, su Euronews, Mosi illustrerà anche l’integrazione richiesta a seguito del decreto dignità. Integrazione che, chiarisce, "è assolutamente a costo zero per lo Stato". "L’associazione propone di effettuare uno sconto - dice - sull’aumento del contributo addizionale per le imprese che dimostrano, attraverso il proprio consulente o centro servizi, di avere alle dipendenze una quantità paritaria e dunque il 50% di persone occupate o rinnovate tra under e over".

"Non è più possibile -avverte Christian Mosi- essere miopi dinanzi a un problema così evidente. C'è un documentato aumento della disoccupazione di persone in età matura a fronte di incentivi e contratti triennali tutelati dallo Stato e dall’Europa solo per i giovani. E’ evidente che qualcosa nelle politiche del lavoro ha fatto fiasco".

"Vi pare normale -rimarca- che i contributi previdenziali che un imprenditore deve versare per un part time di una persona che ha più di 30 anni siano pari circa a 2.600 euro annui per sole 16 ore, mentre per un apprendista ne bastino 600?".

"E’ necessario -rimarca- oggi più che mai, per dare la giusta dignità al lavoro e ridare fiducia ai lavoratori over 30, un regolamento europeo contro la discriminazione per età nel lavoro".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'isola "che non c'è" del Tabasco: i 150 anni della red sauce

L'isola "che non c'è" del Tabasco: i 150 anni della red sauce

Milano (askanews) - Avery Island è l'isola del Tabasco. Non esattamente un'isola circondata dal mare, ma una collina adagiata sulle saline naturali della costa della Louisiana, lambita da paludi e acquitrini. Qui da 150 anni si produce la celebre salsa piccante venduta in oltre 185 Paesi. Gli ingredienti, peperoncino Tabasco da cui prende il nome, sale e aceto, sono sempre gli stessi da quando il ...

 
Gb, May annuncia nuovo aereo combattimento con italiana Leonardo

Gb, May annuncia nuovo aereo combattimento con italiana Leonardo

Roma, (askanews) - La prima ministra britannica Theresa May ha annunciato il lancio di un nuovo jet da combattimento, nell'ambito di un progetto che coinvolge BAE, Rolls-Royce, Leonardo e il produttore europeo di missili MBDA. Dal salone dell'aeronautica di Farnborough nei sobborghi di Londra, May ha annunciato un investimento, dei partecipanti, di due miliardi di sterline nel progetto chiamato ...

 
Mondiali, Salvini: complimenti alla Russia per l'organizzazione

Mondiali, Salvini: complimenti alla Russia per l'organizzazione

Mosca (askanews) - "Complimenti per l'organizzazione di uno dei campionati mondiali di calcio più belli, più sicuri, più giovani, più sorprendenti. Penso che la Russia abbia dato una immagine di freschezza, sicurezza ed efficienza a tutto il mondo. Dal mio piccolissimo punto di vista avrei scelto un altro risultato per la finale...": Lo ha affermato il vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini,...

 
Amazon prime Day, 36 ore di acquisti ultra scontati

Amazon prime Day, 36 ore di acquisti ultra scontati

Milano (askanews) - Amanti dello shopping on line, pronti e via: è scattato l'Amazon Prime Day. Il gigante americano dell'e-commerce ha infatti lanciato l'evento annuale dedicato all'acquisto super scontato. Dalle 12 di lunedì 16 luglio alla mezzanotte di martedì 17 gli abbonati al servizio Prime, che garantisce tra l'altro consegne gratuite e video on line, possono acquistare moltissimi prodotti ...

 
Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

A Pratovecchio Stia in Casentino

Naturalmente Pianoforte: ecco i big alla rassegna

E' iniziato il conto alla rovescia per la quarta edizione di “Naturalmente Pianoforte”, kermesse pianistica con la direzione artistica di Enzo Gentile, che si terrà dal 18 al ...

07.07.2018

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

La mostra

La "Musica dipinta" alla Casa Museo Ivan Bruschi

Sarà inaugurata domenica 8 luglio alle 18.30 alla Casa Museo Ivan Bruschi di Corso Italia, ad Arezzo, la mostra "Musica dipinta. Dalle miniature rinascimentali a Lorenzo ...

07.07.2018

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Castiglion Fiorentino

Cine-cene con menù regionali e film alla Sagra del Cinema

Tutte le sere il meglio della tradizione gastronomica toscana, le degustazioni delle cantine castiglionesi e le specialità delle cucine regionali d’Italia in uno dei luoghi ...

07.07.2018