spettacolo

Musica: Filarmonica della Scala, nuova stagione all'insegna del Novecento

14.06.2018 - 17:45

0

Milano, 14 giu. (AdnKronos) - Si inaugura lunedì 12 novembre la stagione di concerti 2018-2019 della Filarmonica del Teatro alla Scala con un percorso legato al Novecento. Ad aprire la stagione sarà Riccardo Chailly, direttore principale della Filarmonica, e Maxim Vengerov al violino. Chailly tornerà per un secondo concerto il 29 aprile accompagnato dal violinista Emmanuel Tjeknavorian. Nel cartellone trovano spazio compositori che hanno rivoluzionato la musica del Novecento: Janáček, Britten, Dvořák, Ives, Šostakovič, Bartók e Sibelius. "Continua il percorso legato al Novecento", ha spiegato Chailly presentando la stagione.

"Un'orchestra indipendente interamente sostenuta da privati. Un modello di successo che vogliamo continui a crescere", ha detto il presidente della Filarmonica della Scala, Jean Pierre Mustier. Ma sono previsti anche i capolavori di Brahms, Bruckner, Bruch, Debussy, Musorgskij-Ravel, Wagner, Mahler, Mozart e Beethoven e rarità come il concerto per violoncello di Édouard Lalo.

L’orchestra ospite della Stagione è quella del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, diretta da Valery Gergiev, socio onorario della Filarmonica. Sul podio si alterneranno Edward Gardner, Fabio Luisi, per la prima volta Mirga Gražinytė-Tyla, Myung-Whun Chung, Michele Mariotti, al suo debutto in Stagione, e ancora Daniele Gatti e Daniel Harding.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018