Legge cimiteri per animali di affezione, De Robertis: "Norma di civiltà"

Arezzo

Legge cimiteri per animali di affezione, De Robertis: "Norma di civiltà"

13.01.2015 - 21:06

0

“Favorita la continuità del rapporto tra le persone e i loro animali di affezione e semplificate le procedure per la realizzazione di nuove strutture destinate ad accoglierne le spoglie o le ceneri. Da oggi anche la Toscana, tra le pochissime Regioni, ha una legge che in primis si propone di andare incontro alla sensibilità di tutti coloro a cui viene a mancare un animale d’affezione. Si tratta di una norma importante, di civiltà, che tocca direttamente la quotidianità, l’attaccamento delle persone ai propri animali”. Così Lucia De Robertis, aretina, vicepresidente del gruppo Pd in Regione e prima firmataria della legge approvata all'unanimità dal consiglio regionale in data 13 gennaio. “Tecnicamente la legge completa il quadro normativo in materia di cimiteri per gli animali d’affezione e introduce significative novità per facilitarne la diffusione – continua Lucia De Robertis – La normativa assegna, infatti, ai Comuni la facoltà di individuare, nell’ambito della pianificazione urbanistica territoriale, le zone idonee alla localizzazione di tali strutture, le quali potranno essere realizzate e gestite da soggetti sia pubblici che privati, nell’ottica del rispetto delle esigenze ambientali e di salute pubblica. Inoltre, nel caso sia un soggetto privato a realizzare e gestire la struttura cimiteriale, l’autorizzazione dovrà essere preceduta da una convenzione con l’amministrazione comunale competente. Sappiamo bene quanto sia importante, quanto sia coinvolgente, avere un animale che magari ci accompagna per diversi anni della nostra vita. Un rapporto, un legame, al quale è giusto dare una continuità, anche quando questi animali vengono a mancare – conclude De Robertis - Per questo, come istituzione regionale, abbiamo deciso di agevolare la costruzione di tali strutture”. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017