La Boschi è la più "povera" del Governo. I redditi dei nostri parlamentari

AREZZO

La Boschi è la più "povera" del Governo. I redditi dei nostri parlamentari

06.03.2015 - 19:31

0

Maria Elena Boschi è la più "povera" del governo. E' ciò che emerge dalle dichiarazioni dei redditi dei parlamentari e dei ministri pubblicata online su parlamento.it Maria Elena Boschi ha dichiarato nel 2013 un reddito imponibile di 94.488 euro, e 1557 azioni di Banca Etruria per un valore  di 1.100 Euro. Il presidente del consiglio Matteo Renzi   ha dichiarato 98.961 euro. Il premier risulta comproprietario di due villini, uno a Pontassieve e l'altro nel comune di origine, Rignano, in provincia di Firenze. E' anche comproprietario di un terreno, coltivato ad olivi, a Rignano, e di un box nell'abitazione di Pontassieve. Nella fascia bassa dei redditi tra i membri del governo c'è il ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia che ha dichiarato un imponibile di 98.471 euro. Identica cifra per il responsabile della Salute Beatrice Lorenzin. Il ministro del Tesoro, Pier Carlo Padoan, risulta il più ricco del governo, con un retribuzione annua di 216mila euro, ai quali vanno aggiunti poco più di 53mila euro dichiarati. Analoga la situazione del titolare dello Sviluppo Economico Federica Guidi, con 278.588 euro. Giuliano Poletti (Lavoro) ha un imponibile di 189.504 euro. Poco sotto il ministro alle Infrastrutture, Maurizio Lupi, con 181.743. Dario Franceschini (Cultura) dichiara 156.582 euro, 123.461 per il ministro della Giustizia Andrea Orlando. Imponibile di 111.459 euro, invece, Federica Mogherini, ex ministro degli Esteri, il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, ha dichiarato un imponibile di 108.270 euro. Quello delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, 111.084 euro. Il vice premiere Angelino Alfano, dichiara 97.978 euro

GLI ALTRI ARETNI. Tra gli aretini, quello che dichiara di più è il deputato di Forza Italia-Pdl, Maurizio Bianconi, con un imponibile di 170.253 euro e il possesso di due case a Firenze e una a Forte dei Marmi. segue la senatrice del Pd Donella Mattesini che dichiara 99.214 euro. Terzo gradino per Marco Donati, Pd, con 84.613. Completano il gruppo l'ex grillino Marco Baldassarre (Misto Alternativa Libera, 81.730 euro), Chiara Gagnarli (Movimento Cinque Stelle) con 80.586 euro e, fanalino di coda,  Samuele Segoni (Misto Alternativa Libera) con 79.066 euro.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Le proteste al confine con Gaza, 4 palestinesi uccisi

Le proteste al confine con Gaza, 4 palestinesi uccisi

Gaza, (askanews) - Proteste palestinesi al confine tra la Striscia di Gaza e Israele dopo che quattro palestinesi sono stati uccisi dall'esercito israeliano, il quale ha riferito di aver bombardato l'intera enclave palestinese in risposta al fuoco sparato dalla che ha causato il ferimento di un soldato. Un portavoce dell'esercito israeliano ha dichiarato che aerei e carri armati israeliani hanno ...

 
In Malawi arrivano 12 leoni, per rilanciare il turismo nei parchi

In Malawi arrivano 12 leoni, per rilanciare il turismo nei parchi

Blantyre, (askanews) - L'ultimo gruppo di 12 leoni offerti ai parchi nazionali di Liwonde e Majete sono arrivati di notte in Malawi. I grande felini sono un dono fatto da diversi enti sudafricani per incoraggiare il turismo in Malawi. Il direttore del parco nazionale di Liwonde, Craig Reid: "Ciò di cui siamo testimoni oggi è il risultato di diversi mesi di lavoro. Abbiamo reintrodotto i leoni nel ...

 
Altro

Chiusura di settimana in calo per le europee, Milano -0,41%

Chiusura di settimana in calo per le piazze finanziarie europee penalizzate dal nuovo affondo del presidente americano Donald Trump che minaccia dazi fino a 500 miliardi alla Cina. Francoforte è la peggiore tra le borse del Vecchio Continente e termina con una flessione dello 0,98%. In rosso anche Milano con il Ftse Mib che lascia sul terreno lo 0,41% e l’All Share che cede lo 0,4%. A Parigi il ...

 
Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

AREZZO

Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

Tutto pronto a Quarata per la Scorrida, spettacolo che porta in scena le esibizioni di dilettanti allo sbaraglio sulla falsariga del format mitico dello show di Corrado ...

20.07.2018

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Il festival

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Musicista, compositore e performer: sarà il leggendario bassista statunitense Stanley Clarke, accompagnato dalla band composta da Beka Gochiashvili al pianoforte, Cameron ...

19.07.2018

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

La rassegna

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

Tra arpe, cornamuse e tamburi, l’Arezzo Celtic Festival sarà acceso da tre serate di concerti e di spettacoli. La quinta edizione dell’evento è in programma al parco Pertini ...

19.07.2018