La candidata Nardone: "Questa città cade a pezzi"

Arezzo

La candidata Nardone: "Questa città cade a pezzi"

15.03.2015 - 12:02

0

"Interventi e inaugurazioni. Inaugurazioni e interventi. L’amministrazione comunale di Arezzo, come accade spesso ad ogni scadenza di mandato, sta rispolverando cantieri e lavori, senza rendersi conto ciò di cui la città ha davvero bisogno: la manutenzione. Questa è la parola d’ordine della mia lista, “Dalle chiacchiere alle soluzioni” – dichiara la candidata a sindaco Cristina Nardone – Il motivo è talmente evidente che non ci sarebbe nemmeno bisogno di spiegarlo: questa città cade a pezzi! E’ sotto gli occhi di tutti e i cittadini si lamentano per lo stato in cui versano strade, marciapiedi, parchi. E’ inutile inaugurare scatoloni vuoti e poi dove ti giri vedi buche come crateri, parchi abbandonati, marciapiedi pericolosi. Basta con le grandi opere la cui destinazione spesso resta vaga. Avanti invece con un programma serrato di manutenzione”.

Riguardo alle opere legate al Piuss, a distanza di diversi anni ancora su alcune di esse resta un punto interrogativo. E’ il caso del Polo digitale, che digitale lo è davvero, nel senso che non esiste nella realtà. Oppure la Casa delle Energie, la cui utilità è tutt’ora da chiarire. “Tutte queste inaugurazioni sono sospette, ma per fortuna i cittadini hanno ormai capito da un pezzo che questa amministrazione targata Pd ha sonnecchiato per anni e adesso, in fretta e furia, inaugura e taglia nastri come se non ci fosse un domani – commenta la Nardone – Tra le altre cose, le Logge del Grano sono state inaugurate ma sono chiuse. Di solito dopo l’inaugurazione, una struttura dovrebbe essere subito funzionante e fruibile. Invece qui si tagliano nastri e poi dobbiamo aspettare mesi e mesi per vedere le strutture in funzione. Chissà perché”.

C’è anche un’altra questione da non sottovalutare. “Se si realizza un’opera e ci si investe, magari accendendo un mutuo, sarebbe cosa buona che quell’opera fosse produttiva/redditizia. Bene, delle opere legate al Piuss quali sono realmente redditizie e produttive? Quante fanno girare l’economia aretina? E quante, viene invece da domandarsi, sono solo una bella facciata senza niente dietro? Soldi buttati? Il dubbio c’è, eccome” conclude la Nardone.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017