Bracciali: "Logge del Grano come mini-Expo aretino"

Arezzo

Bracciali: "Logge del Grano come mini-Expo aretino"

15.03.2015 - 17:23

0

La campagna elettorale di Matteo Bracciali inizia dalla terra. Lo ha spiegato in un confronto alla Casa dell’Energia su come valorizzare le produzioni agroalimentari locali, favorire la loro commercializzazione e, nel contempo, come ridurre gli sprechi alimentari nel segno di una nuova cultura del cibo.
“Qualsiasi ragionamento sul futuro di Arezzo – ha detto il candidato a sindaco del centrosinistra – non può prescindere dalla terra. Nel territorio comunale lavorano oltre 800 imprese con 1.300 addetti. E a questi bisogna aggiungere i lavoratori stagionali. La qualità delle nostre produzioni è unanimemente riconosciuta. I temi del biologico e del chilometro zero sono ormai affermati. In questo possiamo inserirci in un circuito virtuoso che è quello del biologico. Il Comune ha concluso i lavori del Mercato delle Logge del Grano che potrà essere un piccolo ma stabile Expo del settore aretino. Le nostre imprese vanno sostenute con un confronto continuo che abbatta la burocrazia, sostenga gli agricoltori, li aiuti a commercializzare, e non solo a livello locale, i loro prodotti. Dobbiamo fare rete e sostenere l’intero comparto agro alimentare”.
Ma questo non basta. “Terra e cibo – ha detto Bracciali – hanno molti denominatori comuni. Uno di questi è lo spreco. Il nostro impegno è per contrastarlo al massimo. Quanto alle strategie urbanistiche la scelta è chiara: consumo zero del territorio. E quanto agli sprechi alimentari vogliamo introdurre questo tema all’ordine del giorno. Anche con azioni concrete. Ad esempio aderendo all’associazione “Sprecozero.net” che è stata promossa da un centinaio di comuni italiani con il sostegno dell’Università di Bologna e con la condivisione di Anci e Ministero dell’Ambiente. L’obiettivo è mettere in atto tutte le azioni conseguenti sia in modo diretto nelle nostre scuole sia promuovendo azioni di sensibilizzazioni contro ogni forma di spreco, sia di cibo che di energia che di acqua”.
Una strategia che è stata illustrata,nel corso dell’incontro coordinato da Fabrizio Piervenanzi, dal professor Andrea Segrè, Ordinario di Politica Agraria Internazionale e Comparata dell’Università di Bologna e fondatore di Sprecozero.net
“Lo spreco alimentare – ha detto Segrè – si traduce nel buttare via sia risorse economiche che pezzi di natura. A tavola sperperiamo mezzo punto di PIL all’anno. E questo mentre in Italia abbiamo ormai 10 milioni di persone sotto la soglia della povertà relativa. E se vogliamo fare un ragionamento più ampio, visto che il problema non interessa solo l’Italia, nel mondo, secondo i dati Fao, abbiamo 842 milioni di persone che soffrono la fame”.
Nel corso del confronto alla Casa dell’Energia, oltre a Fabrizio Piervenanzi, Presidente della Commissione attività produttive del Comune di Arezzo, sono intervenuti Chiara Innocenti, Presidente della Cia; Francesco Niccolai in rappresentanza della Rete di operatori delle Logge del Grano; l’assessore alle attività produttive, Paola Magnanensi; la Vice Presidente della Provincia, Eleonora Ducci e Jacopo Mariutti, fiduciario di Slow Food.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

"Get shorty", arriva su Timvision la serie tv acclamata negli Usa

Roma, (askanews) - Dal libro bestseller di Elmore Leonard, "Get shorty", nel 1995 era stato tratto il celebre film con John Travolta, ma oggi un enorme successo ha riscosso negli Stati Uniti l'omonima serie, che arriva in prima visione assoluta per l'Italia dal 22 febbraio su Timvision. La dark comedy per la tv "Get shorty", di cui vediamo una clip in esclusiva, è diretta da Davey Holmes, già ...

 
Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Siria, orrore a Ghouta: regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

Damasco, (askanews) - Un massacro con quasi 200 morti fra i civili, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, l'attacco ha provocato 17 morti domenica 18, 127 morti lunedì 19 e 50 ...

 
Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Perché la regina di Danimarca sorride ai funerali del marito?

Copenaghen, (askanews) - Circa 60 ospiti si sono stretti attorno alla famiglia reale danese per salutare il principe consorte Henrik, marito della regina Margherita II di Danimarca. Nelle immagini si vede la regina, 77 anni, che scende dall'auto vestita a lutto ma in più di un'occasione la si vede sorridente e quasi allegra. Presenti al funerale i figli della coppia, il principe ereditario ...

 
La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

La "Sagra della primavera" di Stravinski arriva a Milano

Milano (askanews) - Il grande balletto torna al Teatro Manzioni di Milano che ospita un grande classico Sagra della Primavera di Igor Stravinski il 27 febbraio. Andato in scena per la prima volta a Parigi nel 1913 con la coreografia di Nijinski, "Sagra della primavera" è stato ripreso poi da Massine nel 1920 e quindi da Marta Graham, Bejart, e molti altri. La forte timbrica innovativa dell'opera ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018