Bracciali: "Logge del Grano come mini-Expo aretino"

Arezzo

Bracciali: "Logge del Grano come mini-Expo aretino"

15.03.2015 - 17:23

0

La campagna elettorale di Matteo Bracciali inizia dalla terra. Lo ha spiegato in un confronto alla Casa dell’Energia su come valorizzare le produzioni agroalimentari locali, favorire la loro commercializzazione e, nel contempo, come ridurre gli sprechi alimentari nel segno di una nuova cultura del cibo.
“Qualsiasi ragionamento sul futuro di Arezzo – ha detto il candidato a sindaco del centrosinistra – non può prescindere dalla terra. Nel territorio comunale lavorano oltre 800 imprese con 1.300 addetti. E a questi bisogna aggiungere i lavoratori stagionali. La qualità delle nostre produzioni è unanimemente riconosciuta. I temi del biologico e del chilometro zero sono ormai affermati. In questo possiamo inserirci in un circuito virtuoso che è quello del biologico. Il Comune ha concluso i lavori del Mercato delle Logge del Grano che potrà essere un piccolo ma stabile Expo del settore aretino. Le nostre imprese vanno sostenute con un confronto continuo che abbatta la burocrazia, sostenga gli agricoltori, li aiuti a commercializzare, e non solo a livello locale, i loro prodotti. Dobbiamo fare rete e sostenere l’intero comparto agro alimentare”.
Ma questo non basta. “Terra e cibo – ha detto Bracciali – hanno molti denominatori comuni. Uno di questi è lo spreco. Il nostro impegno è per contrastarlo al massimo. Quanto alle strategie urbanistiche la scelta è chiara: consumo zero del territorio. E quanto agli sprechi alimentari vogliamo introdurre questo tema all’ordine del giorno. Anche con azioni concrete. Ad esempio aderendo all’associazione “Sprecozero.net” che è stata promossa da un centinaio di comuni italiani con il sostegno dell’Università di Bologna e con la condivisione di Anci e Ministero dell’Ambiente. L’obiettivo è mettere in atto tutte le azioni conseguenti sia in modo diretto nelle nostre scuole sia promuovendo azioni di sensibilizzazioni contro ogni forma di spreco, sia di cibo che di energia che di acqua”.
Una strategia che è stata illustrata,nel corso dell’incontro coordinato da Fabrizio Piervenanzi, dal professor Andrea Segrè, Ordinario di Politica Agraria Internazionale e Comparata dell’Università di Bologna e fondatore di Sprecozero.net
“Lo spreco alimentare – ha detto Segrè – si traduce nel buttare via sia risorse economiche che pezzi di natura. A tavola sperperiamo mezzo punto di PIL all’anno. E questo mentre in Italia abbiamo ormai 10 milioni di persone sotto la soglia della povertà relativa. E se vogliamo fare un ragionamento più ampio, visto che il problema non interessa solo l’Italia, nel mondo, secondo i dati Fao, abbiamo 842 milioni di persone che soffrono la fame”.
Nel corso del confronto alla Casa dell’Energia, oltre a Fabrizio Piervenanzi, Presidente della Commissione attività produttive del Comune di Arezzo, sono intervenuti Chiara Innocenti, Presidente della Cia; Francesco Niccolai in rappresentanza della Rete di operatori delle Logge del Grano; l’assessore alle attività produttive, Paola Magnanensi; la Vice Presidente della Provincia, Eleonora Ducci e Jacopo Mariutti, fiduciario di Slow Food.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Meteorite misterioso nei cieli di Dubai

Dubai (askanews) - Un misterioso meteoririte ha solcato i cieli di Dubai, nella serata del 16 ottobre 2017, attirando l'attenzione di molti cittadini che non hanno perso l'occasione di riprendere con cellulari e fotocamere l'insolito spettacolo e condividendo sui social network le immagini. Alcuni organi di stampa locali, citando il Mohammed bin Rashid Space center di Dubai, hanno confermato il ...

 
Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Rilevata con onde gravitazionali collisione di stelle di neutroni

Milano (askanews) - Per la prima volta nella storia dell'esplorazione spaziale la fusione di 2 stelle di neutroni è stata osservata sia dagli interferometri, grazie alle onde gravitazionali, sia dai telescopi Sulla Terra e nello Spazio. E' stata osservata in pratica la prima luce emessa da una sorgente di onde gravitazionali, scoprendo, tra l'altro, che in quegli eventi chiamati Kilonovae, si ...

 
Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Effetto Ophelia, cieli apocalittici su Londra

Londra (askanews) - Cieli apocalittici su Londra a causa della tempesta Ophelia che ha spinto aria calda e polveri sul territorio britannico. La tempesta ha provocato la morte di tre persone in Irlanda dove le autorità continuano a lanciare avvertimenti sulla violenza dei venti - fino a 150km/h - sulla costa occidentale del Paese. Almeno 90, inoltre, i morti in Spagna e Portogallo causati invece ...

 
Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, le sagome di 155 bambini malnutriti a Trinità dei Monti

Roma, (askanews) - Jeyte ha 2 anni, vive in Somalia, non ha un domani: è malnutrito e in ospedale non c'è posto per lui. È una delle situazioni emblematiche descritte dalle centocinquantacinque sagome di bambine e bambini che hanno popolato oggi la scalinata di Trinità dei Monti, allestite da Save the Children, per denunciare la condizione dei 155 milioni di bambini colpiti da malnutrizione ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017