Tempesta in maggioranza, Fratelli d'Italia blinda Macrì e Carlettini

Francesco Macrì (Fdi-An Alleanza per Arezzo)

AREZZO

Tempesta in maggioranza, Fratelli d'Italia blinda Macrì e Carlettini

08.10.2015 - 08:49

0

Francesco Macrì da super alleato a spina nel fianco della maggioranza di centrodestra e del sindaco di Arezzo Ghinelli. La maggioranza lo "espelle" e cerca di individuare una spaccatura con la consigliera Giovanna Carlettini, ma interviene il partito della Meloni con una nota che blinda il gruppo e pone con evidenza la questione politica, sfociata in tutta evidenza nel Consiglio comunale saltato mercoledì 7 ottobre sulla proposta di Macrì relativamente alla riorganizzazione dell'Ente. (Sul punto anche la Lega Nord aveva abbandonato l'aula facendo mancare il numero legale. Poi nel pomeriggio la riaffermazione della fedeltà a Ghinelli). 

“Alla luce di quanto accaduto ed in particolare a seguito delle dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa dai gruppi di maggioranza a Palazzo Cavallo, vogliamo ribadire la piena ed incondizionata fiducia della quale godono i nostri consiglieri comunali, Macrì e Carlettini, da parte delle segreterie regionale e provinciale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale”. Questo quanto fanno sapere il portavoce regionale di FdI-An, Francesco Torselli ed il portavoce provinciale aretino, Federico Dini. “Nei prossimi giorni – spiegano Torselli e Dini – saranno convocati gli organi interni di FdI-An deputati a discutere dell’atteggiamento futuro che i nostri consiglieri comunali dovranno tenere nei confronti della maggioranza alla guida della città; ci preme comunque sottolineare come la valutazione nel merito di una eventuale ‘definitiva uscita dalla maggioranza del governo cittadino’ sarà, qualora vi fosse, frutto esclusivo di una nostra valutazione e non certo potrà derivare da considerazioni altrui”. 

“Per adesso – concludono Francesco Torselli e Federico Dini – ci limitiamo ad un caloroso invito affinché si eviti di strumentalizzare quanto accaduto oggi al fine di far emergere presunte ed inesistenti divisioni o differenze tra i consiglieri comunali Macrì e Carlettini e la struttura di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. Macrì e Carlettini hanno tutto il nostro sostegno, oltre a godere della nostra più completa fiducia”.

SERVIZI SUL CORRIERE IN EDICOLA E ON LINE DELL'8 OTTOBRE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Birmania, a Rangoon scatta la dance-mania

Rangoon (askanews) - Musica elettronica e dance: in Birmania (Myanmar) è esplosa una vera passione per la musica da ballare. I giovani, per anni tagliati fuori dalle mode, grazie anche ai social network, stanno recuperando il tempo perduto. Concerti con disk jockey occidentali di grido, come Martin Garrix o Timmy Trumpet, riempiono le piazze di Rangoon (Yangon). In una serata in 12mila hanno ...

 
Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Rosato (Pd): fa piacere che Di Maio riconosca errore su 80 euro

Roma (askanews) - E' un bene che anche M5s riconosca l'utilità degli 80 euro di sgravio Irpef introdotti dal governo Renzi. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato. "La misura degli 80 euro serve a dieci milioni di italiani, fa piacere che anche Di Maio se ne sia accorto. Fa piacere che abbia capito che la pretestuosa contrarietà che hanno avuto in questi anni è stata sbagliata. ...

 
I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

I rohingya in Bangladesh: meglio la morte che tornare in Myanmar

Roma, (askanews) - Sono stipati in massa in oltre 650.000 in campi profughi in Bangladesh, uno dei paesi più poveri del mondo, in condizioni inumane, preda di fame, malattie e nella miseria più assoluta. Ma malgrado tutto, i Rohingya, minoranza musulmana del Myanmar perseguitata dall'esercito birmano con vere e proprie operazioni di pulizia etnica secondo l'Onu, preferisce non rientrare nella sua ...

 
L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

L'omaggio di Erica Mou alla Capitale: la canzone "Roma era vuota"

Roma, (askanews) - Nel suo nuovo disco, uscito il 1 dicembre per l'etichetta milanese Godzillamarket (distribuzione Artist First), la cantautrice Erica Mou ha dedicato un pezzo alla città che l'ha adottata da tre anni. Si intitola "Roma era vuota". "Roma era vuota inizia dicendo 'ieri ho sognato che mi baciavi, camminavamo, c'era il sole e Roma era vuota'. Io ho sognato che Roma era vuota, quindi ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017