Si dimette Lara Chiarini, terremoto nel Pd

Anghiari

Si dimette Lara Chiarini, terremoto nel Pd

27.02.2016 - 11:47

1

Terremoto nel Pd di Anghiari. Da indiscrezioni degne di nota risulta che il segretario del locale circolo di partito, l’avvocato Lara Chiarini, si sarebbe dimessa dall’incarico. Le dimissioni sarebbero state esplicitate nel corso dell’assemblea degli iscritti del Pd tenutasi giovedi 25 febbraio. A parole, ma anche tramite una lettera che la stessa Lara Chiarini avrebbe pure già fatto avere al suo collega Massimiliano Dindalini, segretario provinciale del Pd. Sconosciute, nei dettagli, le motivazioni alla base del gesto. Di sicuro la Chiarini, in rotta di collisione da tempo con l’attuale sindaco Riccardo La Ferla, sarebbe rimasta delusa dalle difficoltà di instaurare un dialogo con l’amministrazione comunale, lamentando la mancata partecipazione dello stesso sindaco ad incontri e riunioni fissate per affrontare anche la questione delle imminenti Amministrative dove “balla” la possibilità di una ricandidatura proprio di La Ferla. 

articolo in edicola il 27 febbraio e on line http://edicola.corrierediarezzo.it/corriere/books/160227arezzo/

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • danilo

    28 Febbraio 2016 - 12:12

    Comuni di Arezzo, Bibbiena, Castiglion Fiorentino....Segretari qua e là per le vallate lasciati in pasto alle Restaurazioni..La collezione di scalpi nella federazione aretina si arricchisce di continuo; speriamo basti a far aprire gli occhi a chi dovrebbe promuovere il PD ed il suo rinnovamento nel territorio. I segnali non sono incoraggianti ed il silenzio che proviene da S.Agostino incredibilmente assordante. Questa è la strada giusta per consegnare definitivamente il territorio all'arroganza interna ed esterna. L'ultima chance è l'interessamento fattivo di chi ricopre importanti ruoli istituzionali...speriamo non siano troppo presi dai "maiora"!!!

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

Usa: l'attentatore di NY voleva la vendetta per i palestinesi

New York (askanews) - Voleva vendicarsi degli attacchi israeliani contro i palestinesi. Lo ha detto nel primo interrogatorio il 27enne originario del Bangladesh che voleva farsi saltare in aria vicino a uno degli hub di trasporto più trafficati di New York City. Una volta catturato e trasferito in ospedale - dove è stato curato per le ferite subite per l'esplosione del dispostivo rudimentale che ...

 
Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Macron a Trump: su clima ha responsabilità di fronte a storia

Parigi (askanews) - Il presidente francese Emmanuel Macron ha lanciato un appello al suo omologo Usa Donald Trump a ricordare la sua "responsabilità di fronte alla Storia" in relazione alla decisione di ritirare gli Stati uniti dall'Accordo di Patrigi sul clima, in un'intervista ieri alla CBS alla vigilia di un summit sullo stesso tema che si terrà nella capitale francese. "Ci sono più di 180 ...

 
Brucia la California, incendio più grande di New York

Brucia la California, incendio più grande di New York

Roma, (askanews) - Brucia la California: il più devastante degli incendi che abbiano mai colpito la California del Sud continua ad espandersi, alimentato dai forti venti, e interessa una superficie più grande di New York City. L'incendio Thomas nelle contee di Ventura e Santa Barbara ha carbonizzato 230mila ettari nel corso di una settimana, allargandosi di oltre 50mila ettari in un solo giorno. ...

 
Usa: trasporti tornano alla normalità dopo esplosione a New York

Usa: trasporti tornano alla normalità dopo esplosione a New York

New York (askanews) - E' tornata la normalità nel sistema di trasporti di New York City, mandato in tilt da un tentato attentato terroristico ad opera del 27enne Akayed Ullah. Il terminal degli autobus di Port Authority, tra la 42esima Strada e l'ottava Avenue, è stato riaperto così come le stazioni della linea metropolitana che avevano accesso diretto al terminal. Resta invece ancora ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017