Silvia Neri: "Nazionalizzare le banche"

CASAPOUND UNINOMINALE CAMERA

Silvia Neri: "Nazionalizzare le banche"

01.03.2018 - 21:18

0

Da delusa del centrodestra ha deciso di mettersi in gioco con CasaPound. Silvia Neri, casalinga aretina di  55 a-nni, corre per il partito della tartaruga nel collegio uninominale per la Camera dei deputati. “Ho un passato in An, all'epoca di Fini, ma sono scontenta per quanto non è stato fatto per la città dove vivo e dunque ho scelto CasaPound”.

Perché la scelta è ricaduta su CasaPound?

“Ho trovato delle idee e dei progetti molto vicini a quella che è la mia idea di città”.

A livello nazionale CasaPound punta molto sui temi della sicurezza. Quali sono le ricette per Arezzo?

“Qui in città ci sono delle zone, ormai da qualche anno, come Saione, a ridosso del centro città, oppure Pescaiola o il Colle del Pionta dove ci sono evidenti problemi legati alla sicurezza. Il degrado è rappresentato dallo spaccio della droga, piccoli crimini che vengono perpetrati ogni giorno e questo fa sì che sia i commercianti che i residenti vivano dei veri e propri problemi giornalieri di sicurezza personale, gli arresti al Colle del Pionta di spacciatori sono quasi la regola, dunque sono problemi molto sentiti”.

E per l'immigrazione?

“Una soluzione può essere in questo momento un intervento militare in Libia creando un cordone umanitario. Poi verificare chi ha diritto ad entrare e quali sono i motivi percui scappa dal proprio paese. Poi chi delinque qui in Italia dovrebbe scontare la pena fuori dall'Italia. Poi bisognerebbe attivare un servizio di intelligence che funzioni proprio nelle nazioni da dove arrivano gli immigrati in m odo da individuare anche in loco le attività che lucrano su questo traffico.I primi a lucrare sono i trafficanti, ossia chi trasporta verso il nostro paese queste persone e poi ci pensa il Governo Italiano con i 35 euro al giorno dati alle varie cooperative per sistemarli come degli animali. Con una mia associazione, costituita nel novembre 2016, che si chiama Spazio 35, mi occupo della violenza contro le donne e penso a questi viaggi della speranza e a quante donne vengono stuprate, quante bambine stuprate e quante vengono gettate in mare. Credo che questo ci debba far riflettere sul problema dell'immigrazione e non fare dei semplici proclami”.

Per quanto riguarda il caso Banca Etruria in che modo si può recuperare la fiducia verso le istituzioni dei cittadini che hanno perso i risparmi?

“Non spetta a noi questo compito, ci siamo già occupati del caso. Banca etruria è stata una disgrazia legata soprattutto al Pd, magari bisognerebbe rivolgersi a loro”.

Cosa fare dunque per impedire che casi del genere si possano ripetere in futuro?

“Statalizzare le banche. Molto semplice”.

E per le famiglie cosa propone CasaPound?

“Nel frattempo quello che già facciamo qui ad Arezzo, nella nostra sede, è stare vicino alle persone e alle famiglie italiane che hanno più bisogno quindi facendo la spesa, occupandosi anche di chi magari ha dei disabili in casa dando una mano con i nostri ragazzi fisicamente, facendo in modo che le case popolari, per esempio, vengano assegnate prima agli italiani. Poi abbiamo un nostro sportello a disposizione degli aretini per parlare di mutui sociali, problemi legati all'usura perché questa situazione ha portato molte persone a rivolgersi a istituti non autorizzati. Quindi siamo presenti nel territorio fattivamente per aiutare gli aretini”. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Reggio Calabria (askanews) - Nelle baraccopoli di San Ferdinando e di Rosarno non c'è rispetto dei diritti umani, c'è un degrado umano. Perché le autorità se ne accorgono solo quando succedono questi casi gravi e si continua a mantenere operative queste strutture quando si potrebbe benissimo fare l'ospitalità diffusa e utilizzare le case della piana e dei centri storici che non sono abitate. Non ...

 
A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018