Toscana Gospel Festival: pronti al debutto

Arezzo

Toscana Gospel Festival: pronti al debutto

11.12.2015 - 20:20

0

Il Toscana Gospel Festival si prepara a travolgere ed entusiasmare il pubblico toscano.

 Domenica 13 dicembre partirà la ventesima edizione del festival gospel più longevo e grande d’Italia; fino al primo gennaio 2016 quindici concerti entusiasmanti con voci e gruppi straordinari.

Un viaggio nel cuore di quella che può essere ritenuta la più antica forma musicale popolare americana.

Il Gospel padre del rock’n’roll e del blues, del jazz e del soul.

Elvis Presley, Louis Armstrong, ma anche Beyoncé e U2 hanno espresso il loro amore verso questo genere musicale nato nel XVII secolo tra gli schiavi africani nel sud degli Stati Uniti d’America.

Che si tratti dell'ondeggiare di un coro, del tamburellare di un quartetto o semplicemente di battere le mani al ritmo di un canto ammaliante, il gospel è un genere musicale che necessita di essere visto e sentito insieme.

Oggi, dopo venti anni di musica e spettacoli, il Toscana Gospel Festival ha ancora entusiasmo e voglia di stupire, grazie soprattutto al rapporto che si è instaurato con il pubblico e l’impegno serio di una squadra di lavoro unita tra Associazione Toscana  Gospel  Festival  e  Officine della Cultura.

Il programma è intenso e vedrà un susseguirsi continuo di concerti dal 13 dicembre 2015 fino al 1 gennaio 2016. Quindici spettacoli in teatri prestigiosi e chiese storiche, dando spazio a gruppi che provengono da varie parti degli USA, dalla Georgia, da Washington DC, South Carolina, Maryland, Missouri e naturalmente New York. 

Tra i gruppi ospiti del Toscana Gospel Festival ci sono alcuni dei maggiori interpreti americani di questo straordinario mondo musicale, uomini e donne che fanno del canto e dello spirito la propria missione nel mondo. Tra questi da ricordare Dottor Ronald Ixaac Hubbard (Pastor Ron) è conosciuto come “Triple Man” , Eric Turner (Pastore del Worship Center Church of Harlem) attuale leader del famoso gruppo soul The Tempations, ed oggi direttore degli Harlem Voices o la corale del  The Charleston Mass Choir.

Il programma parte domenica 13 dicembre dall’antica chiesa di S.Maria Assunta a Massa e Cozzile (PT) proprio con Pastor Ron Gospel Show, martedì 15 tappa ad Empoli al Cinema Teatro La Perla con The Harlem Voices, mercoledì 16 a Montevarchi Chiesa di S. Andrea Corsini con i Serenity Singers provenienti dal Maryland, giovedì 17 il festival arriva a Firenze al teatro Verdi con la grande corale dei Charleston Mass Choir e poi Sansepolcro e Livorno il 18 dicembre, Lucignano il 21, Castelfiorentino il 22, Castiglion Fiorentino il 23, Calenzano il 27, Arezzo il 28, Cortona il 31 per chiudere il 1 gennaio 2016 con un doppio appuntamento a Prato e Siena.

Il Toscana Gospel Festival è sostenuto da tante Istituzioni Locali, in primis la Regione Toscana, i Comuni coinvolti e il Consolato Generale degli Stati Uniti d’America di Firenze, ma anche da aziende e soggetti privati come Unicoop Firenze e Caffè River.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Iran, individuati alcuni resti dell'aereo di linea precipitato

Iran, individuati alcuni resti dell'aereo di linea precipitato

Teheran (askanews) - Il vicegovernatore della provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad in Iran, ha comunicato che sono stati individuati i rottami dell'aereo di linea Atr-72 schiantatosi domenica 18 febbraio 2018, con 66 persone a bordo, in una regione montuosa nel Sud-Ovest del Paese, durante una tempesta di neve. Le ricerche dell'aereo sono riprese nella mattinata di lunedì 19 febbraio dopo essere ...

 
Battiston (Asi): futuro esplorazione spaziale deve essere globale

Battiston (Asi): futuro esplorazione spaziale deve essere globale

Roma, (askanews) - "Noi riteniamo che il futuro dell'esplorazione spaziale debba essere globale, coinvolgere tutti i Paesi che hanno capacità e investimenti importanti nello spazio abitato dagli uomini, la Cina e l'India tra questi. Senza questa collaborazione globale è praticamente impossibile pensare seriamente di andare su Marte in tempi brevi, in tempi ragionevoli, perché il costo di una ...

 
Macchine da scrivere, grafica e design: i 110 anni di Olivetti

Macchine da scrivere, grafica e design: i 110 anni di Olivetti

Roma, 19 feb. (askanews) - La mostra "Looking forward. Olivetti: 110 anni di immaginazione", fino al primo maggio alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma, celebra l'importante anniversario dell'azienda di Ivrea che ha segnato la storia del design, della grafica, dell'innovazione tecnologica e della comunicazione nel nostro Paese. Oltre 300 pezzi tra oggetti iconici, come la ...

 
"Il fronte delle donne" nel '15-'18: lo spettacolo al Vascello

"Il fronte delle donne" nel '15-'18: lo spettacolo al Vascello

Roma, (askanews) - Dov'erano e dove sono le donne che hanno partecipato al farsi della storia? Perché scompaiono così facilmente dalla memoria collettiva? Si tratta di una censura consapevole e voluta, oppure, cosa ancora peggiore, di un'incapacità quasi automatica di riconoscere autonomia al pensiero femminile? "Il fronte delle donne", in scena al Tetro Vascello di Roma dal 20 al 25 febbraio e ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018