Caccamo al Giardino delle Idee: "Arezzo? La vedo ogni mattina...."

Giovanni Caccamo al Giardino delle Idee di Arezzo

Arezzo

Caccamo al Giardino delle Idee: "Arezzo? La vedo ogni mattina...."

23.01.2017 - 17:28

0

Abbiamo accolto Giovanni Caccamo nella Suite del Graziella Patio Hotel, la suite delle porcellane, dove oggetti meravigliosi e magici – le porcellane nel Settecento erano considerate la sostanza della longevità, della potenza e dell’invulnerabilità – hanno fatto da cornice ad un set fotografico molto intimo realizzato da Luca Brunetti. Un sorriso autentico, quella di Giovanni, una gentilezza d’altri tempi. “Oggi vogliamo farti innamorare perdutamente di Arezzo”. Abbiamo palesato da subito le nostre intenzioni, cercando di trasmettere tutta la bellezza che la nostra città custodisce. A dimostrazione che Arezzo così come la Toscana è bella in tutte le stagioni, anche in un inverno freddo che non si ricordava da qualche anno, abbiamo deciso di introdurre Giovanni in un altro mondo o meglio in un’altra epoca, passeggiando in centro storico e raccontando come, sebbene Arezzo sia una città, mantenga tutte le caratteristiche di un borgo medievale curato e protetto all‘interno della cinta muraria ben conservata. Abbiamo passeggiato tanto per le vie del centro, e Giovanni ha apprezzato “i saliscendi di stradine che ogni tanto si aprono in piazze con bellissime chiese” come quella duecentesca di San Domenico che lo ha lasciato senza parole.

Nella sua straordinaria atmosfera abbiamo contemplato la Croce dipinta di Cimabue per poi spostarci nella Cattedrale, ricordando le scene de La vita è bella di e in particolare quella in cui sotto la pioggia arriva con la macchina in cima alle scale e srotola il tappeto rosso per non far bagnare i piedi alla sua principessa. Negli angoli della città in cui è stato girato il film di Roberto Benigni abbiamo continuato a ricordare il film, le sue scene, le sue immagini, seguendo una sorta di percorso cinematografico. Girando ancora tra le vie del centro infreddolite, siamo arrivati a Piazza Grande. Qui Grazia Frappi ha raccontato di come la posizione inclinata della piazza scenda dal rinascimentale Loggiato Vasariano verso il pozzo e di come in estate la piazza si animi per la Giostra del Saracino.

Abbiamo terminato il nostro tour con una visita alla Basilica di San Francesco e alla Cappella Bacci con gli splendidi affreschi di Piero della Francesca del ciclo della Leggenda della Vera Croce.

Alla sera, la giornata si è conclusa, come spesso accade al Giardino delle Idee, con un momento conviviale molto particolare.

Nella magica e accogliente atmosfera della Buca di San Francesco, l’oste Mario De Filippis, appassionato cultore di piccola grafica, ha mostrato a Giovanni la sua collezione di Ex Libris, una collezione citata anche nei volumi del Guinness Book of Records.

“Alcuni anni fa sono venuto ad Arezzo e in una bottega del centro ho acquistato un disegno della metà del Settecento che ho appeso nel soggiorno di casa. Tutte le mattina quando mi sveglio una delle prime immagini che vedo è quella di Arezzo” ha raccontato. Aggiungendo “oggi ho conosciuto un Giardino sorprendente, profondo ed entusiasmante”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Centrosinistra, Orlando: le persone in campo ci sono, si parlino

Centrosinistra, Orlando: le persone in campo ci sono, si parlino

Bologna (askanews) - Il centrosinista lo vogliamo largo, plurale, in grado di sfidare la destra e di vincere. Per questo il confronto si deve svolgere sulla base dei contenuti, dei programmi, delle cose che dobbiamo fare nei prossimi cinque anni, mettendo al centro il tema della sofferenza sociale e della lotta alle diseguaglianze, della battaglia per dare una prospettiva certa alle nuove ...

 
Spagna: "Manderemo Puigdemont in un carcere pieno di comfort"

Spagna: "Manderemo Puigdemont in un carcere pieno di comfort"

Roma, (askanews) - Il carcere di Estremera a Madrid è talmente pieno di comodità che tanti vorrebbero poterci vivere. Così il ministro degli esteri della Spagna, Alfonso Dastìs, ha cercato di rassicurare le autorità belghe sulle condizioni carcerarie in Spagna in vista della decisione sull'estradizione dell'ex presidente catalano Carles Puigdemont, destituito e incriminato per "ribellione" e ...

 
Orsi e migranti: alla Cop 23 le sculture per riflettere sul clima

Orsi e migranti: alla Cop 23 le sculture per riflettere sul clima

Bonn (askanews) - Migranti in fuga, forse dalla siccità, orsi polari infilzati dalle pipeline e una Statua della Libertà, figlia dei tempi di Trump e "libera di inquinare": sono alcune delle sculture, realizzate su commissione di alcune Ong per risvegliare le coscienze sui cambiamenti climatici. Sono esposte a Bonn vicino al centro congressi dove si è tenuta la Cop 23, la 23esima conferenza Onu ...

 
Iran, Macron: vogliamo "dialogare" con Teheran

Iran, Macron: vogliamo "dialogare" con Teheran

Goteborg (askanews) - "Nei confronti dell'Iran, il nostro augurio è che abbia una strategia regionale meno aggressiva e che si possa chiarire oggi la sua politica missilistica che sembra non sotto controllo. Ma l'Iran è una potenza con la quale noi ci auguriamo di dialogare, con la quale continueremo a dialogare": così il presidente francese Emmanuel Macron dopo che Teheran ha accusato Parigi di ...

 
Monologo su Maradona per aiutare il Thevenin

Arezzo

Monologo su Maradona per aiutare il Thevenin

Un monologo su Diego Armando Maradona per raccogliere fondi a favore di Casa Thevenin. Lo spettacolo di Michele Ruol, con la regia di Lorenzo Maragoni e la conduzione di ...

16.11.2017

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

"Arezzo per Arezzo": 65 opere alla Galleria d'Arte Contemporanea

La mostra

"Arezzo per Arezzo": 65 opere alla Galleria d'Arte Contemporanea

Vittorio Angini, Giuliano Caporali, Giuseppe Fanfani, Lucio Gatteschi, Raffaello Lucci, Pasquale Marzelli, Dario Polvani, Eliana Sevillano, Sergio Tosi: sono gli artisti, ...

12.11.2017