Stagione Concertistica Internazionale a Casa Bruschi

Fondazione Ivan Bruschi

Stagione Concertistica Internazionale a Casa Bruschi

30.03.2017 - 12:40

0

E' in partenza la XII edizione della Stagione Concertistica Internazionale, organizzata dalla Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da Nuova Banca Etruria, in collaborazione con l’Associazione Giovani Musicisti, e diretta dal Maestro Roberto Pasquini. Il Festival di musica classica nel corso degli anni ha presentato al pubblico numerosi giovani talenti internazionali che si sono esibiti nello splendido salone dell’antica dimora dell’ideatore della Fiera Antiquaria di Arezzo.

Anche nel corso della nuova Stagione di concerti, prevista tra marzo ed aprile 2017, si esibiranno artisti di alto livello e vincitori di prestigiosi premi internazionali.

La serata inaugurale della Stagione 2017, in programma venerdì 31 marzo alle ore 21.15, vede protagonista lo strepitoso Alexander Gadjiev, vincitore del Concorso Internazionale di Hamamatsu, dove ha sbaragliato la concorrenza di pianisti provenienti da tutto il mondo. Il concorso si svolge ogni tre anni in Giappone e la giuria internazionale è presieduta da Akiko Ebi e formata, tra gli altri, da una delle più grandi pianiste d'oggi: Martha Argerich. Il giovane prodigio suonerà musiche di Schumann e Liszt.

Venerdì 7 aprile sarà protagonista della serata a Casa Bruschi la pianista russa Elena Nefedova che nel novembre 2016 ha vinto il prestigioso premio Venezia “Gran Teatro la Fenice”, pianista raffinatissima formatasi presso la celebre scuola russa Gnessin, fucina inesauribile di talenti. La Nefedova presenterà brani di Bach, Grieg, Liszt e Chopin.

Venerdì 21 aprile sarà la volta di un Concerto Sinfonico, con la Etruria Chamber Orchestra diretta dal Maestro Roberto Pasquini e i solisti Davide Burani, all’arpa e Cinzia Centonza, soprano. La serata sarà dedicata all’immortale musica di Wolfgang Amadeus Mozart, di cui saranno interpretate alcune delle più belle pagine, quali il concerto per flauto KV 313, il prezioso concerto per flauto e arpa KV 299 e il divino Exsultate Jubilate KV 165.

Per la serata conclusiva della Stagione, venerdì 28 aprile, è previsto un Bach d’autore, quello interpretato dal Maestro Andrea Turini al pianoforte, interamente dedicato al monumento musicale delle Variazioni Goldberg BWV 988. Le mani sapienti del pianista ci guideranno alla scoperta di uno dei tesori della storia dell’arte universale, rappresentata da questa aria e 30 variazioni composta dal grande Johann Sebastian nel 1741.

Inizio degli spettacoli ore 21,15. Biglietto intero € 10,00. Biglietto ridotto (minori di 18 anni) € 6,00. Abbonamento € 30,00.

L'ingresso consente anche la visita gratuita alla Casa Museo di Ivan Bruschi nella settimana successiva al concerto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Stop Glifosato, agricoltori francesi in piazza: Macron ci uccide

Stop Glifosato, agricoltori francesi in piazza: Macron ci uccide

Parigi, (askanews) - In Francia circa 200 agricoltori hanno bloccato gli Champs-Elysées per esprimere le loro preoccupazioni davanti al divieto governativo riguardante l'uso di prodotti fitosanitari, come il diserbante glifosato, che ritengono indispensabili per tutelare l'"eccellenza agricola francese". Tra gli slogan della giornata di protesta "Macron ci uccide". Damien Greffin, presidente ...

 
Franca Sozzani al cinema raccontata dal figlio: una provocatrice

Franca Sozzani al cinema raccontata dal figlio: una provocatrice

Roma (askanews) - Una donna libera, coraggiosa, ribelle: appare così Franca Sozzani nel film diretto dal figlio Francesco Carrozzini, "Franca: chaos and creation", nei cinema il 25, 26 e 27 settembre. Un ritratto sorprendente, diventato ancora più prezioso dopo la prematura morte, nel dicembre scorso, della storica direttrice di Vogue Italia. L'intervista intima alla mamma si alterna con le ...

 
L'Aura torna con "Il contrario dell'amore": ora sono più serena

L'Aura torna con "Il contrario dell'amore": ora sono più serena

Milano (askanews) - Dopo sei anni di assenza L'Aura torna con l'album "Il contrario dell'amore": un viaggio tra le epoche più significative della musica, da quella dei cantautori sino al rock, che riflette un periodo di grandi cambiamenti personali, tra cui il matrimonio e l'arrivo di un figlio. Il cambiamento si riflette anche nel look, a partire dai capelli biondi. "Il contrario dell'amore è ...

 
I nordcoreani indottrinati in difesa di Kim: il pazzo è Trump

I nordcoreani indottrinati in difesa di Kim: il pazzo è Trump

Pyongyang (askanews) - Ore 15, scende il silenzio su Pyongyang, tutti lasciano la loro occupazione e si fermano ad ascoltare il messaggio a reti unificate del leader. Una scena che rievoca le pagine del romanzo distopico "1984" di George Orwell, in cui non si sfugge ai messaggi e agli occhi del Grande Fratello. In mezzo a questa folla nessuno si tira indietro se c'è da rispondere a una domanda ...

 
Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017

Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017