"Aspettando Naturalmente Pianoforte": i nomi dei big

Pratovecchio Stia

"Aspettando Naturalmente Pianoforte": i nomi dei big

28.05.2017 - 21:15

0

In attesa della nuova edizione di “Naturalmente Pianoforte”, che si terrà dal 19 al 22 luglio 2018, la suggestiva cornice di Pratovecchio Stia, in provincia di Arezzo, si animerà il 15 e 16 luglio con “Aspettando Naturalmente Pianoforte 2018”, due giorni ricchi di appuntamenti, musica e incontri nel cuore del Casentino. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale PratoVeteri di Pratovecchio Stia in collaborazione con il Comune e l’Ente Parco delle Foreste Casentinesi.

Il fulcro di questi due giorni sarà l’evento gratuito di sabato 15 luglio, quando in Piazza Vecchia (Piazza Jacopo Landino) di Pratovecchio Stia, Francesco Baccini e Sergio Caputo porteranno in scena il loro recital “Un riflettore per due” (ore 21.00).

Durante i due giorni, tra le vie di Pratovecchio Stia, verranno allestite due mostre gratuite: presso il Parco delle Rimembranze si potrà visitare la mostra “Naturalmente Pianoforte nei Borghi del Casentino”, con le immagini ed emozioni del pianoforte, fotografato e vissuto nelle piazze e negli angoli più suggestivi dei centri storici dei paesi del Casentino, a cura dell’Associazione PratoVeteri e del Gruppo 12.

Nel sottopasso tra Piazza Paolo Uccello e Piazza Jacopo Landino sarà invece allestista “Emozioni 2016”, una raccolta di tutte le immagini dell’edizione 2016 di “Naturalmente Pianoforte”, realizzata dal Gruppo 12.

Tante anche le iniziative collaterali che animeranno le strade del paese, tra cui “Abbiamo un Piano … per Voi”: dal 12 al 16 luglio in Piazza Paolo Uccello sarà allestito un pianoforte sulla pedana sopra la vasca, a disposizione di tutti i pianisti che vorranno esibirsi (dalle ore 20,30 fino alle 23,30 - per info e iscrizioni rivolgersi a: pratoveteri@gmail.com).

Dal 13 al 17 luglio, inoltre, si terrà la Masterclass di pianoforte per giovani pianisti (e non solo), tenuta dal pianista e docente Sergio De Simone. L’allievo più meritevole verrà ammesso nel programma principale dei concerti di “Naturalmente Pianoforte 2018”.

Come da tradizione di “Naturalmente Pianoforte”, anche in questi due giorni verrà promosso il territorio e i suoi prodotti grazie all’“Angolo dei mangiatori di strada”, con panini d’autore, cibi di strada, dolci della tradizione a Km 0 e vini e birre del Casentino.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Shirin Neshat, artista che racconta se stessa attraverso le donne

Shirin Neshat, artista che racconta se stessa attraverso le donne

Roma (askanews) - Shirin Neshat è una delle più importanti artiste del mondo, ha vinto il Leone d'oro della 48esima Biennale d'Arte con "Turbulent", e il Leone d'argento per la miglior regia alla Mostra del cinema con il suo primo lungometraggio, "Donne senza uomini". Nata in Iran 60 anni fa, attraverso i suoi lavori ha sempre denunciato gli integralismi religiosi e la condizione femminile nel ...

 
Orban: nei paesi con migranti cristianesimo perde il suo ruolo

Orban: nei paesi con migranti cristianesimo perde il suo ruolo

Varsavia, (askanews) - Il premier ungherese Viktor Orban ha dichiarato che "il cristianesimo sta perdendo il suo ruolo" nei Paesi che accolgono migranti ed è tornato a difendere i Paesi che rifiutano di accettare le "quote" di profughi da collocare in base ai piani Ue. "Non vogliamo diventare come questi paesi. Non vogliamo diventare paesi con migranti, non vogliamo una popolazione mista, non ...

 
Siria, a Raqqa imminente l'annuncio della vittoria sull'Isis

Siria, a Raqqa imminente l'annuncio della vittoria sull'Isis

Raqqa (askanews) - Ballano i soldati a Raqqa. Nell'ormai ex "capitale" dello Stato Islamico nel Nord della Siria "non ci sono più combattenti" dell'organizzazione terroristica e l'annuncio della vittoria avverà "non appena saranno terminati i lavori di bonifica". E' quanto riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, una Ong con sede a Londra che conta su una vasta rete di attivisti in ...

 
Stop Glifosato, agricoltori francesi in piazza: Macron ci uccide

Stop Glifosato, agricoltori francesi in piazza: Macron ci uccide

Parigi, (askanews) - In Francia circa 200 agricoltori hanno bloccato gli Champs-Elysées per esprimere le loro preoccupazioni davanti al divieto governativo riguardante l'uso di prodotti fitosanitari, come il diserbante glifosato, che ritengono indispensabili per tutelare l'"eccellenza agricola francese". Tra gli slogan della giornata di protesta "Macron ci uccide". Damien Greffin, presidente ...

 
Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017

Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017