Rissa in campo
la Fides si scusa

Basket

Rissa in campo
la Fides si scusa

31.10.2014

0

Chiedono scusa Fides Montevarchi e Costone Siena, dopo la rissa che è scoppiata domenica al termine della partita valevole per il campionato di serie C e che ha avuto striscichi pesanti in termini di squalifiche. Ieri le due società hanno inviato un comunicato congiunto nel quale si rammaricano per il loro comportamento. “Le Associazioni Sportive del Costone Siena e della Fides Montevarchi, in merito agli spiacevoli fatti che hanno portato alla sospensione della gara del Campionato Regionale di serie C di domenica scorsa, desiderano porre le proprie scuse a tutti i presenti e agli sportivi. Entrambe le parti hanno mostrato da subito la ferma e determinata volontà di collaborare per ripristinare insieme, nei rispettivi ambiti, la serenità necessaria a proseguire nel Campionato e nell'attività di promozione della pratica sportiva, con pieno rispetto per gli appassionati, gli sportivi e i tesserati”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

La video ricostruzione dell'omicidio di Alatri

Così è morto Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato di botte nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 marzo. La ricostruzione dei fatti, dallo scontro nel locale al pestaggio in strada. Testi di Corrado ZuninoAnimazione di Paolo Samarelli

 
Alla scoperta del Teatro Petrarca

VISITE GUIDATE

Alla scoperta del Teatro Petrarca

Alla scoperta del Teatro Petrarca con le visite guidate del Centro Guide Arezzo e Provincia grazie alle quali i partecipanti potranno vedere e scoprire il Teatro, la sua storia e ...