Multa a Capuano, Arcigay: "Giocatori e allenatori testimonial contro l'omofobia"

LEGA PRO

Multa a Capuano, Arcigay: "Giocatori e allenatori testimonial contro l'omofobia"

19.11.2014 - 15:24

0

L’Arezzo e Capuano sborseranno 15mila euro per le frasi pronunciate dal tecnico amaranto nel dopo partita di Alessandria nel quale il mister aveva appellato “checche” i suoi ragazzi.

Guarda il video

Una frase che fin da subito non era andata giù all’Arcigay che aveva definito discriminatorio e offensivo il commento di Capuano e che aveva dato il la alla polemica poi sfociata nella maxi multa. Ebbene, dopo l’ammenda l’Arcigay torna a parlare accogliendo positivamente l’impegno della Federazione, ma avvisando anche che non è abbastanza. “Come Arcigay Arezzo - spiega la presidente Cristina Betti - siamo soddisfatti dell'impegno messo in campo dalla Figc di punire le frasi e gli atteggiamenti discriminatori, ma non è certo con le multe che si crea una cultura di rispetto delle differenze”. Tante le idee di Arcigay per sensibilizzare la società. “Da parte della Figc e delle società sportive in generale - continua la presidente di Arcigay Arezzo - servirebbe un impegno più concreto e costruttivo”. E lancia l’idea: “Si potrebbero mettere in piedi campagne di sensibilizzazione in cui, ad esempio, calciatori e tecnici potrebbero prestare il proprio volto e diventare testimonial contro l’omotransfobia, sarebbero le persone più adatte per eliminare gli stereotipi di genere che da sempre arrivano dal mondo del calcio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Archibugi: donne al potere? Superare paternalismo e misoginia

Archibugi: donne al potere? Superare paternalismo e misoginia

Roma (askanews) - C'è una presidente del Consiglio donna, interpretata da Donatella Finocchiaro, nel nuovo film di Francesca Archibugi, "Gli sdraiati", nei cinema dal 23 novembre. Alla domanda quali siano, secondo lei, gli ostacoli che le donne devono ancora superare per arrivare a ricoprire un ruolo come quello, la regista ha risposto: "A fin di bene o a fin di male la pressione degli uomini nel ...

 
Archibugi: denunce violenze? In italia dibattito a livello infimo

Archibugi: denunce violenze? In italia dibattito a livello infimo

Roma (askanews) - "E' partita in America una cosa seria, con una inchiesta seria, di Ronan Farrow, con delle testimonianze serie, e ha creato una grande unità di tutto il mondo, innanzitutto di sostegno, nessuna è stata attaccata o veramente voci isolate, del perché l'aveva fatto con 20 anni di ritardo, non aveva denunciato... In Italia lo spettacolo attorno ad Asia Argento è stata una cosa ...

 
Mafia, arrivata al porto di Palermo la salma del boss Totò Riina

Mafia, arrivata al porto di Palermo la salma del boss Totò Riina

Palermo (askanews) - È arrivata al porto di Palermo alle 6.38 del 22 novembre 2017, la nave Vincenzo Florio con a bordo la salma di Totò Riina, il capo di Cosa nostra morto venerdì 17 novembre 2017 all ospedale di Parma, a 87 anni. La nave ha attraccato al molo Sammuzzo dove erano presenti alcune pattuglie di Carabinieri, Polizia e Guardia si Finanza. Il carro funebre si è poi diretto verso il ...

 
A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

A Strasburgo si gioca il futuro politico di Berlusconi

Roma, (askanews) - A decidere il futuro di Silvio Berlusconi in politica sarà la corte Europea dei diritti umani, deliberando sul ricorso presentato dall'ex Cavaliere contro l'applicazione della legge Severino, che rende il leader di Forza Italia incandidabile. La sentenza della Grande Camera della Corte potrebbe arrivare anche mesi dopo l'unica udienza prevista, del 22 novembre. Ma è cruciale ...

 
Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

L'esclusiva di "Chi"

Fabrizio Frizzi a passeggio con la famiglia

Fabrizio Frizzi passeggia con accanto la moglie Carlotta e la figlia Stella. Ecco le prime foto pubblicate in esclusiva dal settimanale "Chi" dopo l'ischemia che ha colpito ...

21.11.2017

"Vasari, Jacone e la maniera bizzarra" alla Casa Museo Bruschi

La mostra

"Vasari, Jacone e la maniera bizzarra" alla Casa Museo Bruschi

Alla Casa Museo di Ivan Bruschi di Arezzo inaugurata la mostra “Vasari, Jacone e la maniera bizzarra”. All’apertura dell’esposizione, che sarà visibile fino al 18 febbraio ...

18.11.2017

"Fifty/Fifty": collettiva del Cenacolo degli Artisti Aretini

La mostra

"Fifty/Fifty": collettiva del Cenacolo degli Artisti Aretini

Dal 19 al 29 novembre 2017 l’Atrio d’onore della Provincia di Arezzo, con entrata da via Ricasoli 44/46, ospita “Fifty/Fifty”, concorso e mostra collettiva di pittura ...

18.11.2017