Multa a Capuano, Arcigay: "Giocatori e allenatori testimonial contro l'omofobia"

LEGA PRO

Multa a Capuano, Arcigay: "Giocatori e allenatori testimonial contro l'omofobia"

0

L’Arezzo e Capuano sborseranno 15mila euro per le frasi pronunciate dal tecnico amaranto nel dopo partita di Alessandria nel quale il mister aveva appellato “checche” i suoi ragazzi.

Guarda il video

Una frase che fin da subito non era andata giù all’Arcigay che aveva definito discriminatorio e offensivo il commento di Capuano e che aveva dato il la alla polemica poi sfociata nella maxi multa. Ebbene, dopo l’ammenda l’Arcigay torna a parlare accogliendo positivamente l’impegno della Federazione, ma avvisando anche che non è abbastanza. “Come Arcigay Arezzo - spiega la presidente Cristina Betti - siamo soddisfatti dell'impegno messo in campo dalla Figc di punire le frasi e gli atteggiamenti discriminatori, ma non è certo con le multe che si crea una cultura di rispetto delle differenze”. Tante le idee di Arcigay per sensibilizzare la società. “Da parte della Figc e delle società sportive in generale - continua la presidente di Arcigay Arezzo - servirebbe un impegno più concreto e costruttivo”. E lancia l’idea: “Si potrebbero mettere in piedi campagne di sensibilizzazione in cui, ad esempio, calciatori e tecnici potrebbero prestare il proprio volto e diventare testimonial contro l’omotransfobia, sarebbero le persone più adatte per eliminare gli stereotipi di genere che da sempre arrivano dal mondo del calcio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sottili: "Il nostro obiettivo? Arezzo terzo"
Lega Pro

Sottili: "Il nostro obiettivo? Arezzo terzo"

Stefano Sottili, allenatore dell'Arezzo, alla vigilia della partita contro la Pistoiese che si giocherà lunedì 27 marzo alle ore 20.45 allo stadio Comunale. L'allenatore parla dell'obiettivo da qui alla fine del campionato: "Arrivare al terzo posto"

 
"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio", il video del capitano giallorosso per dire #Bastabufale

"Totti confessa: sono della Lazio. Clamorosa rivelazione del capitano romanista". Poi, "Ilary di nuovo incinta, partito il toto-nome". E infine, "Totti sul grande schermo, sarà lui il prossimo James Bond di 007". Il capitano della Roma, in un post pubblicato sul suo profilo Facebook, legge una serie di titoli inventati e quindi commenta: "Ah regà, ma ancora credete a queste cose? Io mi sono ...

 
Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Il Teatro Mecenate di Arezzo

SPETTACOLO PER BAMBINI

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Termina la rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro!, ideata dall’Associazione Sosta Palmizi e rivolta ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole. L’ultimo ...