Ragazzi speciali sotto canestro nel film di Sba e Caritas

BASKET

Ragazzi speciali sotto canestro nel film di Sba e Caritas

19.11.2014

0

La pallacanestro come strumento di integrazione e di valorizzazione. Questo è l'obiettivo del basket integrato promosso dalla Sba, un progetto giunto alla quarta edizione che permette a ragazzi con disabilità fisiche, intellettive e relazionali di fare sport e di giocare insieme ai veri atleti della società aretina. Accanto ai tradizionali allenamenti in palestra, quest'anno i venticinque atleti del basket integrato sono stati anche protagonisti di un film su questa loro esperienza nella Sba. Il progetto ideato dalla Caritas si è dimostrato infatti talmente positivo e coinvolgente, che la Caritas ha deciso di inserirlo all'interno di una serie di cortometraggi che permettono di utilizzare il cinema come ulteriore strumento di integrazione e di promozione umana della disabilità.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Milano, il Papa visita una famiglia di musulmani: ''Ha bevuto il latte con noi''

Karim Mihoual e sua moglie Hanane Tardane abitano all'interno delle Case Bianche di via Salomone a Milano con i loro tre figli. In occasione della sua visita in città, Papa Francesco ha bussato alla loro porta: "Io sono musulmano, ma per me lui è un santo. Ha bevuto il latte con noi e abbiamo parlato della nostra condizione qui nelle case popolari. Quando è andato via gli ho baciato la mano", ...

 
Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Il Teatro Mecenate di Arezzo

SPETTACOLO PER BAMBINI

Al Teatro Mecenate va in scena "Nella stanza di Max"

Termina la rassegna Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro!, ideata dall’Associazione Sosta Palmizi e rivolta ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole. L’ultimo ...