volley 88

PALLAVOLO

Il Volley 88 soffre ma batte 3-2 il Tavernelle

26.11.2014 - 21:39

0

Dopo la sconfitta subita contro il Liberi e Forti la formazione della Volley 88 Chimera Arezzo batte al PalaItis di fronte al proprio pubblico la forte Tavernelle 3-2. La squadra di coach Comanducci, ancora orfana di alcune atlete della rosa per infortuni, ha schierato Bonini in regia, Fantoni opposta, Gineprini e esordio della giovane Gabrielli (classe 1999) al centro, Caneschi e Scarpini schiacciatrici e Gialli Libero. Nel primo set la formazione del Volley 88 stenta ad ingranare con tanti errori in ricezione e in attacco e le ospiti si portano avanti fino a metà set; nel finale, un breve risveglio, porta Scarpini e compagne a recuperare lo svantaggio accumulato ad inizio set che per poco non è in pugno delle aretine. Il secondo set riporta in parità la gara ma nel terzo la Volley 88 ricade nuovamente. Sotto 2-1 mister Comanducci richiama prontamente le sue ragazze ad un'immediato riscatto rimescolando così le carte e cambiando totalmete tipologia di tattica e sestetto con dentro Guerri su Caneschi e Caneschi su Gabrielli; un riscatto immediato che da subito ragione alle scelte della panchina con le chimerine che ritrovano gioco e grinta e conquistano il set. Conquistando poi anche l’ultima frazione al tie break

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Si apre buca sotto l'autobus
AREZZO

Si apre buca sotto l'autobus

Arezzo, si apre buca sulla strada in Guido Monaco sotto il peso dell'autobus. Intervento di vigili del fuoco e polizia municipale.

 
Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018