Capuano: "Stravolgerò l'Arezzo. Qui comando io".

Lega Pro

Capuano: "Stravolgerò l'Arezzo. Qui comando io".

11.12.2014 - 16:53

0

Vulcano Capuano. Parla del Monza che l’Arezzo affronta domenica 14 dicembre alle 16, ma spazia anche tra mercato e la polemica sul Comunale.
COMUNALE E BERRETTI. A proposito delle polemiche che hanno accompagnato la settimana e che riguardano il terreno di gioco del Comunale, Capuano ribadisce: “E’ diventato un campo di patate” e poi spiega: “Quando ho detto mandateci a giocare i maiali, io non intendevo affatto riferirmi ai ragazzi della Berretti come poi qualcuno ha voluto insinuare, ma solo per fare del male all’Arezzo. Io non ho mai fatto una rifinitura allo stadio proprio per non sciupare il terreno di gioco”. Una questione sulla quale è intervenuto anche il vice De Martino che ha redarguito Capuano, anche se lui smentisce: “Non mi risulta che sono stato sgridato. Assolutamente. De Martino avrà usato parole per smorzare i toni, ma non sono stato affatto redarguito”. Ma cosa succederà magari il prossimo fine settimana, visto che l’Arezzo e la Berretti giocheranno entrambe in casa? “Se succederà e cioè se la Berretti giocherà allo stadio magari il giorno prima della nostra partita farò invasione di campo, mi butterò sul terreno di gioco”, sottolinea ancora Capuano che è soddisfatto che tra un po’ cominceranno i lavori: “Allora sono stato bravo”. “Io ci tengo all’Arezzo. E sottolineo anche sono un aziendalista, ma che non ho padroni”.
IL MONZA. Parlando del prossimo avversario, Capuano sottolinea: “Il Monza è una squadra fortissima. Non ci casco a chi dice che è in difficoltà, perché ha problemi societari. Hanno un organico di tutto rispetto. Alcuni dei loro giocatori li abbiamo anche trattati, ma chiedono cifre impressionanti”.
L’AREZZO Novità per quanto riguarda l’Arezzo. “Stravolgerò la squadra. Chi è in calo di concentrazione può accomodarsi fuori. Voglio gente che non sbaglia come sabato scorso contro il Como, quando abbiamo preso il gol”. "Se ci salviamo sarà come avere vinto un campionato. Ma vi rendete conto di quello che abbiamo fatto? Abbiamo cambiato le leggi del calcio".
IL MERCATO “Il mercato apre il 4 di gennaio – sottolinea Capuano – e se dovesse arrivare qualcuno prima significa che abbiamo preso uno svincolato e non è nostra intenzione di prenderli”. A chi gli chiede quando potrà incidere il giudizio di Zavaglia, Capuano risponde: “Qui a decidere sono Capuano e Ciardullo. Nessuno porta i pacchi all’Arezzo, fino a quando comanda Capuano. Se Capuano ritiene che ci sono giocatori interessanti, allora arriveranno”. Tra questi Milinkovic che Zavaglia ha consigliato a Capuano.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

Maire Tecnimont, nuovo traguardo per progetto russo Amursky

San Pietroburgo, (askanews) - Nuovo passo di Maire Tecnimont nel progetto da 3,9 miliardi di euro, Amursky Gas Processing Plant, per il ritrattamento del gas che la società italiana ha firmato lo scorso anno e che sta portando avanti in Russia nella regione orientale di Amur per il gruppo Gazprom. Maire Tecnimont ha siglato a San Pietroburgo, nell'ambito del Forum economico internazionale, ...

 
Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Iveco Bus pronta alla sfida della sostenibilità nel Tpl

Torino, (askanews) - Si è svolta all'Innovation Park di Torino la seconda tappa del Mobility Innovation Tour, l'iniziativa articolata in cinque incontri in altrettante città italiane, nata per analizzare modelli di sviluppo sostenibile per il trasporto pubblico mettendo a confronto tutti gli attori coinvolti: istituzioni, aziende di trasporto pubblico locali e produttori di mezzi pubblici. ...

 
Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Barilla lancia Winparentig: essere genitori risorsa per l'azienda

Milano, (askanews) - Quando parliamo di famiglia e lavoro tendiamo a usare verbi come conciliare, trovare un equilibrio che nascondono una deformazione culturale, come se i genitori fossero costantemente alla ricerca di una difficile convivenza tra queste due sfere della vita quotidiana. Nei fatti diventare mamme o papà può essere una opportunità anche sul lavoro, come sanno in Barilla dove è ...

 
Altro

Milano ancora in rosso con banche, vola lo spread

Le Borse europee tengono, mentre Milano perde ancora terreno sulle incertezze legate al nuovo esecutivo Lega-M5S. L'indice Ftse Mib cede l'1,54%; lo spread tra Btp e Bund sale a 206 punti base e torna ai livelli segnati nell'aprile. Debole Parigi -0,11%, in progresso Londra +0,18% e Francoforte +0,65%, male Madrid -1,70% sul rischio di instabilità politica. A Piazza Affari tonfo per il comparto ...

 
Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Lo spettacolo

Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Torna il mercoledì del Teatro Virginian di Arezzo (in via de' Redi) che alza nuovamente il sipario sul suo ricco fuori stagione, ciliegina sulla torta di una stagione di ...

14.05.2018

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

La rassegna

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

Torna il festival di teatro spontaneo. Bramosie sessuali, sentimenti intensi e qualche risata per lo spettacolo “Ferdinando” di venerdì 18 maggio, alle ore 21,15 presso il ...

14.05.2018

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Pieve Santo Stefano

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Dalla Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze all’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano per raccontare un ventennio di cambiamenti e trasformazioni che ha segnato l’Italia: ...

14.05.2018