Cerca

Mercoledì 22 Febbraio 2017 | 02:42

Basket

La Sba torna al successo

La Sba torna al successo

Preziosissimo successo per l’Amen Scuola Basket Arezzo che al termine di una gara combattuta passa al PalaGiovani di San Vincenzo con il punteggio di 50-42 facendo un importante passo avanti in classifica in attesa della supersfida alla capolista ed imbattuta Labronica Livorno in programma domenica alle 18 al Palasport Estra Mario D’Agata. Gli amaranto hanno applicato il piano partita alla perfezione tenendo in mano il ritmo gara e limitando uno dei migliori attacchi del girone a soli 42 punti segnati. I ragazzi di coach Pacini hanno poi avuto un altro grande merito, quello di non far passare mai in vantaggio gli avversari, fattore psicologicamente importante in una gara così combattuta. L’Amen coinvolgendo con continuità Cutini nella prima parte di gara prova un piccolo allungo nella parte finale del secondo quarto riuscendo a costruire 12 punti di vantaggio all’intervallo lungo (30-18). La prevedibile reazione di San Vincenzo non viene controllata nel modo giusto dalla SBA che sbagliando praticamente tutto in attacco, solo sei punti realizzati in dieci minuti, si ritrovava il fiato al collo dei padroni di casa che a rimbalzo offensivo trovavano i possessi che hanno riequilibrato la gara grazie ad un presente Pagni. Nell’ultimo quarto entrambe le squadre segnano col contagocce, dopo il 40 pari l’Amen ha il guizzo vincente con un parziale di 10-0 nato da una difesa praticamente perfetta che è stato convertito nella metà campo offensiva dai punti dentro l’area di Giommetti. Il canestro della staffa lo metteva da 3 punti Castelli costringendo alla resa la squadra di coach Baroni che riusciva a segnare solo un canestri di Perin nel finale. Per l’Amen una vittoria strappata con le unghie in un campo difficile e contro una diretta concorrente per le zone alte della classifica, sfruttando le caratteristiche consolidate da coach Pacini, una difesa determinata ed attenta in ogni circostanza accompagnata dalla voglia di lottare su ogni pallone, con questo marchio di fabbrica la SBA veleggia al secondo posto della classifica. Domenica ci sarà il big match contro la Labronica prima della classe ed autentica dominatrice del campionato tanto che fino ad oggi non ha conosciuto ancora sconfitta, per tutti gli sportivi che con il passare delle giornate hanno cominciato a credere in questo gruppo di ragazzi ed a gremire il Palasport Estra, l’appuntamento è alle ore 18 di Domenica 19 Febbraio.

Più letti oggi

il punto
del direttore