Ct Giotto, un giorno intero giocando a tennis

TENNIS

Ct Giotto, un giorno intero giocando a tennis

19.06.2017 - 12:17

0

Il Ct Giotto archivia con soddisfazione la stagione di serie B. La sconfitta per 3-1 ottenuta nel turno finale dei Play Off contro il Tc Ambrosiano di Milano ha impedito al circolo aretino di ottenere il ritorno in A2, ma non cancella la bontà di un campionato in cui l'obiettivo iniziale era la salvezza diretta e che si è invece interrotto ad un passo dalla promozione. Particolarmente positivo è risultato il contributo alla prima squadra di tanti giovani del vivaio che hanno influito in maniera determinante su molte vittorie: a confermarlo sono proprio i tre punti realizzati tra andata e ritorno contro il Tc Ambrosiano che portano la firma di due ragazzi del 1998 come Riccardo Cecchi e Filippo Fratini, permettendo così al Giotto di guardare al futuro con particolare ottimismo. Al fianco dell'attività sportiva, il Ct Giotto è da sempre attento anche a quella sociale e, in questo senso, è già iniziato il countdown che accompagnerà alla quinta edizione della 24ore di tennis. L'evento è diventato uno dei più importanti e più attesi appuntamenti del circolo, con decine di tennisti di tutte le età che venerdì 7 e sabato 8 luglio sono attesi sui campi di via Divisione Garibaldi per sfidarsi in una partita lunga tutta una giornata e organizzata con l'obiettivo di unire lo sport e la beneficenza. La 24ore è mossa dalla più alta ambizione di sostenere un'associazione operante sul territorio e, per il 2017, l'intero ricavato dalle quote di iscrizione e dalle libere offerte sarà devoluto alla Misericordia di Arezzo. L'evento è nato anche per riunire gli appassionati di tutti i circoli aretini in un comune momento di confronto e di divertimento per mantenere vivo il ricordo del maestro Carlo Pini e del suo impegno nello sviluppo del tennis locale. Il memorial a lui dedicato è il vero cuore della manifestazione, con ventiquattro ore ininterrotte di partita tra due squadre formate da decine di tennisti che si sfideranno dalle 19.00 del venerdì alle 19.00 del sabato: l'ambizione è di coinvolgere in questa maxipartita più di cento atleti. A conclusione di questa grande festa, infine, vi sarà la cena di gala che il sabato sera permetterà di donare alla Misericordia l'assegno con l'intero ricavato, concretizzando così un bel gesto di beneficenza che sarà compiuto direttamente da Luisa Pini, moglie di quel Carlo a cui è intitolato il torneo. «La 24ore di tennis è ormai entrata nel dna del Giotto - afferma Riccardo Boncompagni, organizzatore dell'evento insieme ad Alberto Donati, Alessia Giulicchi e Filippo Niccolai, - perché rappresenta un momento di divertimento, allegria, sport e beneficenza che coinvolge tanti soci, maestri, atleti e appassionati. Di anno in anno riusciamo ad aumentare i numeri dei partecipanti e registriamo sempre più entusiasmo, per un evento che ha l'ambizione di coinvolgere tutti i circoli cittadini e che è arricchito da un ricco programma di iniziative dedicate a bambini, ragazzi e adulti».

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella
Il senatore di Forza Italia

Gasparri: non capoisco che problema sia Savona per Mattarella

aurizio Gasparri, senatore responsabile degli enti locali per Forza Italia, ieri era in tour elettorale in Umbria, ed è venuto al gruppo Corriere scambiando qualche opinione su quel che sta accadendo nella capitale, con il tentativo di formare il governo (che gli azzurri avverseranno) impantanato sulla nomina di Paolo Savona all'Economia. Sorride Gasparri “per l'ironia del momento politico”. E ...

 
Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

Fallico: il business internazionale è stanco di sanzioni a Russia

San Pietroburgo, (askanews) - L'edizione 2018 del Forum di San Pietroburgo ha dimostrato che il business e le aziende sono sempre più insofferenti nei confronti del regime di sanzioni contro la Russia: ne è convinto Antonio Fallico, presidente dell'Associazione Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia. "Questo forum ha registrato ufficialmente più di 22.000 persone che provengono da 100 paesi. ...

 
Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

Elicotteri di Russia: pronti a cooperazione con Leonardo

San Pietroburgo (Russia), (Askanews) - Elicotteri di Russia al forum economico internazionale di San Pietroburgo, dopo una presentazione particolarmente importante a Mosca del VRT500, un elicottero di produzione russa, multi ruolo, di grande manovrabilità, assolutamente nuovo, sviluppato con un team internazionale di ingegneri. Ce ne parla Andrey Boginsky, ex viceministro del commercio e ...

 
Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Lo spettacolo

Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Torna il mercoledì del Teatro Virginian di Arezzo (in via de' Redi) che alza nuovamente il sipario sul suo ricco fuori stagione, ciliegina sulla torta di una stagione di ...

14.05.2018

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

La rassegna

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

Torna il festival di teatro spontaneo. Bramosie sessuali, sentimenti intensi e qualche risata per lo spettacolo “Ferdinando” di venerdì 18 maggio, alle ore 21,15 presso il ...

14.05.2018

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Pieve Santo Stefano

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Dalla Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze all’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano per raccontare un ventennio di cambiamenti e trasformazioni che ha segnato l’Italia: ...

14.05.2018