L'Alga Etrusca rinasce con grandi ambizioni

ATLETICA LEGGERA

L'Alga Etrusca rinasce con grandi ambizioni

06.12.2017 - 20:39

0

L'Alga EtruscAtletica cresce ancora. L'inizio della nuova stagione è stato accompagnato dalla rinascita della squadra Allievi che permetterà alla società cittadina di coprire tutte le categorie del settore giovanile, tornando a gareggiare anche con una squadra composta da ragazzi del biennio 2001-2002. Nell'ultimo decennio, infatti, gli atleti hanno militato nell'Alga EtruscAtletica fino ai Cadetti e successivamente, pur continuandosi ad allenare ad Arezzo, venivano tesserati dall'Atletica Firenze Marathon con cui scendevano in pista nelle principali competizioni regionali e nazionali. Il sodalizio fiorentino ha così potuto festeggiare tanti titoli italiani e altri grandi risultati proprio grazie al contributo di atleti cresciuti nella società aretina come Anna Visibelli, Benedetta Cuneo e Chiara Salvagnoni che, nel 2017, ha conquistato il tricolore nel lancio del disco. La recente crescita numerica del vivaio e l'emergere di molti ragazzi di valore ha ora motivato l'Alga EtruscAtletica a ricostituire il gruppo sportivo degli Allievi che, in vista della stagione 2018, potrà fare affidamento su circa trenta ragazzi e ragazze. «Gli Allievi hanno un ricco calendario di gare - spiega il presidente Stefano Arniani, - dunque per potervi partecipare è necessario avere un gruppo numeroso, motivato e competitivo. Tornare a gareggiare in questa categoria è un'ulteriore testimonianza della recente crescita vissuta dalla nostra società e della bontà del lavoro portato avanti dai nostri tecnici». La stagione si aprirà a gennaio con la partecipazione al Meeting Nazionale di Ancora, da dove gli Allievi dell'Alga EtruscAtletica inizieranno a rincorrere i risultati necessari per poter accedere ai successivi campionati italiani indoor. Con l'arrivo della primavera, invece, prenderà il via la stagione all'aperto con il ricco calendario di gare sviluppato tra campionati di società, campionati individuali e campionati italiani. Nella squadra aretina spicca la presenza di atleti che lo scorso anno hanno ben figurato come i velocisti Francesco Casucci, Riccardo Pela e Noemi Lusini, oltre ad un promettente gruppo del 2002 salito dai Cadetti e formato, tra gli altri, da Simone Tecchi (argento nei 100 ostacoli agli ultimi campionati italiani), da Matteo Tanganelli (bronzo nel salto triplo agli ultimi campionati italiani), da Lorenzo Bindi e da Giulia Mazzini. La responsabilità di far crescere i talenti della squadra degli Allievi è stata affidata a Fabrizia Malatesti, che fa affidamento sul contributo dei tecnici specialisti nelle varie discipline: Roberto Coleschi e Luca Cosi per gli ostacoli e la velocità, Paolo Tenti e Marcello Sadocchi per i salti, e Fabio Forzoni per i lanci. «Nutriamo da subito grandi ambizioni - commenta Malatesti. - Tra i ragazzi già presenti in categoria e quelli saliti dai Cadetti, vantiamo una squadra con tanti validi atleti che possono fin da subito regalarci soddisfazioni a livello regionale e nazionale».

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Roma, (askanews) - La terapia del tumore al rene passa anche per la formazione dei medici attarverso la realtà virtuale. Parte oggi da Roma la prima tappa del progetto Maestro presso l IPSE CENTER - Interactive Patient Simulation Experience - del Policlinico Universitario A. Gemelli, centro di simulazione interattivo nel quale gli operatori della salute sono chiamati a seguire percorsi di ...

 
Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Roma, (askanews) - Ponte Vecchio, icona di Firenze e del Rinascimento, diventa simbolo di collegamento tra popoli, città e culture diverse, tra passato e futuro, per far riflettere sulle frontiere di oggi e di ieri e sul fenomeno delle migrazioni. Fino al 7 gennaio, ogni giorno dalle 19 alle 24, Ponte Vecchio sarà illuminato dal progetto di videomapping sviluppato da Ied (Istituto Europeo di ...

 
Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017