E' qui la festa: Bravissime Arezzo

CALCIO DONNE

E' qui la festa: Bravissime Arezzo

24.04.2018 - 11:58

0

E’ un traguardo storico quello raggiunto dall’Arezzo Calcio Femminile tra le mura amiche del “Luciano Giunti”. Una salvezza che ha il sapore di una promozione vera e propria. Grazie alla netta vittoria conquistata contro le avversarie piemontesi del Musiello Saluzzo, le ragazze di mister Lorenzini distanziano di dieci misure l’inseguitrice Novese blindando il podio e staccando il pass per la prossima Serie B nazionale a girone unico. Un risultato di tutto rispetto, messo in cassaforte con ben tre giornate d’anticipo rispetto alla fine del Campionato, che proietta le amaranto tra le fila del calcio che conta. Reduci dalla goleada ai danni del San Bernardo Luserna, l’Arezzo scende in campo, di fronte ad una tribuna gremita di tifosi, ben decisa a portare in cascina l’intera posta in palio. Ma fin dal primo minuto, l’impresa sembra farsi più ardua del previsto. In un match condizionato dal forte caldo, le avversarie cuneesi si chiudono a riccio nella propria metà campo neutralizzando a più riprese le pericolose incursioni delle padrone di casa che, pur dando vita ad una sfilata di occasioni da gol, non sembrano trovare il giusto incastro per finalizzare. Dopo un primo tempo al cardiopalma in cui, nonostante un vero e proprio tiro al bersaglio, la porta ospite sembrava a tutti gli effetti “stregata”, al 61’ l’incontro si sblocca grazie alla prontezza di Di Fiore che, approfittando di un batti e ribatti all’interno dell’area piccola, riesce a trafiggere i pali di Malosti. E se il vantaggio rappresenta per le amaranto una bella iniezione di fiducia, il raddoppio non tarda certo ad arrivare: al 74’ è infatti la volta di Carta che firma la sua diciannovesima rete stagionale conquistando il titolo di capocannoniere del girone A. Prova a spingersi in avanti anche il Saluzzo in un vano tentativo di accorciare le distanze, ma anche i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara servono a poco. Al triplice fischio finale capitan Teci e compagne si riversano sugli spalti per festeggiare con i tifosi una vittoria senza eguali. Un entusiasmo che non si è affievolito neppure nel corso della notte quando un corteo di auto, con tanto di clacson e bandiere amaranto, ha viaggiato per le strade di Arezzo incontrando gli applausi e i saluti dei sostenitori. “Tagliare questo traguardo è una gioia indescrivibile che ancora stento a realizzare- spiega la presidente Chiara Tavanti.- Abbiamo creduto fin dall’inizio in questo obiettivo e, anche di fronte alle innumerevoli difficoltà che abbiamo dovuto fronteggiare nel corso della stagione, non ci siamo mai scoraggiati ed abbiamo lottato per sovvertire quei pronostici che, a settembre, non ci vedevano di certo tra le favorite ad accedere al nuovo campionato cadetto. La nostra forza è stata quella di restare uniti sempre e comunque, mossi da un desiderio più grande. Importantissimo è stato il sostegno della città e di quanti si sono rivelati grandissimi tifosi: quest’anno le ragazze hanno smesso di giocare per se stesse ed hanno iniziato a giocare per la propria città cercando di onorare la maglia sempre e comunque. Adesso però non abbasseremo la guardia: ci mancano ancora tre partite al termine della stagione e abbiamo intenzione di restare ben salde su un secondo posto che ci rappresenta appieno.”

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il 24 giugno cade tabù in Arabia Saudita: sì a donne al volante

Il 24 giugno cade tabù in Arabia Saudita: sì a donne al volante

Riad, (askanews) - L'Arabia Saudita, l'unico paese al mondo a vietare la licenza di guida alle donne, farà cadere questo tabù domenica 24 giugno. Una riforma storica per il regno ultraconservatore, accusato di una crescente repressione contro gli attivisti per i diritti umani. Annunciata nel settembre 2017, questa decisione è stata voluta dal principe ereditario Mohammed Bin Salman e fa parte di ...

 
Nel Grafene una proprietà che rivoluzionerà le comunicazioni

Nel Grafene una proprietà che rivoluzionerà le comunicazioni

Milano (askanews) - Scoperta nel grafene una straordinaria capacità che potrebbe portare a una rivoluzione nello sviluppo di dispositivi ottici miniaturizzati con lo sfruttamento di frequenze precedentemente inutilizzate per trasmettere su banda larga una grandissima quantità di dati in modo estremamente veloce. Nel maggio 2018, infatti, i ricercatori del progetto Graphene Flagship hanno mostrato ...

 
Agenzia Entrate: sanatoria cartelle? Se nuove norme le attueremo

Agenzia Entrate: sanatoria cartelle? Se nuove norme le attueremo

Roma, (askanews) - "Consentitemi di non rispondere a domande di questo tipo perchè mi sembra che sia nel campo delle dichiarazioni e delle ipotesi quindi attendiamo di capire le norme e poi come sempre, come Agenzia delle entrate, le attueremo". E' quanto ha risposto il vicedirettore dell'Agenzia delle Entrate, Paolo Savini, a chi domandava, a margine di un evento al Cnel, se annunci di nuove ...

 
Altro

Dalla Regione Lazio la prima legge su rider

Più diritti, più tutele, più innovazione in materia di salute e sicurezza per i lavoratori della gig economy. E’ questa in sintesi la proposta di legge sui ‘lavoratori digitali’, già approvata in Giunta, presentata dal governatore del Lazio, Nicola Zingaretti. L’amministrazione parteciperà con uno stanziamento di 2 milioni di euro per il biennio 2019-2020.

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018