Coppia si trova davanti il ladro in casa

Bucine

ladro seriale arrestato grazie alla chat

13.01.2018 - 12:06

0

Nella serata del 12 gennaio a Bucine, frazione Badia Agnano,  i carabinieri hanno arrestato  un 31enne  albanese, residente a Foiano della Chiana,  poiché ritenuto responsabile di aver commesso, unitamente ad altri complici di almeno tre furti in abitazione nella zona.

L’attività questa volta è stato frutto di una proficua collaborazione tra cittadinanza locale e forze dell’ordine poiché già nel primo pomeriggio la “chat” di frazione organizzata dai residenti, nata dopo il ripetersi di alcuni reati predatori nella zona, ha fatto circolare la segnalazione di alcuni furti in abitazione appena commessi e poco dopo quella di una macchina sospetta:  un carabiniere fuori servizio e residente in zona, partecipe alla chat, ha avvisato immediatamente i colleghi del nucleo operativo e radiomobile verso la zona segnalata, un boschetto adiacente all’abitato.

I militari della “gazzella” proveniente da San Giovanni Valdarno giungono subito sul posto ed effettivamente identificano un albanese, non residente in zona ma comunque in provincia di Arezzo. Nel frattempo alcuni cittadini della zona, segnalano  un ulteriore  soggetto  scappare nella boscaglia che pur venendo prontamente bloccato e tratto in arresto.

Alla fine della serata, saranno tre i furti consumati ed uno quello tentato; gli elementi indiziari raccolti nei confronti dell’albanese fermato, risultano sufficienti per trarlo in arresto per l’ultimo furto ma non abbastanza consistenti per aprire le porte del carcere; rimangono le tracce raccolte da tutti i militari intervenuti (una decina), alcuni anche fuori servizio,  sulle quali i militari della Compagnia di San Giovanni sta continuando a lavorare per ricostruire la filiera della presunta organizzazione dedita ai furti in abitazione della zona.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

Borse positive, corre Bper ma frena Fca

Le Borse europee chiudono in rialzo. Riflettori puntati sulla riunione dei Paesi Opec: è stato deciso all'unanimità un aumento della produzione fino a un milione di barili al giorno. A fine seduta a Milano guadagna lo 0,99%, spread in calo. Maglia rosa per Londra +1,67%, positive le piazze di Parigi +1,34% e Francoforte +0,54%. A Piazza Affari corre Bper +7,36% dopo che il gruppo Unipol ha ...

 
Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Lincei: giovani e relazioni internazionali tra priorità Accademia

Roma, (askanews) - Si è chiuso oggi a Palazzo Corsini, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella, il 415esimo Anno Accademico dei Lincei, la più antica Accademia del mondo. L'Adunanza solenne si è aperta con la relazione del presidente Alberto Quadrio Curzio sull'attività svolta nell'Anno Accademico 2017-2018 e nel triennio 2015-2018 che lo ha visto alla guida della prestigiosa ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018