All'egittologo Zahi Hawass andrà il Premio Cortonantiquaria 2015

Cortona

All'egittologo Zahi Hawass andrà il Premio Cortonantiquaria 2015

24.01.2015 - 18:31

0

Il Premio Cortonantiquaria 2015 andrà al grande archeologo egiziano Zahi Hawass: l'annuncio durante la sua visita a Cortona per rendere omaggio al museo Maec e alla città. 
Nei due giorni Hawass ha visitato il Museo, vissuto e conosciuto il Centro Storico e assieme al Sindaco Francesca Basanieri ha posto le basi di una collaborazione che ha potenzialità straordinarie.
La visita di un’autorità culturale riconosciuta e stimata in tutto il mondo quale è Zahi Hawass ha dato ha Cortona la possibilità di mettere in cantiere iniziative di altissimo valore.
Il percorso iniziato 10 anni or sono dal MAEC e che ha visto la collaborazione con istituzioni internazionali quali l’Ermitage, il Louvre ed il British Museum trova oggi nuova linfa con la collaborazione con Zhai Hawass.
In considerazione anche dell’entusiasmo con il quale il prof. Hawass ha vissuto questa due giorni cortonese e del feeling incontrato con la città ed il MAEC, il Sindaco Francesca Basanieri ha proposto di insignire lo stesso Hawass con il Premio Cortonantiquaria 2015, ed il grande archeologo ha accettato con emozione e gratitudine.
Quindi, Zahi Hawass, sarà di nuovo a Cortona tra agosto e settembre in concomitanza con la 53ma edizione della mostra Cortonantiquaria per ritirare il premio.
L’Amministrazione Comunale sta già lavorando per questo appuntamento che riserverà sorprese a dir poco clamorose che renderanno il ritorno di Hawass unico e porranno le basi per nuovi e più impegnativi progetti.
Zahi Hawass, quindi, va ad arricchire un palmares del Premio di straordinario spessore che ha visto negli anni Mario Monicelli, Inge Feltrinelli, Jannis Kounellis, Giovanni Floris, Tonino Lamborghini, Ferruccio Ferragamo, Andrè Rieu, Philippe Daverio, Nicola Arigliano, Giulio Stanganini, Renato Balestra, Marchese Piero Antinori, Franco Migliacci.
La Lectio Magistralis tenutasi presso l’Auditorium S.Agostino, gremito da oltre 400 persone, è stata un evento da ricordare con una esposizione strepitosa di Hawass che ha illustrato, come solo lui sa fare, le tante scoperte recenti fatte da lui in Egitto, i segreti dei grandi Faraoni, come Ramses II e Tutankhamon ed ha annunciato il probabile ritrovamento della tomba di Cleopatra e Antonio, che a sue dire sarà la scoperta più clamorosa del XXI secolo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il Messico sconvolto dal terremoto
Morti e distruzione

Il Messico sconvolto dal terremoto

Almeno 150 morti in Messico, ma se ne temono mille, per il forte terremoto di martedì. La terra è tornata a tremare nel sud del Paese, con una scossa di magnitudo 7.1. L'epicentro vicino ad Atencingo nello Stato di Puebla. Panico a Città del Messico: migliaia le persone fuggite in strada, molti i crolli in diverse parti della città. Si scava tra le macerie alla ricerca dei dispersi.

 
Ferrari su posto disabili, l'agente:  decisivo racconto del bimbo

Ferrari su posto disabili, l'agente: decisivo racconto del bimbo

Milano, 19 set. (askanews) - Suo padre era appena stato aggredito dall'automobilista che aveva posteggiato la sua Ferrari in Via Montenapoleone a Milano invadendo uno spazio riservato ai disabili. E lui, 7 anni, in sedia a rotelle, ha fornito un contributo "fondamentale" per risalire all'aggressore. Il piccolo è, infatti, un "patito" di Ferrari e la sua descrizione della vettura ha permesso agli ...

 
Mattarella: grati a polizia penitenziaria per impegno in carceri

Mattarella: grati a polizia penitenziaria per impegno in carceri

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha partecipato alla cerimonia di commemorazione del 200° anniversario della costituzione del Corpo della Polizia Penitenziaria. Il Capo dello Stato ha voluto ringraziare le donne e gli uomini della Penitenziaria "per il costante e generoso impegno che pongono in un ufficio così prezioso per la sicurezza dei cittadini e la ...

 
Di Maio "quasi" solo a primarie M5s, sospese regionarie Sicilia

Di Maio "quasi" solo a primarie M5s, sospese regionarie Sicilia

Roma, (askanews) - Sul blog di Grillo è stata resa nota la "lista provvisoria" dei candidati per la leadership dell'M5S. Sette cittadini, pressoché sconosciuti, già ribattezzati dagli oppositori i sette nani di Biancaneve (Cicchetti Vincenzo, Fattori Elena, Frallicciardi Andrea Davide, Ispirato Domenico, Novi Gianmarco, Piseddu Nadia, Zordan Marco) sono pronti a sfidare il big Luigi di Maio. Gli ...

 
Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017

Morto l'attore Gigi Burruano

Aveva 69 anni

Morto l'attore Gigi Burruano

E' morto a 69 anni l'attore palermitano Gigi Burruano, aveva scoperto di essere gravemente malato qualche mese fa. Attore di teatro, cinema e tv, Burruano ha esordito al ...

11.09.2017

L'Infinito di Leopardi, da Visso a Cortonantiquaria

LA MOSTRA

L'Infinito di Leopardi, da Visso a Cortonantiquaria

La poesia di Giacomo Leopardi, nonostante i due secoli che ormai separano la nostra epoca da quella in cui è vissuto il poeta, continua ad esercitare un grande fascino. ...

25.08.2017