Maltempo: il terziario cortonese alla conta dei danni

Cortona

Maltempo: il terziario cortonese alla conta dei danni

13.03.2015 - 13:05

0

Lunedì 16 marzo il responsabile della Confcommercio cortonese Carlo Salvicchi accompagnerà l’assessore Albano Ricci nel sopralluogo presso alcune aziende del territorio di Cortona danneggiate dal forte vento della settimana scorsa. Le più colpite, secondo le prime stime, quelle del settore ortofrutta, sia della produzione sia del commercio all’ingrosso, vivai, aziende artigiane e pubblici esercizi, ovvero bar e ristoranti. Ad accomunarle, la perdita a causa del maltempo di gazebo e arredi esterni, insegne, in qualche caso perfino intere coperture, con relativi danni ad infissi, vetri e tensostrutture.

“Ci sono operatori in ginocchio, un colpo che davvero non ci voleva in questo momento e rischia di penalizzare la ripresa che per qualcuno era iniziata”, spiega il responsabile della delegazione Confcommercio Carlo Salvicchi, “alcuni infatti si stavano risollevando bene dalla crisi e proprio in questi mesi avevano persino fatto investimenti per migliorare i locali. Sono bastate alcune raffiche di vento per vedere andare in fumo migliaia di euro in poche ore”.

“Lunedì accompagnerò l’assessore Ricci presso alcune delle aziende che ci hanno segnalato i danni maggiori. Lui vuole rendersi conto dal vivo dell’entità delle perdite, a noi preme anche l’aspetto umano dell’incontro con gli imprenditori, per offrire un sostegno che comunque non sarà solo formale”, sottolinea Salvicchi. Il sopralluogo proseguirà poi nei prossimi giorni presso altre aziende.

“Il Comune di Cortona si è mostrato da subito attento alla sorte delle imprese colpite. Per esempio in tempo record ha caricato sul suo sito internet la modulistica che serve per chiedere il risarcimento dei danni. Ma sono state vicine anche le banche del territorio, che hanno subito messo a disposizione delle imprese un plafond di finanziamenti agevolati”, prosegue Salvicchi, “da parte nostra, siamo a disposizione di quanti vogliano orientarsi tra le varie proposte di finanziamento, ma anche di chi ha bisogno di una mano nella compilazione della modulistica necessaria”.

“In questi giorni ci hanno già contattato diversi operatori. Ho ascoltato le loro storie, a volte drammatiche. Ci sono ditte individuali dove lavora solo una persona e imprese fino a 10 dipendenti. Qualcuno ha già quantificato i danni e parla di cifre intorno ai trentamila euro o ben oltre. Nei casi più gravi c’è perfino qualche posto di lavoro a rischio. Per questo dobbiamo agire insieme senza lasciare soli gli imprenditori. Invito quindi chi ancora non lo avesse fatto a mettersi subito in contatto con il nostro ufficio di Camucia per avere tutte le informazioni e l'assistenza necessaria anche per accedere al risarcimento danni attraverso la Camera di Commercio”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gentile (Rfi): gelicidio imprevedibile, complicata prevenzione

Gentile (Rfi): gelicidio imprevedibile, complicata prevenzione

Bologna (askanews) - Il fenomeno del gelicidio che ha provocato ritardi sulla rete ferroviaria è un "fenomeno che si presenta in modo istantaneo" quindi "improvvisamente" ed è perciò "complicato" prevenire. Lo ha detto Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana (Rfi). "Le situazioni più critiche permangono tra la Liguria, il Piemonte e un po' ...

 
Le mascotte per Tokyo 2020 scelte dai bambini giapponesi

Le mascotte per Tokyo 2020 scelte dai bambini giapponesi

Tokyo, (askanews) - Sono iniziate nelle scuole elementari del Giappone le votazioni per scegliere le mascotte per le Olimpiadi di Tokyo 2020. Fino al 22 febbraio 2018 i bambini di ogni scuola giapponese - nel paese come all'estero - potranno scegliere la mascotte preferita. Il vincitore sarà annunciato il 28 febbraio. Dall'orsetto lavatore al supereroe, gli organizzatori dei Giochi di Tokyo hanno ...

 
Letteratura al tempo del Web: O'Hagan testimone e scrittore

Letteratura al tempo del Web: O'Hagan testimone e scrittore

Milano (askanews) - Chi siamo noi: se lo chiede la filosofia da secoli, se lo chiedeva Paolo Conte e continuiamo a chiedercelo anche noi. A volte, nel sostanziale deserto di risposte, arrivano dai barlumi, imprevisti, di chiarezza. Succede, per esempio, con uno dei libri più interessanti usciti negli ultimi mesi: "La vita segreta" di Andrew O'Hagan, "tre storie vere dell'era digitale", recita il ...

 
Le prime immagini dell'esplosione di New York

Le prime immagini dell'esplosione di New York

Un'esplosione è avvenuta a Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York. Scondo i media americani diverse persone sono rimaste ferite e una persona è stata arrestata. Le linee della metropolitana A, C ed E, che si incrociano nei pressi del luogo dove è avvenuta l'esplosione, sono state fatte evacuare.

 
Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017

Concerto di Natale all'Auditorium dell'ospedale San Donato

Arezzo

Concerto di Natale all'Auditorium dell'ospedale San Donato

La stagione concertistica all’ospedale San Donato di Arezzo volge al termine. L’ultimo appuntamento è in programma all’auditorium Pieraccini domenica 10 dicembre con il ...

08.12.2017