Al Cibus il Pastificio Fabianelli punta sull’innovazione con Pasta Toscana Integrale con Omega 3

Lo stand del Pastificio Fabianelli alla fiera di Parma

Arezzo

Al Cibus il Pastificio Fabianelli punta sull’innovazione con Pasta Toscana Integrale con Omega 3

22.05.2016 - 16:48

0

Un’edizione da ricordare, quella del Cibus appena conclusa, con 72mila visitatori di cui 16 mila operatori esteri e 2.200 top buyer; così è stata anche per Pastificio Fabianelli di Castiglion Fiorentino (Arezzo) che ha accolto consensi e interviste da parte di clienti, buyer, visitatori ed emittenti televisive grazie ad uno spazio caldo, accogliente e fortemente comunicativo in grado di raccontare la Toscana, la sua tradizione e i suoi prodotti famosi in tutto il mondo. Il Cibus si riconferma dunque la più importante manifestazione dedicata al food italiano a livello nazionale ed estero, con 3mila aziende espositrici su 130mila metri quadri. Tra le novità di questa edizione, è stato dato un grande spazio ai cibi vegetariani e vegani, sempre più richiesti da buyer e consumatori, ma anche ai prodotti biologici e attenti al benessere. Inoltre si è confermata l’esigenza di certificazioni ormai ritenute indispensabili per l’esportazione, come quelle Halal e Kosher. Pastificio Fabianelli con le sue tre linee di pasta Made in Italy –Pasta Toscana, Fabianelli e Maltagliati - ha accolto buyer e visitatori in un spazio espositivo concepito come una cucina Toscana di una volta, con tanto di camino scoppiettante e interni in pietra facciavista. Un angolo di ristoro rustico e informale, in grado di riportare alle mente i sapori e i profumi dei piatti genuini di origine antica, fatti di ingredienti semplici del territorio, da gustare tutti insieme seduti attorno ad un grande tavolo in legno. La Toscana, quella autentica e incontaminata, e un saper fare che la famiglia Fabianelli tramanda dal 1860 non sono le sole cose che hanno entusiasmato gli operatori internazionali del food che hanno visitato lo stand nei giorni di fiera; anche l’innovazione rappresenta per il Pastificio un valore imprescindibile per proporre prodotti sempre più attenti alle esigenze dei consumatori. Ne è un esempio il successo riscontrato da Pasta Toscana Integrale con l’aggiunta di Omega 3, provenienti dalla farina di lino, a cui anche il TG1 ha dedicato un servizio televisivo: la linea di pasta di qualità superiore che unisce i benefici delle fibre alle proprietà nutritive degli acidi grassi essenziali per un'azione preventiva contro le malattie cardiovascolari e metaboliche. “La Fiera di Parma è stata la dimostrazione che qualità e reattività sono le ricette giuste per i mercati – afferma Andrea Fabianelli, Presidente del Pastificio – bisogna far ricorso a ricerca e innovazione per proporre prodotti nuovi ad un pubblico sempre più attento ed esigente. Come la pasta integrale con omega 3 che, essendo derivati dal lino e non dal pesce, sono adatti anche ai vegani”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Manifestazione pro-curda a Roma contro attacco turco su Afrin

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hanno sfilato per la strade di Roma in una manifestazione organizzata dalla rete Kurdistan Italia per protestare contro l'operazione militare turca sulla città di Afrin, in Siria. I manifestanti, partiti da piazza dell'Esquilino hanno percorso via Cavour diretti verso via dei Fori Imperiali. Il corteo si è svolto in contemporanea con una analoga ...

 
Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, Merola: poteva andar peggio, vince l'ordine democratico

Bologna, (askanews) - "Siamo in un paese democratico" quindi è giusto consentire anche a Forza Nuova di organizzare comizi in vista del voto del 4 marzo. Ma ieri a Bologna le regole sono state fatte rispettare e ha vinto l'ordine democratico. Non ci sono vincitori né vinti". Ne è convinto il sindaco di Bologna del Pd Virginio Merola che ha commentato così i disordini di ieri in città, dopo il ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018