I tanti 25 aprile

I tanti 25 aprile

Il 25 aprile non riesce ad essere la festa di tutti. Di tutti coloro che vivono nella Penisola accomunati dal fatto di riconoscersi nelle istituzioni democratiche e nella ...

26.04.2017

Il bisogno e l'ipocrisia

IN FONDO AL POZZO

Il bisogno e l'ipocrisia

Il fotoreporter che porta in salvo un bambino dall'inferno dell'esplosione velenosa di Aleppo manda un messaggio molto semplice, di quelli che si ripetono fino alla noia della ...

19.04.2017

Le battute maldestre della media politica

Le battute maldestre della media politica

Chi si occupa di politica deve misurare bene le parole, ma anche chi ascolta deve capire bene. Terreno minato e dunque su cui muoversi con grande attenzione, come dimostrano le ...

30.03.2017

Le notizie in... differenti

In fondo al pozzo

Le notizie in... differenti

I bambini di Aleppo mettono in fila tutto il resto. I quattromila bambini, abbandonati, senza casa, senza famiglia, senza medicine come si affanna a ricordare l'Unicef che lancia ...

08.03.2017

Benedetto l'errore

In fondo al pozzo

Benedetto l'errore

Un errore, finalmente! Uno sbaglio clamoroso, se non il più clamoroso, certamente uno di quelli che restano impressi nella memoria come le orme dei divi nel cemento del Chinese ...

01.03.2017

Il partito che si rompe e la protesta dei tassì

IN FONDO AL POZZO

Il partito che si rompe e la protesta dei tassì

Largo del Nazareno, Roma. La Direzione del PD è riunita per discutere del congresso prossimo venturo e per arginare, forse fuori tempo massimo, la scissione. E intanto, davanti ...

22.02.2017

Il pernacchio di Clark Gabbani

Il pernacchio di Clark Gabbani

A me il sorriso sfacciato, i baffetti impenitenti e la brillantina di Francesco Gabbani ricordano Clark Gable, quello per intenderci della battuta finale di Via col vento, quando ...

15.02.2017

Una sindaca depensante

Una sindaca depensante

Si potrebbe fare una rubrica con le parole che segnano la giornata, quelle che sorprendono per la novità e l'inventiva. Bene, la parola di oggi è “depensante”. Secondo Vittorio ...

08.02.2017

Il laboratorio di Trump

Il laboratorio di Trump

Se c’è un laboratorio della politica di oggi e di domani si chiama Donald Trump. Non è solo il nuovo presidente degli Stati Uniti, è un programma annunciato e ora in divenire, che ...

01.02.2017

Da Vermicino a Rigopiano

Da Vermicino a Rigopiano

Corsi e ricorsi della nostra storia ormai televisiva. La corsa contro il tempo per salvare i possibili superstiti della slavina abbattutasi sull'hotel di Rigopiano richiama alla ...

25.01.2017

Com'è difficile spiegare

Com'è difficile spiegare

Cerchiamo una spiegazione. Succede ogni volta che un accadimento si presenta all’improvviso con una violenza così estrema e cieca da sconvolgere il quadro, rivelare una crepa ...

18.01.2017

Una cyber loggia?

Una cyber loggia?

Una spia, anzi due, si aggirano nei computer sensibili dei Palazzi. Un ingegnere informatico e sua sorella vengono arrestati e a loro carico un pacco di accuse che dicono di ...

11.01.2017

Rosso e mezzaluna sulla porta di Brandeburgo

Rosso e mezzaluna sulla porta di Brandeburgo

La Porta di Brandeburgo colorata di rosso e sul frontone una mezzaluna e una stella bianca. Berlino nell'inizio dell'anno si veste con la bandiera della Turchia e ricorda quello ...

04.01.2017

Il titolo che vorrei

Il titolo che vorrei

Si avvicina l'ultimo dell'anno e mi chiedo se, dopo tante, pessime, notizie commentate in questi dodici mesi, ce ne sia una che più delle altre mi piacerebbe si annunciasse in ...

28.12.2016

Il rombo assordante

Il rombo assordante

Il volto del terrore è un camion che si avventa a Berlino su un mercatino natalizio e uccide dodici persone. Stavano facendo quello che si fa nei giorni che precedono la festa, ...

21.12.2016

Un Paese spaccato?

Un Paese spaccato?

Un Paese diviso? Il Sì e il No del referendum sono il segnale evidente di una spaccatura o l’effetto di un sisma che ha ragioni profonde? Ancora ieri la Lega e il Movimento Cinque ...

14.12.2016

I paradossi di un leader

I paradossi di un leader

Un no grande diciotto milioni di voti ha costretto alle dimissioni Matteo Renzi, al quale non sono bastati dodici milioni di sostenitori. Una differenza pesante, inaspettata che ...

07.12.2016

Serve la colletta per la cauzione?

Serve la colletta per la cauzione?

Era un po’ di tempo che non si faceva vivo e francamente cominciavamo a preoccuparci. I miti, buoni, cattivi, a mezz’aria, i miti di questa fragile modernità devono alimentarsi, ...

30.11.2016

La scrofa e l'accozzaglia

La scrofa e l'accozzaglia

Il 4 dicembre si avvicina è la temperatura del confronto fra il Sì e il No sale. Francamente non è un bello spettacolo. Non voglio fare il moralista o il nostalgico di presunte ...

23.11.2016

Il vandalo dell'elefantino

Il vandalo dell'elefantino

Il più forte degli animali, come dice l’iscrizione che lo accompagna, non ha potuto opporre nulla all’insulto di chi non sa. Qualcuno non è riuscito a rimandare indietro l'impulso ...

16.11.2016

il punto
del direttore

Più letti oggi

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...