Fresno, California: afroamericano uccide tre bianchi per strada

Polizia: ha gridato Allahu Akbar, ma non si tratta di terrorismo

19.04.2017 - 10:00

0

Fresno, California (askanews) - Ennesima strage negli Stati Uniti. Un afroamericano di 39 anni ha ucciso a colpi di arma da fuoco tre persone per strada e ferito una quarta a Fresno, nel centro della California, prima di essere arrestato.

Il capo della polizia di Fresno Jerry Dyer ha detto che l'assassino, Kori Ali Muhammad, gridava "Allahu Akbar", Dio è grande in arabo, prima di essere catturato. Ma ha aggiunto che gli omicidi non sembrano atti di terrorismo quanto crimini motivati dall'odio razziale. Tutte le vittime erano infatti bianchi e si ritiene che Muhammad abbia agito da solo. Secondo i familiari, l'assassino era convinto di vivere una guerra razziale e su Facebook dichiarava pubblicamente di odiare i bianchi e il governo. L'uomo era anche ricercato per l'omicidio, la scorsa settimana, di una guardia di sicurezza di un motel.

"Appena ha visto gli agenti" ha dichiarato Dyer, "il sospetto si è immediatamente buttato a terra. È stato arrestato e si è messo a gridare Allahu Akbar".

La furia omicida si è scatenata attorno alle 10:45 locali nel centro di Fresno quando Muhammad ha sparato a un uomo seduto in un camion attraverso il vetro del finestrino, uccidendolo sul colpo. Le altre vittime sono state abbattute poco dopo, durante una sparatoria nella quale l'omicida ha esploso altri 16 colpi. Il capo della polizia ha aggiunto che Muhammad ha alle spalle una lunga storia criminale di porto abusivo di armi da fuoco, droga e minacce terroristiche.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Nasce Luiss Open, research magazine del pensiero aperto

Roma, (askanews) - Presentato LUISS OPEN, primo research magazine nato per sviluppare la ricerca e la formazione, dando voce a docenti, studenti, top manager e influencers su argomenti di ampio respiro e su temi di stretta attualità, suscettibili di dibattito e di riflessioni aperte. In sintesi un innovativo aggregatore di idee, fonte di approfondimento scientifico a favore del pubblico esterno e ...

 
Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Gina Miller, la donna che guida la campagna anti hard-Brexit

Londra (askanews) - Lei è Gina Miller, la donna che da sola combatte la Brexit e che ha lanciato "Best of Britain" un'iniziativa per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale delle elezioni legislative britanniche anticipate dell'8 giugno 2017. "Best of Britain - spiega - è nato un'ora esatta dopo l'annuncio delle elezioni dell'8 giugno da parte del Primo ministro, ...

 
A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

A Roma una palestra outdoor: all'Eur 30 discipline per 9 giorni

Roma, (askanews) - Per il sesto anno torna a Roma, al Laghetto dell'Eur, la manifestazione "Sport in famiglia", in programma fino al primo maggio, evento che si lega in particolare ai temi dell'integrazione sociale, del bullismo e dell'utilizzo dei social network in ambito sportivo. Un maxi evento, dove per nove giorni il parco e il laghetto dell'Eur diventeranno una palestra a cielo aperto, per ...

 
Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Pittura extraterrestre per tornare a casa: Flavio De Marco a M77

Milano (askanews) - Partire dal paesaggio extraterreste... per tornare a casa. Potremmo forse riassumere così la mostra "Planetarium" di Flavio De Marco che è allestita sui due piani della galleria M77 di via Mecenate a Milano. Potremmo farlo perchè l'artista, leccese con base a Berlino, ha scelto di partire dagli altri pianeti del Sistema solare e dal loro registro cromatico per strutturare i ...

 
Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...