Marine Le Pen in tv ma senza la bandiera dell'Unione europea

A TF1: vorrei diventare il presidente della Francia, non della Ue

19.04.2017 - 12:00

0

Parigi (askanews) - Marine Le Pen, candidata del Front national alle presidenziali francesi, ha voluto sottolineare la sua scelta sovranista chiedendo al canale televisivo TF1 che l'aveva invitata in studio per un'intervista di rimuovere la bandiera dell'Unione europea alle sue spalle.

L'intervento della Le Pen è stato quindi preceduto da una precisazione del giornalista Gilles Bouleau che ha spiegato ai telespettatori che la candidata del Front national, per essere presente, aveva chiesto la rimozione della bandiera europea, sottolineando comunque che si tratta dell'emblema che compare ogni volta che il presidente della Francia parla ai cittadini del suo paese. Anche l'altra giornalista presente, Anne-Claire Coudray, si è soffermata sulla richiesta domandando alla le Pen se non ritenesse che il gesto rappresentasse una forzatura sulla risposta di un'eventuale referendum per l'uscita dall'Unione europea.

"Non lo credo affatto. Anche perché vorrei diventare presidente della Repubblica francese. Non aspiro a diventare presidente della Commissione europea dato che ritengo che abbia fatto molto male al nostro paese", ha replicato la le Pen.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Al via la seconda edizione del Master in Digital Transformation

Al via la seconda edizione del Master in Digital Transformation

Milano (askanews) - La trasformazione digitale è un passo indispensabile per le piccole e medie imprese italiane, che vedono l'innovazione anche come una risorsa per ridurre i costi aziendali. In quest'ottica si inserisce la seconda edizione del Master per formare esperti in Digital Transformation per il Made in Italy organizzato da Talent Garden con Intesa Sanpaolo come main sponsor. Il corso, ...

 
Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Roma, (askanews) - La terapia del tumore al rene passa anche per la formazione dei medici attarverso la realtà virtuale. Parte oggi da Roma la prima tappa del progetto Maestro presso l IPSE CENTER - Interactive Patient Simulation Experience - del Policlinico Universitario A. Gemelli, centro di simulazione interattivo nel quale gli operatori della salute sono chiamati a seguire percorsi di ...

 
Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Roma, (askanews) - Ponte Vecchio, icona di Firenze e del Rinascimento, diventa simbolo di collegamento tra popoli, città e culture diverse, tra passato e futuro, per far riflettere sulle frontiere di oggi e di ieri e sul fenomeno delle migrazioni. Fino al 7 gennaio, ogni giorno dalle 19 alle 24, Ponte Vecchio sarà illuminato dal progetto di videomapping sviluppato da Ied (Istituto Europeo di ...

 
Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017