Gabrielli: Austria chiude frontiera per migranti? Solito refrain

Capo polizia: oggi le autorità parlano alle opinioni pubbliche

20.04.2017 - 17:00

0

Milano (askanews) - "Con tutto il rispetto per l'Austria, che come Paese sovrano dice e fa le cose che ritiene più opportune, questo è un refrain che sento da diverso tempo ma poi quando ci incontriamo con i colleghi austriaci o tedeschi apprezzano lo sforzo che stiamo facendo, tant'é che forse sono più le riammissioni che noi facciamo nei confronti dell'Austria, di quanto non siano quelle che fa l'Austria nei nostri confronti". E' quanto ha affermato il capo della polizia, Franco Gabrielli, rispondendo ai cronisti che gli chiedevano un commento sull'ipotesi ventilata dall'Austria di chiudere il confine con l'Italia per impedire l'ingresso dei migranti.

A Milano per le celebrazioni del 70mo anniversario della polizia stradale, Gabrielli ha spiegato che "purtroppo viviamo un tempo in cui le autorità parlano più alle opinioni pubbliche che agli addetti ai lavori: non credo ci siano le condizioni per provvedimenti di questo tipo dal momento che oramai le persone che arrivano sul territorio italiano le identifichiamo al 100% e il nostro sistema, con grande difficoltà ma con lo sforzo di tutti, sta cercando di dare accoglienza: se qualcuno che non ha altro da dire dice alcune cose le prendiamo per quelle che sono...".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Per Spotify Beyoncé è la regina dell'addio al nubilato

Per Spotify Beyoncé è la regina dell'addio al nubilato

Roma, (askanews) - Si avvicina la stagione più gettonata per i matrimoni, ed è già iniziata quella degli addii al nubilato e al celibato che organizzano gli amici per i futuri sposi. Per una festa indimenticabile serve la musica giusta e Spotify rivela quali sono le canzoni più popolari scelte per la grande occasione. Per far divertire le future spose il brano preferito è "Single Ladies" di ...

 
I primi 250 anni di Christie's: una storia del costume moderno

I primi 250 anni di Christie's: una storia del costume moderno

Milano (askanews) - Una storia del costume attraverso 250 anni di aste Christie's: la casa editrice Phaidon ha pubblicato il volume "Aggiudicato!", dedicato all'anniversario della storica casa d'aste inglese, la più grande al mondo. In occasione della presentazione del libro e di un'asta milanese di arte moderna e contemporanea abbiamo incontrato il direttore generale di Christie's Italia, ...

 
Brindisi: un arresto e un'espulsione, erano legati ad Amri

Brindisi: un arresto e un'espulsione, erano legati ad Amri

Roma, (askanews) - A Brindisi un arresto e un'espulsione: si tratta di un congolese sbarcato in Italia e un marocchino già espulso. Erano in contatto con Amri, l'attentatore di Berlino. L'operazione è stata condotta dalla polizia di Brindisi. In manette è finito il 27enne congolese Lutumba Nkanga, residente in Germania, ospitato nel Centro di permanenza per rifugiati di Restinco (Brindisi), ...

 
FotoAntiquaria il 30 aprile in Piazza Grande

Arezzo

FotoAntiquaria il 30 aprile in Piazza Grande

Torna l’appuntamento con gli appassionati di fotografia grazie a “FotoAntiquaria”, la prima e più antica mostra mercato di attrezzature fotografiche d’epoca. Arezzo, domenica 30 ...

Elton John ha rischiato di morire

Rara infezione

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire per una rara infezione contratta mentre era in tour in Sudamerica. Lo fa sapere il portavoce del cantante inglese, che si è sentito male la ...