Anziani e nuove tecnologie, successo a Genova per "Nonni in rete"

Il progetto di Poste Italiane e della Fondazione Mondo Digitale

21.04.2017 - 16:00

0

Roma, (askanews) - Grande successo anche a Genova per il progetto "Nonni in rete. Tutti giovani alle Poste", promosso da Poste Italiane e dalla Fondazione Mondo Digitale; una grande iniziativa in cui si inquadra anche la "Settimana di alfabetizzazione digitale" organizzata (fino al 26 aprile) nelle scuole di diverse regioni, con "open day" per aiutare i cittadini di tutte le età a utilizzare i servizi online.

All'iniziativa genovese, che si è svolta all'Istituto d'istruzione superiore Carlo Rosselli, hanno partecipato una ventina di anziani affiancati da altrettanti studenti-tutor. Obiettivo del progetto: fornire agli over 65 le competenze necessarie per usare le nuove tecnologie. Graziella Gaia, docente di economia aziendale all'Istituto Rosselli e referente genovese del'iniziativa:

"E' nato proprio un bel rapporto tra i ragazzi e i nonni al di là del momento dell'insegnamento, anche proprio un rapporto di amicizia".

Quindici lezioni da 2 ore, partendo dall'abc del computer e arrivando all'uso dei servizi on line. Grazie al corso, gli anziani hanno imparato ad esempio a effettuare pagamenti dal pc e dai dispositivi mobili, a trovare informazioni sul web, a comunicare con persone lontane e a rivedere programmi tv.

"Adesso ho imparato a entrare nel Servizio sanitario, a fare acquisti online, pagamenti, a usare l'e-book per la lettura, tante cose interessanti".

L'auspicio di quasi tutti i partecipanti è che il corso venga ripetuto in futuro.

"A me premeva venire e imparare le basi, poi sono andato oltre, anche perché ho trovato un ragazzo molto preparato che mi ha dato veramente una mano. Quindi ho solo un augurio: rifarlo l'anno prossimo".

E per gli studenti dell'istituto genovese, diventati insegnanti per l'occasione, è stato interessante confrontarsi con un'altra generazione.

"E' stata un'esperienza molto bella perché ci ha messo a contatto con persone che magari non sempre ci sembrano interessate a questo nuovo mondo in cui noi viviamo, perché lo ritengono nuovo e magico, invece a noi ha fatto tanto piacere....". "Mi sono trovato bene, il mio nonno era molto preparato e pronto a imparare, bello vispo, ci siamo divertiti".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Partito il treno Pd, Renzi: non è campagna elettorale, ascoltiamo

Partito il treno Pd, Renzi: non è campagna elettorale, ascoltiamo

Roma, (askanews) - E' partito in orario, alle 10, dal binario 2 dalla stazione di Roma Tiburtina il treno 'Destinazione Italia' del Pd. Prime tappe, Fara Sabina e Civita Castellana. "Il tema è il viaggio dentro il cuore dell'Italia, dove io non faccio discorsi: non è il solito tour - ha spiegato il segretario Dem Matteo Renzi - dove alla fine metto su il podio e parlo. E' un viaggio per prendere ...

 
Wind Tre, parte da Prato la sperimentazione 5G con Open Fiber

Wind Tre, parte da Prato la sperimentazione 5G con Open Fiber

Prato, (askanews) - Parte da Prato la sperimentazione della tecnologia 5G per Wind Tre insieme a Open Fiber. Le due società infatti realizzeranno un progetto che coinvolge la città toscana e anche L'Aquila, dopo essersi aggiudicate, lo scorso settembre, uno dei bandi pubblicati dal ministero dello Sviluppo economico. La sperimentazione, primo caso in Europa, durerà 4 anni e darà la possibilità di ...

 
M5s contro tempi esame l.elettorale: politica codarda e infame

M5s contro tempi esame l.elettorale: politica codarda e infame

Roma, (askanews) - "Questa mattina siamo venuti al Senato semplicemente per difendere gli interessi dei cittadini italiani, stanno approvando una legge per difendere la casta di politici, una legge che difende i salva-Verdini, fatta apposta per bloccare l'abolizione dei vitalizi, era una legge finta approvata alla Camera dal Pd". Così Danilo Toninelli, M5s, a palazzo Madama denuncia quanto ...

 
Calcio e vita, ad Alba un polo d'eccellenza per giovani talenti

Calcio e vita, ad Alba un polo d'eccellenza per giovani talenti

Alba (askanews) - Giocano, sudano e si divertono tutti insieme all'aria aperta. Sono un centinaio di calciatori e anche di calciatrici, ragazzi e ragazze tra i 12 e i 14 anni, che hanno inaugurato il nuovo Centro federale territoriale della Federazione italiana giuoco calcio nelle strutture sportive della Ferrero ad Alba (Cuneo). Si tratta di un progetto quinquennale su tutto il territorio per ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017