Un Grand Tour attraverso le storiche sedi di Intesa Sanpaolo

Presentato a Milano il volume "Il Codice della Bellezza" (FMR)

21.04.2017 - 16:00

0

Milano (askanews) - Un vero e proprio Grand Tour sul modello ottocentesco per raccontare la storia di Intesa Sanpaolo attraverso sei città italiane e sei storiche sedi dell'iatituto, a dieci anni dalla nascita del gruppo bancario frutto della fusione tra Banca Intesa e Sanpaolo Imi. E' questa l'idea che ha portato alla realizzazione del libro "Il Codice della Bellezza", che è stato presentato nelle Gallerie d'Italia di Milano alla presenza del presidente di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro.

"Noi abbiamo un patrimonio di 20mila opere d'arte - ci ha spiegato - che vanno dai vasi attici e della Magna Grecia del IV-VI secolo a.C che provengono dalla Puglia e che stanno presso Palazzo Leone Montanari a Vicenza, fino alle più recenti opere del Novecento".

Un patrimonio a cui si aggiungono i palazzi, veri gioielli di architettura e posizione a Torino, Milano, Padova, Firenze, Bologna e Napoli, che per il volume sono stati fotografati da Francesco Piras, chiamato a realizzare dei veri e propri ritratti di edifici. Dai più antichi fino al modernissimo grattacielo di Renzo Piano nel capoluogo piemontese.

"Esattamente come in un ritratto - ci ha spiegato il fotografo sardo - tu devi riconoscere, devi creare un dialogo con chi hai davanti e in questo caso dall'altra parte non c'è una persona che risponde verbalmente, ma c'è qualcuno che risponde perché è vivo, perché la luce cambia durante la giornata, perché cambia anche il modo in cui gli ambienti sono stati abitati e personalizzati. Quindi ogni ambiente aveva un suo carattere, aveva una sua personalità".

I luoghi, nel libro edito da Utet Grandi Opere FMR, sono raccontati da Attilio Brilli, che ha scelto di ricreare quello sguardo stupito che doveva appartenere anche ai viaggiatori dei secoli passati, ammaliati da un'Italia colma di tesori culturali. Gli stessi tesori che Gros-Pietro ha ribadito di volere continuare a promuovere, anche per farne volano per l'economia italiana.

"Noi finanziamo l'imprenditoria italiana - ha concluso il presidente di Intesa Sanpaolo - e sappiamo che uno dei punti di forza della produzione italiana e del Made in Italy è il retaggio culturale che contiene, in tutti i prodotti che esprime, in tutte le varie manifestazioni del manifatturiero e anche della società dei servizi. La cultura è veramente la materia prima dell'economia del XXI secolo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Super Vacanze di Natale, Ruffini celebra 35 anni di cinepanettone

Roma (askanews) - Un successo che dura da 35 anni. I film di Natale prodotti da De Laurentiis, dal primo "Vacanze di Natale" del 1983 all'ultimo "Dio salvi la regina", hanno incassato complessivamente 400 milioni, coinvolto più di 200 attori, e sono stati girati in 50 location, da Cortina D'Ampezzo a New York. Quest'anno, per celebrare il 35esimo compleanno del cosiddetto "cinepanettone", il 14 ...

 
Castello del Trebbio, dai Medici all'agricoltura biointegrale

Castello del Trebbio, dai Medici all'agricoltura biointegrale

Milano (askanews) - Nelle sue sale si progettò la Congiura dei Pazzi, poi fu confiscato dalla famiglia dei Medici e donato al vescovo di Fiesole: inizia così la storia del Castello del Trebbio, dimora del Rinascimento datata 1184, che ha attraversato 800 anni di storia, passando da maniero a fortezza militare, a tenuta agricola per la produzione di vino ed olio di alta qualità. Siamo nel Chianti ...

 
Esplosione a un terminal gas in Austria: 1 morto e 18 feriti

Esplosione a un terminal gas in Austria: 1 morto e 18 feriti

Roma, (askanews) - E' di almeno un morto e 18 feriti il primo bilancio dell'esplosione al terminal di gas di Baumgarten, nell'Est dell'Austria. Lo ha riferito la Croce rossa all'agenzia austriaca Apa dopo l'esplosione "seguita da un incendio", come ha precisato un portavoce della polizia Edmund Tragschitz, secondo cui la situazione è già tornata sotto controllo. In precedenza, tuttavia, la ...

 
Grigliata da Guinness in Uruguay: arrostite 10 tonnellate carne

Grigliata da Guinness in Uruguay: arrostite 10 tonnellate carne

Milano, (askanews) - Non una grigliata tra amici della domenica, ma uno sforzo imponente per entrare nel Guinness dei primati. In Uruguay, nella piccola città di Minas, grazie a oltre 10 tonnellate di carne alla griglia, è stato battuto domenica il record Guinness del più grande barbecue del mondo. Per realizzare la gigantesca "parrilla" sono stati necessari 60 tonnellate di legna e l'impegno di ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017