Oltre la "fridomania", Frida Kahlo al Mudec di Milano da febbraio

La mostra resterà aperta fino al 3 giugno 2018

18.05.2017 - 20:00

0

Milano (askanews) - Frida Kahlo oltre la "fridomania". Il Mudec di Milano, dal primo febbraio 2018 ospita un'esposizione che racconta questa artista messicana "oltre il mito", come ci ricorda il titolo stesso della mostra, che si è creato intorno alla sua figura. Oltre gli stereotipi, oltre anche il business che è nato negli anni intorno a Frida Kahlo, c'è la poetica che il curatore Diego Sileo ha cercato di mettere a fuoco in questa mostra

"Oltre il mito, oltre la leggenda - ha spiegato - la mostra non nega nè tralascia questo aspetto ma parte dallo studio di documenti inediti di un archivio segreto ritrovato nel 2007 a Casa Azul la dimora messicana di Frida Kahlo e Diego Rivera per dare nuovi strumenti di interpretazione e lettura della poetica di Frida Kahlo".

Sileo, che ha fatto parte dell'equipe internazionale che ha studiato questo inedito archivio della Kahlo, nascosto fino al 2006 ,nelle stanze da bagno della casa dell'artista a Città del Messico, porterà nelle stanze del Mudec più di 100 opere tra dipinti, disegni e fotografie.

"A livello di opere - ha detto - abbiamo la possibilità di vedere per la prima volta in Italia le due più ampie collezioni di Frida Kahlo quella del Museo Dolores Olmedo e la collezione Gelman in più ci saranno capolavori di Frida Kahlo di alcuni dei più prestigiosi musei americani come quello di Buffalo, Phoenix, di Austin o di Madison nel Wisconsin".

L'allestimento tralascia volutamente un criterio biografico o cronologico, e ne sposa uno tematico. Ne esce un'esposizione articolata in cinque sezioni, la politica, la donna, la violenza, la natura e la morte, che si propongono di raccontare la forza innovativa della poetica di questa donna, per Sileo la prima vera artista contemporanea della storia

"Frida Kahlo - ha concluso Sileo - sì, è stata davvero una grande anticipatrice, colei che ha saputo influenzare tutta una generazione di artisti e artiste contemporanei che hanno visto in lei i temi della loro arte. Questi temi racconteranno non solo Frida ma come Frida ha influenzato le generazioni successive non solo di artisti latini".

La mostra, promossa dal Comune di Milano e da 24 ore cultura, resterà aperta fino al 3 giugno 2018.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Roma, anziché togliere l'amianto da scuola lo mettono sul tetto

Roma, anziché togliere l'amianto da scuola lo mettono sul tetto

Roma, (askanews) - Oltre 600 bambini rimandati a casa di prima mattina, praticamente senza preavviso alle famiglie, e scuola chiusa per la presenza nella struttura di un grande imballaggio contenente amianto, che è stato rimosso alla fine dei lavori di bonifica effettuati durante l'estate. E' quanto è successo alla scuola Francesco Crispi di Monteverde Vecchio (facente parte dell'Istituto statale ...

 
Elezioni in Liberia, George Weah: "Sono l'uomo del cambiamento"

Elezioni in Liberia, George Weah: "Sono l'uomo del cambiamento"

Roma, (askanews) - L'ex campione di calcio George Weah, candidato per la seconda volta alle presidenziali in Liberia previste il 10 ottobre, fa appello ai cittadini e chiede un "cambiamento" nel paese. In questa intervista alla France Presse, l'ex calciatore parla a tutto campo. "Questa volta credo di aver guadagnato in esperienza - dice - ho mantenuto il mio partito politico forte e dinamico per ...

 
Spazio, l'addestramento di @AstroSamantha con i taikonauti cinesi

Spazio, l'addestramento di @AstroSamantha con i taikonauti cinesi

Yantai, Cina (askanews) - L'astronauta italiana dell'Esa, Samantha Cristoforetti, ufficiale pilota dell'Aeronautica militare, ha completato nell'estate 2017, assieme al collega tedesco Matthias Maurer, un intenso periodo d'addestramento con i taikonauti dell'agenzia spaziale cinese (Cnsa). Si è trattato della prima volta in assoluto in cui astronauti europei e taikonauti cinesi si sono addestrati ...

 
Italia il paese Ue in cui si ascolta di più la musica al lavoro

Italia il paese Ue in cui si ascolta di più la musica al lavoro

Milano (askanews) - Un sottofondo musicale per aiutare la concentrazione o un pericoloso elemento di distrazione. Da quando la musica attraverso la radio o internet può essere ascoltata anche sui luoghi di lavoro il dibattito sull'opportunità o meno di avere una colonna sonora della giornata è aperto. A cercare di dare una risposta ci ha pensato LinkedIn, in collaborazione con Spotify. Una ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

ALLA GALLERIA BRUSCHI

Ultimi giorni della videoinstallazione "Tristan's Ascension"

Dopo quasi 4 mesi di apertura termina la mostra che ha sancito la collaborazione tra Fondazione Ivan Bruschi e la Fondazione Strozzi di Firenze: sabato 16 e domenica 17 sono ...

15.09.2017