Lorenzin spiega cosa accade senza le vaccinazioni obbligatorie

Prima sotto osservazione, poi sanzioni molto elevate

19.05.2017 - 19:30

0

Roma, (askanews) - "Tu arrivi alla scuola, tutta la scuola dell'obbligo, 0-16, al momento dell'iscrizione devi presentare il libretto con tutte le vaccinazioni, non come accade ora che basta un'autocertificazione e nessuno verifica. Qualora tu non sia in regola con le vaccinazioni o sei per esempio in lista d'attesa, ti mettiamo sotto osservazione. Qualora il bambino o ragazzo non sia stato vaccinato, la scuola ha l'obbligo di riferirlo alla Asl, la quale ha l'obbligo di chiamare la famiglia che ha un tot di giorni per vaccinare il bambino o ragazzo, qualora ciò non avvenga la famiglia avrà una sanzione molto elevata", ha spiegato la ministra della Sanità Beatrice Lorenzin, al termine del Consiglio dei ministri che ha approvato il decreto legge sui vaccini, rendendo obbligatorie 12 vaccinazioni, pena la non iscrizione nei nidi e nelle materne per i bambini da 0 a 6 anni.

"Sono sanzioni importanti. Nel passato, proprio anche per un atteggiamento culturale, nessuno le ha richieste, ma le sanzioni erano: per la polio di 150 euro, per l'epatite B di 258 euro, fate voi la somma per esempio per queste due vaccinazioni, da 10 a 30 volte. Significa che se tu non hai fatto sono parecchi soldini da dare ogni anno se tu non adempi", ha concluso.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

Giardini Naxos (askanews) - Sta procedendo verso il lungomare di Giardini Naxos, comune ai piedi della rocca di Taormina, il corteo di manifestanti contro il G7. Alla manifestazione stanno prendendo parte un migliaio di manifestanti dietro uno striscione con lo slogan: "Sicilia in marcia contro i potenti della Terra". Il corteo, che sta procedendo pacificamente, è sorvegliato da decine di uomini ...

 
Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Taormina (askanews) - A una maliziosa e intrigante domanda della stampa, "Com'era il presidente Trump durante le riunioni del G7?", il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nella conferenza stampa finale del G7 ha risposto in maniera forse spiazzante. "Io l'ho trovato molto dialogante, molto curioso, con una capacità e una volontà di interloquire e anche di apprendere da tutti gli ...

 
"L'Italia dei Visionari": i vincitori delle 30 repliche

Sansepolcro

"L'Italia dei Visionari": i vincitori delle 30 repliche

Sono 284 i progetti arrivati da tutta Italia in risposta alla seconda edizione del bando "L'Italia dei Visionari", ideato da CapoTrave-Kilowatt nell’ambito  del  progetto  ...

26.05.2017

Mostra “Mithra, un Dio orientale in Valdarno”

Cavriglia

Mostra “Mithra, un Dio orientale in Valdarno”

Accadde di marzo del 1974. Un marzo freddo, che non impedì però a due ragazzi di Cavriglia, Gianni Grotti e Mauro Ferrucci, di afferrare un carretto a sterzo in legno e di ...

26.05.2017

Toni Servillo ad Anghiari. E' già sold out

Toni Servillo

ANGHIARI

Toni Servillo ad Anghiari. E' già sold out

Un grande weekend attende Anghiari con Toni Servillo, attore italiano tra i più bravi e conosciuti del panorama internazionale, vincitore di numerosi premi prestigiosi e ...

25.05.2017