Egitto in lutto commemora 75esimo della battaglia di El Alamein

Prima vittoria importante contro truppe Hitler in Nord Africa

21.10.2017 - 18:00

0

El Alamein (askanews) - Le autorità egiziane e più di 35 delegazioni straniere hanno commemorato il 75esimo anniversario della battaglia di El Alamein del 1942, importante vittoria alleata sui nazisti, in un Egitto in lutto per la morte ieri in un attentato di almeno 35 poliziotti.

La cerimonia si è svolta al cimitero della Commonwealth War Graves Commission, dove riposano i resti dei soldati degli Stati del Commonwealth morti nel corso delle due guerre mondiali, nella città di El Alamein, a Nord del Paese, sulle rive del Mediterraneo.

L'ambasciata britannica ha coordinato l'evento a nome degli Alleati che combatterono le armate fasciste su questo terreno ancora oggi disseminato di mine. Nel cimitero dove anche le tombe hanno il colore del deserto, rappresentanti di una trentina di nazioni, la maggior parte del Commonwealth, come Australia, Nuova Zelanda, India e Sudafrica, si sono succeduti per deporre delle corone di fiori davanti a un monumento ai caduti.

La battaglia che prese il via il 23 ottobre 1942 si concluse con una prima vittoria significativa degli Alleati contro la Germania di Hitler nell'ultima guerra (1939-1945). La sconfitta delle truppe italo-tedesche guidate dal feldmaresciallo Erwin Rommel pose fine alle ambizioni del Fueher e di Mussolini di prendere il controllo del porto di Alessandria sul Mediterraneo e del Canale di Suez.

La vittoria costituì una importante svolta nella guerra perché spianò la strada alla vittoria finale dell'anno successivo in Nord Africa con la resa definitiva delle forze dell'Asse in Tunisia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Centrosinistra, Orlando: le persone in campo ci sono, si parlino

Centrosinistra, Orlando: le persone in campo ci sono, si parlino

Bologna (askanews) - Il centrosinista lo vogliamo largo, plurale, in grado di sfidare la destra e di vincere. Per questo il confronto si deve svolgere sulla base dei contenuti, dei programmi, delle cose che dobbiamo fare nei prossimi cinque anni, mettendo al centro il tema della sofferenza sociale e della lotta alle diseguaglianze, della battaglia per dare una prospettiva certa alle nuove ...

 
Spagna: "Manderemo Puigdemont in un carcere pieno di comfort"

Spagna: "Manderemo Puigdemont in un carcere pieno di comfort"

Roma, (askanews) - Il carcere di Estremera a Madrid è talmente pieno di comodità che tanti vorrebbero poterci vivere. Così il ministro degli esteri della Spagna, Alfonso Dastìs, ha cercato di rassicurare le autorità belghe sulle condizioni carcerarie in Spagna in vista della decisione sull'estradizione dell'ex presidente catalano Carles Puigdemont, destituito e incriminato per "ribellione" e ...

 
Orsi e migranti: alla Cop 23 le sculture per riflettere sul clima

Orsi e migranti: alla Cop 23 le sculture per riflettere sul clima

Bonn (askanews) - Migranti in fuga, forse dalla siccità, orsi polari infilzati dalle pipeline e una Statua della Libertà, figlia dei tempi di Trump e "libera di inquinare": sono alcune delle sculture, realizzate su commissione di alcune Ong per risvegliare le coscienze sui cambiamenti climatici. Sono esposte a Bonn vicino al centro congressi dove si è tenuta la Cop 23, la 23esima conferenza Onu ...

 
Iran, Macron: vogliamo "dialogare" con Teheran

Iran, Macron: vogliamo "dialogare" con Teheran

Goteborg (askanews) - "Nei confronti dell'Iran, il nostro augurio è che abbia una strategia regionale meno aggressiva e che si possa chiarire oggi la sua politica missilistica che sembra non sotto controllo. Ma l'Iran è una potenza con la quale noi ci auguriamo di dialogare, con la quale continueremo a dialogare": così il presidente francese Emmanuel Macron dopo che Teheran ha accusato Parigi di ...

 
Monologo su Maradona per aiutare il Thevenin

Arezzo

Monologo su Maradona per aiutare il Thevenin

Un monologo su Diego Armando Maradona per raccogliere fondi a favore di Casa Thevenin. Lo spettacolo di Michele Ruol, con la regia di Lorenzo Maragoni e la conduzione di ...

16.11.2017

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

Gossip

Ambra e Max, luna di miele a Venezia

La foto pubblicata dal periodico "Chi" è la prova provata che il rapporto fra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sta sempre più saldando. Dopo che lei è andata a ...

14.11.2017

"Arezzo per Arezzo": 65 opere alla Galleria d'Arte Contemporanea

La mostra

"Arezzo per Arezzo": 65 opere alla Galleria d'Arte Contemporanea

Vittorio Angini, Giuliano Caporali, Giuseppe Fanfani, Lucio Gatteschi, Raffaello Lucci, Pasquale Marzelli, Dario Polvani, Eliana Sevillano, Sergio Tosi: sono gli artisti, ...

12.11.2017