Poste, accordo con la Gdf per puntare a legalità e trasparenza

Online il portale con i dati di tutti i contratti

06.12.2017 - 18:30

0

Roma, (askanews) - Poste Italiane punta sulla trasparenza diventando la prima azienda italiana a pubblicare online i dati di tutti i suoi contratti.

E punta alla legalità, attraverso un accordo con la Guardia di Finanza con il quale mette a diposizione il suo patrimonio informatico per la lotta agli illeciti economico finanziari.

Con il portale 'Contratti aperti e trasparenti' vengono rese pubbliche tutte le informazioni su appalti e subappalti affidati da Poste. Sono online tutti i contratti siglati con i fornitori con i dati su costi, durata procedure e molto altro.

L'amministratore delegato Matteo Del Fante spiega per chi è stato pensato: "Per tutti i cittadini per tutte le imprese che vogliono interagire e lavorare con Poste. Il risultato naturale di mettere tutte le informazioni online è che a quel punto è il mercato stesso che controlla come ti stai comportando quindi è estremamente efficace".

Ma Poste ha anche un patrimonio di dati prezioso per la lotta alla criminalità, al riciclaggio e alle frodi che si basa principalmente sui suoi sistemi di pagamento e di identità digitale.

Un patrimonio che da oggi mette a disposizione della Guardia di Finanza, come spiega il comandante generale Giorgio Toschi: "E un accordo importantissimo direi perché questo accordo contribuirà sicuramente a rafforzare ancor di più la cornice di sicurezza economico finanziaria a cui la Guardia di finanza si dedica da 240 anni. E un accordo con questa azienda, direi la più grande la più importante del nostro Paese, che è sempre più esposta proprio per l ampliamento della sua clientela a possibili rischi di truffa a rischi di frode, soprattutto per il sistema dei pagamenti e per il sistema della circolazione della moneta".

Del Fante sintetizza così gli obiettivi delle due iniziative: "La disponibilità dell azienda a farci controllare direttamente ogni giorno online dal mercato e la volontà di far lavorare tutte le imprese italiane che sono disponibili a dare tutte quelle informazioni che chiediamo e che quindi sono disponibili a giocare pulito. Secondo obiettivo un contrasto nell ambito dei pagamenti alla criminalità vista la nostra posizione molto importante nel settore, un contrasto alla criminalità cibernetica che per noi è sempre stato un obiettivo e oggi lo confermiamo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Si apre buca sotto l'autobus
AREZZO

Si apre buca sotto l'autobus

Arezzo, si apre buca sulla strada in Guido Monaco sotto il peso dell'autobus. Intervento di vigili del fuoco e polizia municipale.

 
Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018