I Musei d'Impresa del Veneto, un volume per conservare la storia

La strenna di Cariveneto, realizzata da Fondazione Nord Est

07.12.2017 - 17:30

0

Padova, (askanews) - Alla radici dell'impresa nel territorio, per guardare al futuro. I musei d impresa veneti conservano per tutti la memoria delle origini agricole, artigiane ed industriali di questa regione. Sono un omaggio agli imprenditori che hanno reso il Veneto uno dei massimi punti di forza dell economia e in particolare della manifattura italiana. E' questo il senso di "Musei d'impresa in Veneto", il volume presentato da Cassa di Risparmio del Veneto.

Una strenna che esalta la storia regionale. Il presidente di Cariveneto Gilberto Murato: "Sono distretti industriali che riscoprono le loro radici, le valorizzano e le mettono a disposizione; è un patrimonio di enorme valore che ci ricongiunge alle nostre radici e ricorda alle giovani generazioni anche i sacrifici e il coraggio dei padri che hanno fatto grande il Veneto partendo da grande miseria. Sono materiale storico di grande importanza per gli studi e danno identità e contribuiscono a creare coesione sociale perchè nel ritrovare la propria storia ci si sente più pieni di senso di appartenenza. Sono motivi - ha concluso Muraro - sono buoni motivi che giustificano l'interesse delle istituzioni, la Regione Veneto è particolarmente presente in questo campo e così le associazioni industriali, e Cariveneto che vuole coniugare la solidità del gruppo Intesa Sanpaolo con la vicinanza al territorio".

Si esplorano luoghi come il Museo Civico della Navigazione Fluviale, il Museo Esapolis e il Museo delle Macchine e Attrezzature Agricole. Il volume è stato realizzato da Fondazione Nord Est e presentato dal presidente Francesco Peghin. Occhiali, gioielli, ceramiche e arazzi, scarpe e scarponi da sci, macchine agricole e tessili, 28 eccellenze del Veneto produttivo raccolte dal lavoro di ricerca della Fondazione, coordinato da Silvia Oliva.

ITW Silvia Oliva (si chiama Oliva non Olivi) - se si può coprire un po' anche lei

00:10-0:41

"La storia dei musei d'impresa in Veneto assume le caratteristiche proprie dello sviluppo di questo territorio sia dal punto di vista sociale che dal punto di vista economico. Diversamente da quanto avviene in altri contesti internazionali - ha proseguito Oliva - qui i musei d'impresa ricalcano questo tipo di sviluppo. Qui abbiamo dei musei distrettuali, dei musei aziendali legati alla storia specifica di un prodotto o di un territorio e quindi diventa per noi assolutamente importante capire come questi musei riescano ad accompagnare oggi il nuovo modello di sviluppo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Roma, (askanews) - La terapia del tumore al rene passa anche per la formazione dei medici attarverso la realtà virtuale. Parte oggi da Roma la prima tappa del progetto Maestro presso l IPSE CENTER - Interactive Patient Simulation Experience - del Policlinico Universitario A. Gemelli, centro di simulazione interattivo nel quale gli operatori della salute sono chiamati a seguire percorsi di ...

 
Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Roma, (askanews) - Ponte Vecchio, icona di Firenze e del Rinascimento, diventa simbolo di collegamento tra popoli, città e culture diverse, tra passato e futuro, per far riflettere sulle frontiere di oggi e di ieri e sul fenomeno delle migrazioni. Fino al 7 gennaio, ogni giorno dalle 19 alle 24, Ponte Vecchio sarà illuminato dal progetto di videomapping sviluppato da Ied (Istituto Europeo di ...

 
Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Malattia di Crohn: nuovo approccio potrebbe rivoluzionare le cure

Roma, (askanews) - Un nuovo approccio diagnostico e terapeutico potrebbe rivoluzionare le strategie di cura della malattia di Crohn, patologia infiammatoria intestinale che colpisce prevalentemente in età giovanile e dopo i 65 anni. Lo ha evidenziato uno studio internazionale cui hanno preso parte anche ricercatori italiani. Fra loro, Alessandro Armuzzi, professore associato di Gastroenterologia ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

Saione in musica

AREZZO

Saione in musica

E' in programma il 15 dicembre "Saione in musica" concerto prenatalizio promosso dal Lions Club Chimera di Arezzo. Appuntamento alle 18.30 nella chiesa di Saione, collaborano ...

10.12.2017

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Il concorso

Trecento danzatori e 7 ore di spettacolo al Teatro Petrarca

Trecento ballerini da trentuno scuole da tutta la penisola, per una maratona di oltre cento coreografie. Il concorso internazionale di danza "Piero della Francesca" raggiunge ...

08.12.2017