I Musei d'Impresa del Veneto, un volume per conservare la storia

La strenna di Cariveneto, realizzata da Fondazione Nord Est

07.12.2017 - 17:30

0

Padova, (askanews) - Alla radici dell'impresa nel territorio, per guardare al futuro. I musei d impresa veneti conservano per tutti la memoria delle origini agricole, artigiane ed industriali di questa regione. Sono un omaggio agli imprenditori che hanno reso il Veneto uno dei massimi punti di forza dell economia e in particolare della manifattura italiana. E' questo il senso di "Musei d'impresa in Veneto", il volume presentato da Cassa di Risparmio del Veneto.

Una strenna che esalta la storia regionale. Il presidente di Cariveneto Gilberto Murato: "Sono distretti industriali che riscoprono le loro radici, le valorizzano e le mettono a disposizione; è un patrimonio di enorme valore che ci ricongiunge alle nostre radici e ricorda alle giovani generazioni anche i sacrifici e il coraggio dei padri che hanno fatto grande il Veneto partendo da grande miseria. Sono materiale storico di grande importanza per gli studi e danno identità e contribuiscono a creare coesione sociale perchè nel ritrovare la propria storia ci si sente più pieni di senso di appartenenza. Sono motivi - ha concluso Muraro - sono buoni motivi che giustificano l'interesse delle istituzioni, la Regione Veneto è particolarmente presente in questo campo e così le associazioni industriali, e Cariveneto che vuole coniugare la solidità del gruppo Intesa Sanpaolo con la vicinanza al territorio".

Si esplorano luoghi come il Museo Civico della Navigazione Fluviale, il Museo Esapolis e il Museo delle Macchine e Attrezzature Agricole. Il volume è stato realizzato da Fondazione Nord Est e presentato dal presidente Francesco Peghin. Occhiali, gioielli, ceramiche e arazzi, scarpe e scarponi da sci, macchine agricole e tessili, 28 eccellenze del Veneto produttivo raccolte dal lavoro di ricerca della Fondazione, coordinato da Silvia Oliva.

ITW Silvia Oliva (si chiama Oliva non Olivi) - se si può coprire un po' anche lei

00:10-0:41

"La storia dei musei d'impresa in Veneto assume le caratteristiche proprie dello sviluppo di questo territorio sia dal punto di vista sociale che dal punto di vista economico. Diversamente da quanto avviene in altri contesti internazionali - ha proseguito Oliva - qui i musei d'impresa ricalcano questo tipo di sviluppo. Qui abbiamo dei musei distrettuali, dei musei aziendali legati alla storia specifica di un prodotto o di un territorio e quindi diventa per noi assolutamente importante capire come questi musei riescano ad accompagnare oggi il nuovo modello di sviluppo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Reggio Calabria (askanews) - Nelle baraccopoli di San Ferdinando e di Rosarno non c'è rispetto dei diritti umani, c'è un degrado umano. Perché le autorità se ne accorgono solo quando succedono questi casi gravi e si continua a mantenere operative queste strutture quando si potrebbe benissimo fare l'ospitalità diffusa e utilizzare le case della piana e dei centri storici che non sono abitate. Non ...

 
A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 5 morti

Tunhushe (askanews) - Almeno cinque persone sono state uccise e sei ferite in un attacco lanciato da militanti del gruppo jihadista Boko Haram contro Tunhushe, un villaggio del nordest della Nigeria, solo 6 km a nord di Maiduguri, capitale dello stato di Borno, roccaforte storica di Boko Haram. Un kamikaze si è fatto esplodere vicino a un gruppo di residenti che domiva all'aria aperta. Poi i ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018