Serena Williams torna sui campi da tennis, con bebè sugli spalti

Dopo un anno di assenza ha preso parte alle Fed Cup

13.02.2018 - 16:30

0

Roma, (askanews) - Il ritorno sui campi di gioco ha coinciso con una sconfitta, ma la vittoria è stata avere sui palchi la figlia Alexis. Dopo la gravidanza, Serena Williams è tornata sui campi di gioco, dopo un anno di assenza. La ex numero uno del tennis mondiale ha ripreso in mano la racchetta, in occasione della Fed Cup, la competizione a squadre, che ha visto scontrarsi gli Stati Uniti con l'Olanda. È finita 3-1 per le americane e l'accesso alle semifinali. Williams è scesa in campo nel doppio, con la sorella Venus, perdendo. Ma è stato un grande rientro.

"Non so cosa aspettarmi, forse per questo pensa di dare sempre il meglio. Sicuramente non mi aspettavo di avere così potenza nel mio servizio. Non sono rientrata del tutto in forma, ma non è che l'inizio. E credo che sia un passo importante nella giusta direzione", ha detto Serena Williams in conferenza stampa.

"Sono una persona che pensa a 360 gradi, voglio sempre migliorarmi in tutto. Come in questo caso, voglio potenziare il servizio e la risposta".

"Credo che se si hanno delle basse aspettative, ci si ferma. E questo non è mai successo, ho sempre voluto dare il massimo. Questo è ciò che sono io".

Cosa si prova a tornare sui campi da gioco dopo la nascita di una figlia?

"E' una esperienza incredibile da cui si impara molto; non ho mai saputo gestire bene il mio tempo ma ora è arrivato il momento. Questo è il mio primo viaggio con la bambina, cerco di fare il mio meglio".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Iran, individuati alcuni resti dell'aereo di linea precipitato

Iran, individuati alcuni resti dell'aereo di linea precipitato

Teheran (askanews) - Il vicegovernatore della provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad in Iran, ha comunicato che sono stati individuati i rottami dell'aereo di linea Atr-72 schiantatosi domenica 18 febbraio 2018, con 66 persone a bordo, in una regione montuosa nel Sud-Ovest del Paese, durante una tempesta di neve. Le ricerche dell'aereo sono riprese nella mattinata di lunedì 19 febbraio dopo essere ...

 
Battiston (Asi): futuro esplorazione spaziale deve essere globale

Battiston (Asi): futuro esplorazione spaziale deve essere globale

Roma, (askanews) - "Noi riteniamo che il futuro dell'esplorazione spaziale debba essere globale, coinvolgere tutti i Paesi che hanno capacità e investimenti importanti nello spazio abitato dagli uomini, la Cina e l'India tra questi. Senza questa collaborazione globale è praticamente impossibile pensare seriamente di andare su Marte in tempi brevi, in tempi ragionevoli, perché il costo di una ...

 
Macchine da scrivere, grafica e design: i 110 anni di Olivetti

Macchine da scrivere, grafica e design: i 110 anni di Olivetti

Roma, 19 feb. (askanews) - La mostra "Looking forward. Olivetti: 110 anni di immaginazione", fino al primo maggio alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma, celebra l'importante anniversario dell'azienda di Ivrea che ha segnato la storia del design, della grafica, dell'innovazione tecnologica e della comunicazione nel nostro Paese. Oltre 300 pezzi tra oggetti iconici, come la ...

 
"Il fronte delle donne" nel '15-'18: lo spettacolo al Vascello

"Il fronte delle donne" nel '15-'18: lo spettacolo al Vascello

Roma, (askanews) - Dov'erano e dove sono le donne che hanno partecipato al farsi della storia? Perché scompaiono così facilmente dalla memoria collettiva? Si tratta di una censura consapevole e voluta, oppure, cosa ancora peggiore, di un'incapacità quasi automatica di riconoscere autonomia al pensiero femminile? "Il fronte delle donne", in scena al Tetro Vascello di Roma dal 20 al 25 febbraio e ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018