Polizia chiede incriminazione per Netanyahu. Lui: non mi dimetto

Premier israeliano respinge accuse corruzione nei suoi confronti

14.02.2018 - 10:00

0

Tel Aviv (askanews) - La polizia israeliana ha dato parere favorevole all'incriminazione per corruzione di Benjamin Netanyahu in relazione a due inchieste che lo vedono coinvolto. Il premier israeliano ha immediatamente proclamato la sua innocenza.

"Continuerò a governare, tutta la mia vita ho lavorato per Israele", ha detto Netanyahu respingendo le accuse che gli sono state rivolte, "Queste raccomandazioni non hanno alcun valore giuridico in un paese democratico". "Questi ultimi anni sono stato l'oggetto di circa quindici inchieste. Alcune si sono concluse con raccomandazioni fragorose della polizia", ha detto.

Poi ha ripetuto: "Tutti questi tentativi non hanno portato a niente e dato che so la verità vi posso dire: non accadrà niente perché non è successo niente".

Le inchieste in cui è implicato il premier sono due: il cosiddetto Case 1000 - in cui Netanyahu è sospettato di aver accettato regali di lusso da ricchi benefattori per favorire i loro interessi; e il Case 2000 - secondo il quale il premier avrebbe tentato di stringere un accordo con il quotidiano israeliano Yedioth Ahronoth per assicurarsi una copertura stampa favorevole, promettendo in cambio di danneggiare il suo rivale, Israel Hayom.

La decisione di accusare formalmente il premier , 68 anni, dipende ormai solo dalla procura generale. La ministra israeliana della Giustizia, Ayelet Shaked, ha già affermato che un premier sotto accusa non è obbligato a dimettersi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Il Festival al duo Meta-Moro

Sanremo

Il Festival al duo Meta-Moro

I vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con la canzone "Non mi avete fatto niente". Al secondo posto Lo Stato sociale con ...

11.02.2018

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

La mostra a Casa Bruschi

Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello

"Una Pieve preziosa. Quando la pietra diventa gioiello", in mostra i gioielli ideati e progettati dagli allievi del master in Storia e Design del Gioiello dell'Università di ...

10.02.2018

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Stagione di prosa a Cavriglia

Ottavia Piccolo e Orchestra Multietnica di Arezzo in "Occident Express"

Alla stagione del teatro comunale di Cavriglia proseguono gli eventi del cartellone di Fondazione Toscana Spettacolo. Sabato 17 febbraio alle 21.30  Ottavia Piccolo e ...

10.02.2018